Il 5°Clone

[Discussione] Hanno rilasciato un SRD 5e. Che ne pensate?

Tutto quello che riguarda la 5^ edizione di Dungeons & Dragons.

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Re: [Discussione] Hanno rilasciato un SRD 5e. Che ne pensate

Messaggioda CROATAN » ven gen 15, 2016 11:53 am

thondar ha scritto:Per ciò che riguarda l'edizione di avventure e ambientazioni sono contento, basta sono non mi facciano l'ennessima riedizione con la storia identica e le statistiche aggiornate. Le ambientazioni devono progredire.


ho paura che in buona parte sarà così visto che vogliono rifare avventure e ambientazioni di storie di successo del passato:
giganti in grayhawk, eberron, dragonlance, ravenloft, planescape e sono in programma da qui al 2018.

P.S. ammetto che avere quelle ambientazioni per la 5^ non mi spiace per niente (ho sempre mal digerito i forgotten :evil: ), ma devo ammettere che guardando quello che è uscito fino ad ora x i forgotten escludendo i 3 core non mi convince x niente....secondo me un pò più di "software" x i giocatori aiuterebbe le vendite, anche perchè mi sembra si sia passati da un estremo all' altro, prima 3/4 manuali al mese adesso uno ogni 4 mesi e quasi sempre solo di avventura/scenario. :sad:
Avatar utente
CROATAN
Eroe
Eroe
 
Messaggi: 1764
Iscritto il: mer giu 16, 2004 7:00 am
Località: Savona

Re: [Discussione] Hanno rilasciato un SRD 5e. Che ne pensate

Messaggioda Kalvalastir » ven gen 15, 2016 12:03 pm

thondar ha scritto:Per ciò che riguarda l'edizione di avventure e ambientazioni sono contento, basta sono non mi facciano l'ennessima riedizione con la storia identica e le statistiche aggiornate. Le ambientazioni devono progredire.


Da quello che ho visto, non parlano tanto di "setting" ma di "storyline", quindi mi pare proprio che l'intenzione sia questa.

CROATAN ha scritto:ho paura che in buona parte sarà così visto che vogliono rifare avventure e ambientazioni di storie di successo del passato:
giganti in grayhawk, eberron, dragonlance, ravenloft, planescape e sono in programma da qui al 2018.


Occhio che quelle sono speculazioni. Un membro del team di D&D le ha parzialmente confermate, dicendo che sono "accurate al 33%". Quindi 1 su 3 è giusta, 2 su 3 sono fuori strada.
Admin del 5°Clone
--------------------------------
Il mio sito personale: Consulente Web Marketing
Avatar utente
Kalvalastir
Admin
Admin
 
Messaggi: 9527
Iscritto il: gio nov 25, 2004 8:00 am
Località: Trento

Re: [Discussione] Hanno rilasciato un SRD 5e. Che ne pensate

Messaggioda DarkSkull » ven gen 15, 2016 1:33 pm


Considera che il team stesso di D&D è stato brutalmente ridimensionato. Se non ricordo male ora ci lavorano in 7-8 persone. Per D&D. In tutto il mondo.

Io in realtà non sono così stupito che siano andati (e stiano andando) con calma. Hanno 1/10 delle risorse che avevano quando la WotC ha lanciato la 3E.


Il che non fa che avvalorare la sensazione di disperazione che secondo me pervade lavoro e idee dei superstiti ;)


L'ho guardata, non sono un avvocato, ma mi pare che non differisca molto dalla precedente. Fintantoché rispetti la licenza e non utilizzi il Closed Content (in pratica i vari marchi che hanno un po' di valore commerciale partendo da "D&D" stesso fino a "Beholder") puoi fare un po' come ti pare.

(vedere ad esempio quello che fece la Mongoose ai tempi d'oro)


Non ho parlato a caso di possibili accorgimenti (anche solo "estetici") come quelli della mongoose appunto: la riproposizione/traduzione a pagamento bruta, nuda e cruda senza nulla aggiungere o modificare, era e mi sembra sia ancora fuori licenza...

Riguardo a questo ho una cosa in ballo che ho proposto ieri a MbdS, vediamo se concretizziamo...


Così mi fai paura ^^"
Avatar utente
DarkSkull
Il Guardiano
Il Guardiano
 
Messaggi: 2770
Iscritto il: sab giu 05, 2004 7:00 am

Re: [Discussione] Hanno rilasciato un SRD 5e. Che ne pensate

Messaggioda Luskark » sab gen 16, 2016 12:52 pm

Forse hanno aspettato più del solito per sperare di vendere qualche manuale prima che il contenuto fosse disponibile online.

Ottima cosa anche se, a mio parere, sarebbe interessante se trovassero una soluzione che permetta a chiunque di pubblicare materiale a marchio D&D (e quindi anche con beholder e mind flayer) versando loro una percentuale fissa di tutti i profitti, in modo da incentivare l'utilizzo del loro marchio.
Non so se a lungo termine causerebbe loro danno ma secondo me aiuterebbe a rilanciare il prodotto.

Per il resto bisognerà vedere. Ai tempi della 3ed D&D era signore del mercato e moltissimi DM sarebbero stati contentissimi di poter pubblicare le proprie avventure sui canali ufficiali, oggi la situazione è un po' diversa. Bisognerà vedere come si muovono gli appassionati.
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

Recensione del film Oceania

Responsabile dei PbF
Elenco PBF attivi
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 17518
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Precedente

Torna a D&D 5e

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente

Chi c'è online

Tiradadi

Il GDR di Zargo!

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria