Il 5°Clone

[GDR] L'Allineamento volante

Tutto ciò che riguarda il mondo dell'interpretazione, domande, idee, opinioni...

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

[GDR] L'Allineamento volante

Messaggioda frenzyofmadness » sab feb 01, 2014 9:02 pm

Ciao a tutti,
sono qui a porvi un quesito concernente il cambio di allineamento coatto. :devil: :innocent: :devil: :innocent: :sfig: Quando secondo voi, il Master può esagerare nella valutazione delle vostre azioni, decretando che, per come avete interpretato una certa cosa, voi non siate più appartenenti ad un determinato allineamento e quindi dovete cambiarlo?
Sto cercando di capire quante volte il vs. Master intervenga fino a questo punto e quante volte riteniate giuste le sue valutazioni.

nota

Avviso dei Moderatori

frenzyofmadness

Ho unito i due messaggi che avevi scritto di seguito.

thondar
Moderatore del Forum



Incredibile! Mi aspettavo più partecipazione... :sad:
Anyway: sostanzialmente la domanda che vi volevo porre più nello specifico è la seguente:
Secondo voi è lecito che il Master vi faccia traslare l'allineamento da Caotico Buono a Caotico Neutrale se voi doveste essere "costretto" ad estorcere un'informazione vitale da un personaggio che avete scoperto essere molto malvagio, mentre prima si professava esattamente l'opposto?
Sono costretto a darvi delle indicazioni iniziali, perchè sono quelle a cui io, come personaggio, ho dato molto valore, per poi fare quello che sono stato costretto a fare. :blah:
Giocavamo nel mondo di D&D, versione Mystara, in seguito ad un apocalisse che aveva lasciato quel mondo, senza dei, senza magia e con un bel po' di non morti e demoni che stavano sbucando un po' da tutte le parti. Dopo circa 200 anni di questa situazione, epoca in cui noi giocavamo, un po di divinità erano cicciate fuori: Helm, che aveva due avatar sulla terra, Shar, che voleva liberare Fenrir, che era già stata sconfitta nella campagna precedente dai nostri vecchi personaggi, Selune, Silvanus e pochi altri.
Non essendoci più la magia, l'impero di Thyatis aveva preso il sopravvento e aveva trasformato tutto, fino agli Heldaan esclusi, in protettorati. Un organo chiamato l'Arcanum (un incrocio tra inquisitori/alchimisti) "investigava" sui fenomeni "esoterici". Inutile dirlo, chi aveva a che fare con loro, difficilmente poteva poi andarlo a raccontare in giro.
Insomma, la storia è questa: Noi avevamo degli enormi sospetti sul fatto che la Papessa di Helm non fosse in realtà ciò che diceva di essere. Attraverso lunghe ed estenuanti investigazioni, da cui riuscivamo a cavare sempre meno che di un ragno da un buco, avevamo ottenuto qualche misero straccio di prova circostanziale che indicavano la Papessa come ipotetica Papessa di Shar, che aveva ingannato tutti Northern Reaches (poichè era la religione uffiiale, in mancanza d'altro) e quindi aveva fatto ottenere un forte potere a Shar attraverso il falso culto.
PREMESSA: Perchè ho detto lunghe ed estenuanti investigazioni che ci portavano a poco o a niente? Perchè il Master, ogni volta che spaccavamo le natiche a tutti i nemici che ci poneva davanti, quando poi risparmiavamo un povero Cristo per interrogarlo, ogni singola cavolo di volta, lui ci faceva trovare il tipo che non ha paura di morire, che tanto non ti dice niente, che le minacce e le percosse gli fanno un baffo. Piuttosto muore per le ferite, ma alla fine non parla. Ogni singola cacchio di volta. Anche quando, solo in 4, abbiamo fatto letteralmente a brandelli una decina di dark elves piuttosto cazzuti in una manciata di round. Il sopravvissuto, che fra l'altro era un ragazzino (corrispettivo umano di un 17enne), non ci ha detto una beneamata cippa. Di nascosto si è morso la lingua. Insomma, tutti Jihadisti!!!
Tornando a noi: Alla fine, arriviamo a scoprire che, l'abbate di una città, su cui noi fra l'altro facevamo affidamento, in quanto diretto superiore del nostro chierico, è in realtà anche lui seguace di Shar. Sappiamo che c'è un piano per distruggere Backwater, mia città (nel senso che ne ero diventato Jarl) e lui è a conoscenza di alcuni vitali dettagli. Lo riusciamo a catturare con grosso sforzo (abbiamo dovuto uccidere tutti paladini che ovviamente credevano a lui!!!) e quando è il momento d'interrogarlo, lui, ovviamente, ci deride e ci dice che non ci dirà nulla. Esattamente come anche la maggior parte degli altri in precedenza. Inutili, se non peggiorativi (a livello di offese e derisioni ricevute), i tentativi del chierico, che lo voleva convincere che si era semplicemente smarrito e lui poteva fargli ritrovare la via.
E' a quel punto che sono intervenuto io: un barbaro degli Heldaan Freeholds, un mix di Conan, Samoani e Nativi Americani, ultimo della mia tribù e sulle spalle un passato di cospicui incontri/combattimenti di un certo calibro (ho ammazzato un Drolem con un colpo ben piantato nel cranio, dopo essermi lanciato dalla cima di un albero). All'inizio gli ho fatto le solite minacce verbali, poi sono passato ai buffetti intimidatori e qualche altra raffinatezza in stile mafioso: niente! Allora gli dò un paio di destri di una certa importanza (gli è partito un dente!): Niente! "Ok, perfetto", dico. A quel punto ho preso un asse di legno, gliel'ho messo sotto i piedi (lui era su una sedia legato). Gli tolgo gli stivali e gli dico: "Allora, hai intezione di rispondere adesso?", e lui: "No!". Ho preso il martello è gli ho rotto l'alluce! Ho continuato e lui di nuovo no! Altro giro altro dito! Glielo richiedo e lui mi prende per il culo! Altro dito! Dopodichè lo guardo. La sua faccia gonfia di sangue e sudore, mezza contratta dal dolore, ma con gli occhi sprezzanti e con un mezzo sorrisetto stronzo. A quel punto mi sono detto dentro di me: (personaggio) Sto solo perdendo tempo, devo fare qualcosa di ancora più drastico o questo non parlerà mai e allora Backwater sarà perduta :( ; (giocatore) Sto solo perdendo tempo ed il Master se la sta godendo come un porco. Questa cosa deve finire qui o addio rendite, addio esercito, addio velleità di conquista. :wall:
Insomma, l'ho guardato fisso negli occhi e senza più chiedergli nulla ho dato altre due martellate violentissime: con la prima gli ho finito di fratturare il piede e con la seconda ho spaccato la tavoletta a metà. Senza distorgliere lo sguardo da lui, che quanto meno adesso non rideva più, ho raccolto delle schegge di legno da dove si era frantumata la tavoletta. Poi gli ho detto in tono pacato: "Adesso sono convinto che parlerai" e gli ho infilato la scheggia sotto l'unghia dell'alluce maciullato. Finalmente ha parlato!!!
Il Master in compenso mi ha penalizzato con i px e mi ha fatto traslare l'allineamento da Caotico Buono a Caotico Neutrale!! Secondo me è stato ingiusto, ma lui dice che ho esagerato.
Spero di non avervi tediato troppo e attendo vostri commenti.
Ad maiora
Avatar utente
frenzyofmadness
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 8
Iscritto il: lun gen 20, 2014 11:48 am

Re: [GDR] L'Allineamento volante

Messaggioda DragonWarrior91 » mar feb 04, 2014 9:19 am

Hai effettivamente esagerato per quanto riguarda la tortura, ma il master è uno stronzo e probabilmente anche poco esperto (railroading estremo). Non ha senso darvi una missione e poi fare in modo che tutti i nemici siano irriducibili. Le prove di Intimidire, Raggirare e Diplomazia esistono, quindi deve tenerne conto (non ci credo che tutti i nemici fossero immuni a queste prove).

Inoltre, per una sola tortura mi pare eccessivo trasformarti da CB a CN. Soprattutto considerato che l'hai fatto (come personaggio) per salvare la tua città. 

Comunque non è importante perchè se ti comporti da buono per un altro po' sarà costretto a farti tornare CB, perchè non puoi essere CN e essere altruista ecc. Insomma, ha fatto casino per nulla.
Avatar utente
DragonWarrior91
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1044
Iscritto il: ven ott 01, 2010 11:35 am

Re: [GDR] L'Allineamento volante

Messaggioda Blackstorm » mar feb 04, 2014 11:11 am

La tortura è stata esagerata, e tendenzialmente è un atto malvagio. Il problema è che il master chiaramente non ha assolutamente idea di come mantenere un segreto se non rendendo i png dei kamikaze senza istinto di sopravvivenza (sorvolando sulle sue scarse conoscenze della resistenza umana).

Ciò detto, mi chiedo anche perchè il chierico non abbia tirato zona di verità a ripetizione, perchè nessuno sembri avere gradi a intuizione, perchè nessuno ha pensato di spaccargli di fronte simboli di Shar e altri oggetti legati al suo culto, e cose del genere. Siete tutti barbari?
FACCIO UN CRITICO COL d20 E MASSIMIZZO IL DANNO SONO TROPPO POWER!!
Presidente E&D VafFanClub
Immagine
http://gattoimburrato.wordpress.com
Avatar utente
Blackstorm
Uno dei 5 Cloni
Uno dei 5 Cloni
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: sab feb 11, 2006 8:00 am
Località: Pisa

Re: [GDR] L'Allineamento volante

Messaggioda thondar » mar feb 04, 2014 11:59 am

attenzione

Richiamo dei Moderatori

frenzyofmadness, il nostro REGOLAMENTO vieta l'inserimento di messaggi consecutivi nella stessa discussione: se devi aggiungere qualcosa a un messaggio già inserito, puoi utilizzare il tasto MODIFICA e poi utilizzare il tasto BUMP per riportare in evidenza la discussione.

Se hai dubbi o domande, contatta tramite messaggio privato me o un altro moderatore.

thondar
Moderatore del Forum

Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15885
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am

Re: [GDR] L'Allineamento volante

Messaggioda DragonWarrior91 » mar feb 04, 2014 12:11 pm

Probabilmente ci hanno provato, ma hanno fallito perchè i Png sono irriducibili, con Ts altissimi, tiri allucinanti ecc.
Avatar utente
DragonWarrior91
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1044
Iscritto il: ven ott 01, 2010 11:35 am

Re: [GDR] L'Allineamento volante

Messaggioda thondar » mar feb 04, 2014 12:21 pm

Sto cercando di capire quante volte il vs. Master intervenga fino a questo punto e quante volte riteniate giuste le sue valutazioni.

gli allineamenti sono una cosa delicata e molto soggettiva quindi l'importante sarebbe parlarne. Un DM dovrebbe avvertirti che una certa azione non è conforme alla sua visione dell'allineamento prima che tu la compia dandoti quindi l'opportunità di agire diversamente. Le scelte dovrebbero essere consapevoli, non dovrebbero esserci trabocchetti dove il giocatore pensa di agire bene e il DM invece lo valuta male. Non sarebbe coerente con lo scopo dell'allineamento (che è una linea guida,non una spada di damocle. Se non la capisci che linea guida sarebbe?). Inoltre chiedo sempre al giocatore se ritiene l'azione conforme all'allineamento e perché (e ovviamente mi aspetto una risposta sincera). In genere tendo ad accettare le loro interpretazioni (il PG è loro) e quello che guardo sono più le intenzioni che l'azione in se (contrariamente a quanto indicato nel BoED), salvo azioni veramente estreme.

Perchè ho detto lunghe ed estenuanti investigazioni che ci portavano a poco o a niente? Perchè il Master, ogni volta che spaccavamo le natiche a tutti i nemici che ci poneva davanti, quando poi risparmiavamo un povero Cristo per interrogarlo, ogni singola cavolo di volta, lui ci faceva trovare il tipo che non ha paura di morire, che tanto non ti dice niente, che le minacce e le percosse gli fanno un baffo.

ti do la mia interpretazione: il DM non vuole che ricaviate informazioni così facilmente e quindi se la cava a questo modo. In realtà avrebbe douto ordire la trama in modo che solo pochi avessero le informazioni che cercate ma comunque se la trama è quella che è forse la cosa migliore è assecondarlo, oppure parlarne e dirgli di correre ai ripari per le sessioni successive.

l'ho guardato fisso negli occhi e senza più chiedergli nulla ho dato altre due martellate violentissime: con la prima gli ho finito di fratturare il piede e con la seconda ho spaccato la tavoletta a metà. Senza distorgliere lo sguardo da lui, che quanto meno adesso non rideva più, ho raccolto delle schegge di legno da dove si era frantumata la tavoletta. Poi gli ho detto in tono pacato: "Adesso sono convinto che parlerai" e gli ho infilato la scheggia sotto l'unghia dell'alluce maciullato.

questa è tortura ed effettiamente è una cosa molto grave per un buono.
Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15885
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am

Re: [GDR] L'Allineamento volante

Messaggioda Red_Dragon » mar feb 04, 2014 11:34 pm

Sul comportamento del personaggio: la tortura è un atto malvagio. Hai torturato, e pure sadicamente, un avversario. Quindi meriti di cambiare allineamento (il fine non giustifica il mezzo).
Sul comportamento del DM: è un cretino e ti ha costretto a cambiare allineamento, non lasciandoti nessun'altra scelta!

Anch'io spesse volte faccio PNG che sono duri a parlare, ma in genere mi piace quando, anziché mazzolare tutto quello che vedono, cercano di prendere vivo per avere informazioni. A volte gliele faccio sudare, certo: un tizio abituato a combattere è, ovviamente, un duro e quindi non basta averlo catturato per avere le informazioni. A volte sarà necessario che i giocatori usino le prove di abilità, scendano a patti od altro, prima di averle, ma alla fine le avranno. La scena del PG che cerca di riconvertire il PNG catturato, poi, era più che da premiare. Non so esattamente cosa avrei fatto, ma avrei premiato il suo tentativo ^_^
Va da sé che le informazioni date sono quelle conosciute dal PNG ;)

Ciao :)
---
Io sono colui che ha visto l'alba dei tempi
Io sono il fuoco primordiale
La mia pelle è più dura del ferro
I miei muscoli molle di acciaio
La mia intelligenza è senza limiti
Io sono quello che voi umani chiamate...
DRAGO!
Avatar utente
Red_Dragon
Leggenda Nascente
Leggenda Nascente
 
Messaggi: 4912
Iscritto il: mer set 19, 2007 7:00 am
Località: Roma

Re: [GDR] L'Allineamento volante

Messaggioda Beauchamp92 » mar mar 01, 2016 3:59 pm

frenzyofmadness ha scritto:Ciao a tutti,
Secondo voi è lecito che il Master vi faccia traslare l'allineamento da Caotico Buono a Caotico Neutrale se voi doveste essere "costretto" ad estorcere un'informazione vitale da un personaggio che avete scoperto essere molto malvagio, mentre prima si professava esattamente l'opposto?

Considerando l'allineamento Caotico buono dobbiamo prima di tutto individuare cosa s'intenda e non solo quali siano le attività da non fare...
Caotico buono vuol dire avere un personaggio fortemente individualista, che non tollera l'oppressione del potere della legge ma aspira ad una giustizia basata su un diritto ancora non riconosciuto e ciò lo avvicina alla categoria più moderna dei diritti umani che in molte ambientazioni sono sottoposti invece a leggi quali lo schiavismo e la possibilità di torturare il reo reticente.
Di qui il fatto che la tortura, per quanto come extrema ratio sia fuori dall'allineamento anche a mio parere... ma il problema qui non è il cambio bensì il comportamento del master... secondo me almeno...

frenzyofmadness ha scritto:Estenuanti investigazioni che ci portavano a poco o a niente? Perchè il Master, ogni volta che spaccavamo le natiche a tutti i nemici che ci poneva davanti, quando poi risparmiavamo un povero Cristo per interrogarlo, ogni singola cavolo di volta, lui ci faceva trovare il tipo che non ha paura di morire, che tanto non ti dice niente, che le minacce e le percosse gli fanno un baffo. Piuttosto muore per le ferite, ma alla fine non parla. Ogni singola cacchio di volta. Anche quando, solo in 4, abbiamo fatto letteralmente a brandelli una decina di dark elves piuttosto cazzuti in una manciata di round. Il sopravvissuto, che fra l'altro era un ragazzino (corrispettivo umano di un 17enne), non ci ha detto una beneamata cippa. Di nascosto si è morso la lingua. Insomma, tutti Jihadisti!!![/i]


Ed eco qui il vero problema... PNG dalla volontà incrollabile che ok.. possono esserci ma non possono essere più frequenti dei granelli di sabbia del ***** di deserto!
Quindi il problema credo sia proprio qui e null'altro.
(Avrei apprezzato se fosse stato sotto qualche genere di mindbending ndr)


frenzyofmadness ha scritto:All'inizio gli ho fatto le solite minacce verbali, poi sono passato ai buffetti intimidatori e qualche altra raffinatezza in stile mafioso: niente! Allora gli dò un paio di destri di una certa importanza (gli è partito un dente!): Niente! "Ok, perfetto", dico. A quel punto ho preso un asse di legno, gliel'ho messo sotto i piedi (lui era su una sedia legato). Gli tolgo gli stivali e gli dico: "Allora, hai intezione di rispondere adesso?", e lui: "No!". Ho preso il martello è gli ho rotto l'alluce! Ho continuato e lui di nuovo no! Altro giro altro dito! Glielo richiedo e lui mi prende per il culo! Altro dito! Dopodichè lo guardo. La sua faccia gonfia di sangue e sudore, mezza contratta dal dolore, ma con gli occhi sprezzanti e con un mezzo sorrisetto stronzo. A quel punto mi sono detto dentro di me: (personaggio) Sto solo perdendo tempo, devo fare qualcosa di ancora più drastico o questo non parlerà mai e allora Backwater sarà perduta :( ; (giocatore) Sto solo perdendo tempo ed il Master se la sta godendo come un porco. Questa cosa deve finire qui o addio rendite, addio esercito, addio velleità di conquista. :wall:
Insomma, l'ho guardato fisso negli occhi e senza più chiedergli nulla ho dato altre due martellate violentissime: con la prima gli ho finito di fratturare il piede e con la seconda ho spaccato la tavoletta a metà. Senza distorgliere lo sguardo da lui, che quanto meno adesso non rideva più, ho raccolto delle schegge di legno da dove si era frantumata la tavoletta. Poi gli ho detto in tono pacato: "Adesso sono convinto che parlerai" e gli ho infilato la scheggia sotto l'unghia dell'alluce maciullato. Finalmente ha parlato!!!


La tortura applicata è ampiamente cruenta questo si... ma assicuro che ho visto/fatto (come pg ovviamente) di peggio... a partire dall'ispirazione di un mitologico prometeo
Avatar utente
Beauchamp92
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mar mar 01, 2016 1:31 pm
Località: Modena


Torna a Interpretazione del GdR

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria