Il 5°Clone

[GM] Individuazione del magico

Idee, spunti, aiuti per i Game Master di Pathfinder Gioco di Ruolo

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

[GM] Individuazione del magico

Messaggioda lemac » ven gen 27, 2017 11:54 pm

Salve a tutti i master....
Mi sto confrontando con i miei pg per quanto riguarda la regola dell'individuazione del magico....sembra banale, ma alcune piccolezze non mi tornano e vorrei avere un confronto con chi, come me, ha dei dubbi su quello che sembra un incantesimo banale....
Secondo questa spell dopo i 3 turni di concentrazione è possibile tirare su un conoscenza arcana per riconoscere le varie auree magiche poste su un oggetto. Successivamente con un check su sapienza magica è possibile stabilire con sicurezza le proprietà di quell'oggetto....
La domanda è la seguente: mi fanno notare che volendo il check su conoscenze arcane è inutile al fine di identificare le proprietà magiche di un determinato oggetto, mentre secondo me, se non conosci la scuola(quindi se prima non hai rollato su conoscenza arcana) non puoi eseguire il tiro su sapienza magica.
Per favore aiutatemi con una spiegazione che io (povero stupido) possa capire.
Grazie a tutti in anticipo
lemac
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven gen 27, 2017 11:43 pm

Re: [GM] Individuazione del magico

Messaggioda Mad_Master » sab gen 28, 2017 2:19 am

In realtà non è specificato, ma sarebbe logico che per identificare oggetti magici si debba prima riuscire a capire di che tipo di aure si tratti... Inoltre, dopo i tre round per leggere le aure, ne servono almeno altri tre per oggetto per determinare le proprietà...
Avatar utente
Mad_Master
Membro Gold
Membro Gold
 
Messaggi: 2361
Iscritto il: gio nov 17, 2005 8:00 am
Località: Monte Argentario

Re: [GM] Individuazione del magico

Messaggioda lemac » sab gen 28, 2017 3:15 am

Vabbè diamo per scontato che uno abbia il tutto il tempo a disposizione....comunque ne convieni con me che è ovvio prima il dover identificare le scuole e poi le caratteristiche specifiche? Ed in questo caso un chierico come fa visto che non ha conoscenza arcana di classe?
lemac
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven gen 27, 2017 11:43 pm

Re: [GM] Individuazione del magico

Messaggioda Mad_Master » sab gen 28, 2017 3:54 am

Ci spende gradi come gli altri, solo che non avrà il +3 di chi ha quell'abilità di classe... In Pathfinder è l'unico inconveniente delle abilità non di classe...
Avatar utente
Mad_Master
Membro Gold
Membro Gold
 
Messaggi: 2361
Iscritto il: gio nov 17, 2005 8:00 am
Località: Monte Argentario

Re: [GM] Individuazione del magico

Messaggioda lemac » sab gen 28, 2017 12:12 pm

Quindi ne convieni con me che a rigor di logica prima bisogna per forza individuare le classi con individuazione del magico e dopodiché capire quali sono i poteri con sapienza magica?
lemac
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven gen 27, 2017 11:43 pm

Re: [GM] Individuazione del magico

Messaggioda Nyxator » sab gen 28, 2017 12:54 pm

Dovessi dar un parere :uhm:
Beh, per logica e/o per forza mica tanto...al più potresti stabilire che secondo te occorra procedere in quel modo lì.

Da che mondo e mondo per identificare le proprietà degli oggetti magici si usa ed è sufficiente il check di Sapienza Magica.... salvo abbiate prove scritte che dicono che è tassativo azzeccare prima il check di C.Arcane.
(al peggio si avranno delle stats incomplete sull'aura)

Stando al testo di Identify si potrebbe persino usare Sapienza Magica al pari di un Conoscenze(Arcane o Storia) per dedurre eventuali parole di comando per attivar l'oggetto

Le pozioni poi basta anche solo assaggiarle, annusarle ecc e azzeccare Percezione e basta, detto tutto...
Scomodi col forum decentrato da mobile? Nella versione semplice si vede giusto!
http://www.5clone.com/phpbb/

Scorciatoia info PbF

♬ Bgm collection
Avatar utente
Nyxator
Eroe Invincibile
Eroe Invincibile
 
Messaggi: 3924
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [GM] Individuazione del magico

Messaggioda thondar » sab gen 28, 2017 4:43 pm

Volendo attenersi strettamente alle regole direi che non sia necessario, cosa che risolverebbe anche l'increscioso problema dei chierici i quali ovviamente non spenderanno punti in abilità non di classe (è pur vero che effettivamente ci vedo più un mago che un chierico a identificare).

Ma visto che non siamo nella sezione regolistica parliamo pure di logica.
Il problema è che la logica in queste cose è fallace visto che non c`è alcun riscontro con la realtà.
Potrebbe essere benissimo che uno sia bravissimo a individuare auree ma una schiappa a identificare oggetti o viceversa. Certo si potrebbe essere portati a credere che le due capacità siano strettamente legate ma così non è di sicuro in quanto usano due skill diverse. Resta da vedere se capire l'aura sia necessario (sempre a logica, parlo) per capire le proprietà dell'oggetto... ci sarebbe da pensare che se uno capisce le proprietà capisca anche l'aura ma infatti così è (basta sapere la scuola degli incantesimi presenti) però il viceversa potrebbe anche non essere vero: pur non sapendo individuare l'aura esaminando ulteriormente l'oggetto posso capirne il funzionamento, infatti sono capacità diverse, anche se non sembra. Un pò come dire pur non sapendo scassinare la serratura posso sfondare la porta...
Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15897
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am


Torna a Area GM

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria