Il 5°Clone

[Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

[FORUM CHIUSO: vedere gli avvisi] Tutte le comunicazioni ufficiali della casa editrice Wyrd Edizioni su Pathfinder GDR

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
[ATTENZIONE, FORUM CHIUSO: vedere gli avvisi]

[Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda Staff_Wyrd » mar ott 18, 2011 8:55 am

Grazie alla preziosa collaborazione con il 5° Clone vi presentiamo la prima delle anteprime di playtest in programma per il manuale di prossima pubblicazione Advanced Race Guide, che sarà interamente dedicato alle opzioni razziali per i propri personaggi.
In particolare in questo primo round viene presentato il Generatore di Razze, uno strumento che, con un sistema a punti, permetterà sia di creare razze interamente nuove che di personalizzare quelle preesistenti.
A differenza delle anteprime precedenti, stavolta essendo ancora aperto il playtest (anche se ancora per pochi giorni), vi invitiamo a postare i vostri pareri, in particolare quelli sulle meccaniche, sia qui che direttamente sulle board di Paizo, in modo da poter dare il vostro contributo diretto alla versione definitiva di questo interessante manuale.
Staff_Wyrd
Staff Wyrd
Staff Wyrd
 
Messaggi: 194
Iscritto il: ven feb 05, 2010 3:59 pm

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda Il_Roggianese » mar ott 18, 2011 9:48 am

Ottimo! Sono contento sia già uscito il primo playtest del manuale razze che io ed il mio gruppo tanto attendiamo.
Sono altresì felice che la comunicazione l'abbia avuta da voi della Wyrd piuttosto che spulciando sul sito Paizo.

Due cose volevo chiedervi:
1) Potrei avere il link per scaricare il pezzo di regole di cui al playtest?
2) Avete in progetto di tradurlo come le altre anteprime? :) Mi fa tanto gola solo pensarci.

EDIT:
Alla Faccia!
Vedo che avete già tradotto le venticinque pagine di anteprima e che sono disponibili nella sezione download di questo sito.

Bravissimi, grazie!
Ultima modifica di Il_Roggianese il mar ott 18, 2011 9:52 am, modificato 1 volta in totale.
E l'Alchimista misterioso bevve il mutageno... Gli spuntarono grosse zanne ed artigli affilati, incutendo timore solo a guardarlo.
PG1: "Guardalo! E' diventato... ehm... è diventato..."
PG2: "Veloce!"
PG1: "Già... è proprio quello che stavo pensando!"
Avatar utente
Il_Roggianese
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 665
Iscritto il: sab giu 16, 2007 7:00 am
Località: Foggia

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda Kalvalastir » mar ott 18, 2011 9:52 am

Il_Roggianese ha scritto:Due cose volevo chiedervi:
1) Potrei avere il link per scaricare il pezzo di regole di cui al playtest?
2) Avete in progetto di tradurlo come le altre anteprime? :) Mi fa tanto gola solo pensarci.


Leggi la news per intero: www.5clone.com/news/35-comunicazioni-da ... e-playtest

(effettivamente per come l'abbiamo scritta dalla intro non si capisce molto... vediamo di editare ;) )
Admin del 5°Clone
--------------------------------
Il mio sito personale: Consulente Web Marketing
Avatar utente
Kalvalastir
Admin
Admin
 
Messaggi: 9558
Iscritto il: gio nov 25, 2004 8:00 am
Località: Trento

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda Il_Roggianese » mar ott 18, 2011 9:54 am

Grazie per la risposta fulminea. Ho editato subito dopo, quando avevo capito che l'avevate tradotto, e ho notato che avevi già risposto. Grazie ancora. Questo messaggio si autodistruggerà tra 5... 4...
E l'Alchimista misterioso bevve il mutageno... Gli spuntarono grosse zanne ed artigli affilati, incutendo timore solo a guardarlo.
PG1: "Guardalo! E' diventato... ehm... è diventato..."
PG2: "Veloce!"
PG1: "Già... è proprio quello che stavo pensando!"
Avatar utente
Il_Roggianese
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 665
Iscritto il: sab giu 16, 2007 7:00 am
Località: Foggia

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda Jenosky » mer ott 19, 2011 9:15 pm

Indubbiamente a livello di meccaniche può essere utile per quei giocatori che vogliono giocare qualcosa di diverso.
Manca a mio avviso una cosa importante: è vero che i punti razza fanno capire se, di base, una razza è più forte di un'altra in maniera oggettiva ma non aiutano minimamente a determinare il livello di partenza di un "drow nobile" (pr 22) rispetto ad un umano (pr 10) per equilibrare il gioco.
In pratica non c'è alcun riferimento al grado sfida della creatura creata.
C'è quindi da basarsi su una vaghissima citazione del Bestiario che dice che alcune razze sono più potenti di altre ed è il dm a dover valutare il gs.
Giustissimo per carità, ma spero che nel manuale completo ci sia qualche indicazione "matematica" a riguardo perchè essendo un manuale puramente regolistico dovrebbe aiutare in tal senso il dm in una di quelle cose base.

Volendo dare invece un'impressione ruolistica lo trovo quasi aberrante come manuale.
Immagino di dire ai miei giocatori "ognuno di voi si faccia un pg la cui razza deve avere 15 pr" e già vedo umani che hanno capacità magiche, elfi con scurovisione e nani con malus in costituzione e bonus in carisma.
Insomma a meno di un rigidissimo controllo diemmico non è manuale per pg.
Può essere utile per particolarizzare la razza x della mia personale ambientazione ma in onestà non ritengo che per far ciò serva un manuale.
Ovviamente potrei cambiare idea vedendo gli altri contenuti di questo libro, ma limitandomi a ciò questo sarà di per certo un manuale che non comprerò.
Avatar utente
Jenosky
Avventuriero Competente
Avventuriero Competente
 
Messaggi: 209
Iscritto il: mar apr 26, 2011 7:18 pm

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda The_Terror_of_Death » mer ott 19, 2011 11:38 pm

Beh Jenosky per quanto condivida la tua preoccupazione per i "PG che si fanno la razza" credo che debba essere uno strumento del DM per livellare bene le sue creazioni, non uno strumento da dare ai PG in maniera sistematica; poi è solo una piccola parte del manuale (e nello specifico una sola opzione) quindi è presto per giudicarlo
Avatar utente
The_Terror_of_Death
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 529
Iscritto il: dom mag 29, 2011 5:19 pm

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda Bellavez » gio ott 20, 2011 1:08 am

Se devo essere sincero non mi ha entusiasmato, il motivo principale è che ci si sposta verso un min-max spinto e questo non mi è mai piaciuto. L'idea è buona ma va usata "con le pinze" nel senso di non concedere tutto ai pg previo campagna e storia in cui il bg sia rilevante e significativo, altrimenti vedere umani con scurovisione et similar ha davvero poco senso.

La controparte positiva è che il master si ritrova con un valido strumento per creare nuove razze nei suoi mondi, potendo aggiungere un notevole spessore senza sbilanciare troppo il gioco...

E' sempre il solito discorso, dipende sempre da come si usano i materiali a disposizione, ma in mano ai pg vedo davvero troppo min-max.
Avatar utente
Bellavez
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 515
Iscritto il: mar apr 10, 2007 7:00 am
Località: Bologna

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda DarkSkull » gio ott 20, 2011 10:00 am

Nota di servizio: Abbiamo uppato una nuova versione dell'anteprima in cui sono stati corretti un paio di errori di traduzione riguadanti i modificatori di caratteristica razziali, vi preghiamo quindi di riscaricare il file.
Avatar utente
DarkSkull
Il Guardiano
Il Guardiano
 
Messaggi: 2771
Iscritto il: sab giu 05, 2004 7:00 am

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda Il_Roggianese » gio ott 20, 2011 10:17 am

Io esco un po' fuori dal coro. Secondo me sarà invece un ottimo manuale. Le premesse ci sono tutte.
Intanto, come già sottolineato, questa non è che una piccola parte del manuale, ma già in merito a questa io sono soddisfatto. Che poi sia utile o meno è soggettivo. L'utilità di questa specifica parte del manuale varia da master a master.

Ad esempio ci sono master cui piace creare mondi propri in cui far giocare i propri giocatori. Ed in questi casi gli si sta dando uno strumento per creare e bilanciare le proprie razze, che possono essere anche molto simili a quelle standard presentate nel manuale di gioco, come no. Ti da uno strumento sicuro per aggiornare a Pathfinder razze trovate in ambientazioni 3.5 come Eberron, Dragonlance o altro. Ricordiamoci che le razze variano di manuale in manuale. Qualche intervento fa leggevo che gli elfi con scurovisione sono un'abberrazione... eppure in Dragonlance ad esempio sono la norma. Per cui, tutto dipende dall'ambientazione.

Seconda cosa: non è uno strumento da dare in mano ai giocatori di modo che ciascuno faccia la sua razza personalizzata (a meno che non si voglia creare di comune accordo l'ambientazione. Ma questo è un altro paio di maniche). E' uno strumento messo nelle mani del master.
Jenosky ha scritto:non aiutano minimamente a determinare il livello di partenza di un "drow nobile" (pr 22) rispetto ad un umano (pr 10) per equilibrare il gioco
Qualcosa la dice. C'è un riquadro in cui ti dice che se giochi con PG con diversa potenza, basta fare la media dei loro PR di razza ed equilibrare le sfide di conseguenza. Questo per essere equilibrati col gioco. Se poi tu vuoi equilibrare tra giocatori dello stesso gruppo, ti basta livellare i PR di qualunque razza giocante a quelli della razza più potente scelta dai PG. La razza più potente resterà invariata. Invece potenzierai alcuni tratti e capacità delle altre per "livellarle" (per chi ci tiene maniacalmente a livellare il potere tra i PG). In questo caso tu master salvaguarderai il senso della razza, non dandogli capacità improbabili, e farai che l'esemplare giocato dal PG non è un "elfo" comune ad esempio, ma è magari di un retaggio antico, e quindi più potente (questa è giusto la prima motivazione che mi è saltata in mente).
E l'Alchimista misterioso bevve il mutageno... Gli spuntarono grosse zanne ed artigli affilati, incutendo timore solo a guardarlo.
PG1: "Guardalo! E' diventato... ehm... è diventato..."
PG2: "Veloce!"
PG1: "Già... è proprio quello che stavo pensando!"
Avatar utente
Il_Roggianese
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 665
Iscritto il: sab giu 16, 2007 7:00 am
Località: Foggia

Re: [Wyrd] Impressioni sul playtest del Generatore di Razze

Messaggioda Bellavez » gio ott 20, 2011 10:35 am

Il_Roggianese ha scritto:Ad esempio ci sono master cui piace creare mondi propri in cui far giocare i propri giocatori. Ed in questi casi gli si sta dando uno strumento per creare e bilanciare le proprie razze, che possono essere anche molto simili a quelle standard presentate nel manuale di gioco, come no. Ti da uno strumento sicuro per aggiornare a Pathfinder razze trovate in ambientazioni 3.5 come Eberron, Dragonlance o altro. Ricordiamoci che le razze variano di manuale in manuale. Qualche intervento fa leggevo che gli elfi con scurovisione sono un'abberrazione... eppure in Dragonlance ad esempio sono la norma. Per cui, tutto dipende dall'ambientazione.

Seconda cosa: non è uno strumento da dare in mano ai giocatori di modo che ciascuno faccia la sua razza personalizzata (a meno che non si voglia creare di comune accordo l'ambientazione. Ma questo è un altro paio di maniche). E' uno strumento messo nelle mani del master.


Gia indubbiamente, però fin troppo spesso ci si trova davanti a giocatori che:
"Posso fare l'iper mega mutante umano con questo questo questo e ancora questo?"
(almeno il mio gruppo lo fa sempre!!)
Sicuramente è interessante, bisognerà vedere poi come viene finito (siamo ancora lontani a veder così dalla versione definitiva) e inoltre con questi punti razziali aggiungerei che a certe soglie (ben studiate) ti becchi dei lep che non mi sembra di aver visto, altrimenti fare:

Il_Roggianese ha scritto:giochi con PG con diversa potenza, basta fare la media dei loro PR di razza ed equilibrare le sfide di conseguenza. Questo per essere equilibrati col gioco


non è cosi semplice ed è estremamente brigoso da fare per il master, senza contare che:

Il_Roggianese ha scritto: Se poi tu vuoi equilibrare tra giocatori dello stesso gruppo, ti basta livellare i PR di qualunque razza giocante a quelli della razza più potente scelta dai PG


non lo trovo molto giusto, nel senso che chi vuole fare un personaggio debole o normale (per esempio etremo uno vuole essere un coboldo l'altro un gigante) non è giusto ne sensato che il coboldo debba essere pimpato a mo di pimp mi ride, con poteri e stat uber powa... ha piu senso che trovandosi davanti una strada "difficile" impari piu velocemente dalla vita rispetto al gigante, quindi il gigante abbia un LEP e il coboldo no... questo in base ai punti razza appunto.
Avatar utente
Bellavez
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 515
Iscritto il: mar apr 10, 2007 7:00 am
Località: Bologna

Prossimo

Torna a Comunicazioni ufficiali [FORUM CHIUSO: vedere gli avvisi]

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente



Chi c'è online

Tiradadi

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria