Il 5°Clone

[Discussione] Regolamento D&D Basic

Tutto quello che riguarda la 5^ edizione di Dungeons & Dragons.

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda Ovino » lun lug 28, 2014 5:55 pm

Vabbeh, visto che D&D è morto chiudiamo il forum o lo dedichiamo a qualcos'altro?
Avatar utente
Ovino
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3166
Iscritto il: dom gen 14, 2007 8:00 am
Località: Tutino.

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda DarkSkull » lun lug 28, 2014 7:01 pm

D&D non è morto, si è solo trasformato in PF, Dragonero, L'Era di Zargo e le miriadi di altre sue incarnazioni d20. Magari comunque saremo noi vecchie cariatidi ad essere incontenibili e questa nuova edizione sarà un successo, ma nutro forti dubbi a riguardo...
Avatar utente
DarkSkull
Il Guardiano
Il Guardiano
 
Messaggi: 2770
Iscritto il: sab giu 05, 2004 7:00 am

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda thondar » lun lug 28, 2014 10:51 pm

folletrap ha scritto:Es: per salire su una cavalcatura spendi, udite udite, la metà del movimento. A prescindere da quanto ti muovi:se sono una scheggia da 40 metri a round mi costa 20 metri (manco salissi su un tirannosauro)...se sono semi-paralizzato me la cavo con un metro? MA DAI! E all'inverso è uguale: salire su un cavallo o su un drago alto come un palazzo di 5 piani non fa differenza!

non che prima ci fossero differenze per queste cose

folletrap ha scritto:E di piccole/grandi cose così ce n'è a bizzeffe: come i danni da caduta (max 20d6 per 60 metri (mi pare) il resto della caduta non ha conseguenze).

idem (e poi c'è il discorso della velocità terminale)

folletrap ha scritto:Idem per i talenti: prima rendi i talenti opzionali e, se ammessi dal DM, acquisibili SOLO in cambio di un incremento di abilità. E dopo introduci un talento (tavern Brawler nello specifico qui il testo) che oltre ad una particolare capacità (in questo caso addirittura tre!) ti regala ANCHE un incremento di abilità? MA DAI!!

l'aumento di caratteristica dato dal talento è limitato rispetto a quello standard. Ed in effetti le capacità date dal talento, pur tutte e tre insieme, sono piuttosto scarse per sacrificare interamente un aumento di caratteristiche standard.

Mad Master ha scritto:Questa è una revisione della 4e, visto che ci sono ancora un sacco delle sue meccaniche strambe e fallate

se lo fosse davvero avrebbe le carte in regola per essere la migliore edizione di D&D :mrgreen:
Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15736
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda Mad_Master » lun lug 28, 2014 11:33 pm

se lo fosse davvero avrebbe le carte in regola per essere la migliore edizione di D&D


Non dopo la pubblicità negativa gentilmente fornita dalla sua antenata... Con simili referenze nel curriculum, al massimo potrebbe aspirare ad una menzione in qualche fanzine amatoriale per giochi di nicchia (e infatti i designer si son guardati bene dal sottolineare le similitudini di Next col regolamento precedente, cambiando nome a quasi tutto quello che di essa hanno mantenuto)...
Avatar utente
Mad_Master
Membro Gold
Membro Gold
 
Messaggi: 2361
Iscritto il: gio nov 17, 2005 8:00 am
Località: Monte Argentario

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda Red_Dragon » lun lug 28, 2014 11:42 pm

DarkSkull ha scritto:D&D non è morto, si è solo trasformato in PF, Dragonero, L'Era di Zargo e le miriadi di altre sue incarnazioni d20. .

Uno più schifoso dell'altro? Andiamo bene...
Che poi PF ha il problema di essere un D&D 3.75 e si porta appresso tutti gli annosi problemi di D&D 3.x tra cui, principalmente, l'equipaggiamento centrismo, il castocentrismo ed il System Mastery.
Con questo, tuttavia, non voglio dire che non siano divertenti. Ma se uno mi presenta l'ennesima variante di D&D 3.x come il futuro, mi dispiace ma lo mando a quel paese!

Il regolamento Basic proverò a leggermelo durante le vacanze ed a quel punto dirò la mia.

Ciao :)
---
Io sono colui che ha visto l'alba dei tempi
Io sono il fuoco primordiale
La mia pelle è più dura del ferro
I miei muscoli molle di acciaio
La mia intelligenza è senza limiti
Io sono quello che voi umani chiamate...
DRAGO!
Avatar utente
Red_Dragon
Leggenda Nascente
Leggenda Nascente
 
Messaggi: 4750
Iscritto il: mer set 19, 2007 7:00 am
Località: Roma

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda DarkSkull » mar lug 29, 2014 4:39 am

Red se scrivi questo di sicuro l'EdZ quanto meno non l'hai mai nemmeno sfogliato (o addirittura manco visto da lontano), dato che è si una variante d20, ma del regolamento di OD&D, non della 3.5 (e non nego che la cosa mi faccia dubitare un po' del tuo giudizio anche sugli altri, e mandare a quel paese per partito preso non è certo buon segno).
Riguardo la nuova edizione avevo volutamente taciuto sulle similitudini con la 4e per evitare possibili edition war, quindi mi limito a dire di essere pienamente in linea coi post di Mad.

PS: per la cronaca ho lavorato a vario titolo su tutti e tre che cito, quindi so di che parlo, ma non pretendo di essere obiettivo nei giudizi a riguardo, però oggettivamente le vendite di due su tre parlano da sole ^^
Avatar utente
DarkSkull
Il Guardiano
Il Guardiano
 
Messaggi: 2770
Iscritto il: sab giu 05, 2004 7:00 am

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda Ovino » mar lug 29, 2014 7:06 am

DarkSkull ha scritto:D&D non è morto, si è solo trasformato in PF, Dragonero, L'Era di Zargo e le miriadi di altre sue incarnazioni d20. Magari comunque saremo noi vecchie cariatidi ad essere incontenibili e questa nuova edizione sarà un successo, ma nutro forti dubbi a riguardo...

Da questo momento sono Ovino: l'incontenibile, è deciso. :mrgreen:

Ma l'era di Zargo me l'hanno presentato come la panacea di tutti i mali, un po' come Avventure in Prima Serata il livello di entusiasmo è quello, il problema è che io quando sento dire che un gioco è bello è figo e i miei fanno schifopenapiangere mi viene il tik di rigettarlo anche se so che l'ha fatto persona proba e competente come Darkskull e gli altri coautori ma quelli non li guardo nemmeno. :mrgreen:
Poi tanto dovrei fare dei chilometri per giocare e non ho più tempo ma ragione vorrebbe che a quello giocassi.
Avatar utente
Ovino
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3166
Iscritto il: dom gen 14, 2007 8:00 am
Località: Tutino.

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda DarkSkull » mar lug 29, 2014 7:24 am

Onestamente non ritengo che l'EdZ, né gli altri giochi da me citati, siano la panacea, né tanto meno che i giochi di chicchessia facciano schifo. Quello che intendevo è che a prescindere da come andrà questa nuova edizione ormai D&D vive di vita propria indipendente dalla sorte dei prodotti ufficiali della Wiz o persino dalla volontà di quest'ultima...

PS: Dai Ovino supera il voltastomaco per le parole del tuo amico e provalo, non si sa mai che poi ti piaccia ^_-
Avatar utente
DarkSkull
Il Guardiano
Il Guardiano
 
Messaggi: 2770
Iscritto il: sab giu 05, 2004 7:00 am

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda Luskark » mar lug 29, 2014 11:38 am

D&D vivrà finche anche solo uno di noi lo giocherà :sparta:

Detto questo, noi siamo un forum di D&D e per dare un'idea ci sono ancora domande regolistiche su D&D3.5 quindi non è certo la Wizzy a determinare a cosa si gioca e in che quantità lo si gioca, anche indipendentemente dai suoi figli più o meno legittimati. Se ciascuno ha riadattato D&D a suo modo o ha preso l'edizione che più gli aggradava, finche la madre comune è nota a ciascun di noi e i figli non diventano troppo diversi se ne può ancora parlar tutti assieme.

Tra l'altro è ancora decisamente troppo presto per vedere come andrà questa edizione.

P.S: rimembrate tutti che qui si parla del regolamento della 5a edizione, ogni discussione su quale sia il D&D migliore sufficientemente avulsa dal regolamento basic in questione sarà prontamente cestinata.
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

Recensione del film Oceania

Responsabile dei PbF
Elenco PBF attivi
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 17645
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [Discussione] Regolamento D&D 5° ed.

Messaggioda Kalvalastir » mer lug 30, 2014 2:11 pm

Ah, che bello, sentivo proprio la mancanza di una bella Edition War... :mrgreen:
Admin del 5°Clone
--------------------------------
Il mio sito personale: Consulente Web Marketing
Avatar utente
Kalvalastir
Admin
Admin
 
Messaggi: 9535
Iscritto il: gio nov 25, 2004 8:00 am
Località: Trento

PrecedenteProssimo

Torna a D&D 5e

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Pannello Utente

Chi c'è online

Tiradadi

Il GDR di Zargo!

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria