Il 5°Clone

[GDR] La regola aurea del Master

Tutto ciò che riguarda il mondo dell'interpretazione, domande, idee, opinioni...

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

[GDR] La regola aurea del Master

Messaggioda mhithran » dom ago 03, 2014 1:41 am

Buonasera cloni. chiedo scusa innanzitutto se non è la sezione adatta,
Premessa per me unna delle regole auree del master è : "fai in modo che i personaggi del gruppo non debbano mai giocare contro gli altri compagni"
Detto questo vi spiego la situazione: da poco ho iniziato una campagna a vampiri la masquerade, siamo un gruppo di 5 giocatori + master, ognuno di un clan differente (tutti camarilla). la campagna inizia a londra con un attacco del sabbat che manda in torpore il principe Per riuscire a ripristinare lo status quo il gruppo dovrebbe recarsi in turchia, prendere contatto con un clan di tzimisce "indipendenti" che offrono i loro servigi a pagamento, Il pagamento consiste in un non meglio specificato artefatto custodito a venezia dal clan giovanni. il problema è nato dal fatto che il nosferatu ha ricevuto ordine da quelli del proprio clan di danneggiare i giovanni, il brujha ha incontrato una sua vecchia fiamma (legame di sangue) gangrel che è sabatita ed è legata all'attacco del principe. la situazione è ovviamente precipitata con una certa tensione anche fuori dalla sessione. Dopo che la situazione è precipitata con venezia in fiamme. siamo ritornati a londra senza il pacco e ci è stata affidata, dal facente funzione di pricipe, la missione di recuperare il primogenito del vero principe che risiede a miami. prima di partire la mia sire (Tremere legame di sangue 3) mi ha detto che vuole il potere a londra e devo impedire che il primogenito ritorni.

è giusto che il master architetti queste sottotrame per metterci\mi contro gli altri? è così che si gioca\masterizza vampiri?
io vengo da un'esperienza pathfinder e cyberpunk, sia da giocatore che da master. forse quei giochi sono diversi però rimango spiazzato. non so cosa fare e come giocarmela, consigli?
mhithran
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 51
Iscritto il: mar mag 08, 2012 11:19 am

Re: [GDR] La regola aurea del Master

Messaggioda khaleb » dom ago 03, 2014 9:57 am

La risposta è un po' più articolata. 

Innanzitutto, non concordo assolutamente con la tua regola aurea. Perché i pg non dovrebbero mai giocare contro i compagni? Lo scontro tra pg (non il PvP) è una delle parti più gustose del gioco, crea un'interazione che non sia piatta. Certo, situazioni limite sono da evitare, principalmente perché qualcuno rischia di perderci il personaggio e questo sarebbe da evitare, ma un po' di gioco in competizione (competizione tra pg, non tra giocatori eh, sia beninteso) per me è soltanto sano e divertente. 

Ciò detto, sì, Vampiri è un gioco molto diverso dagli altri in questo senso: i pg sono creature egoiste per definizione, di fatto incompatibili per propria natura all'interazione sia con i propri simili che con gli umani, oltre che separati da rivalità di clan enormi. Ma che hanno bisogno assolutamente di queste interazioni oltre che per le proprie macchinazioni e per quelle dei propri anziani (cosa che di solito prevale, anche se a mio parere erroneamente, nel gioco), anche e soprattutto per la propria anima o per quel che ne rimane (fattore fondamentale e spesso sottovalutato). 
Sì, il gioco di Vampiri: la Masquerade ha dei pg costantemente in ballo tra i propri interessi (quelli del proprio clan, quelli del proprio sire, quelli personali e così via) e la necessità di avere una coterie cui fare riferimento, sia per un fatto di utilità pratica (la forza dei neonati) sia per una questione proprio "spirituale". E' più difficile, da questo punto di vista, da gestire sia come giocatore che come master, e porta ad essere sempre sul filo della tragedia (dal punto di vista del gruppo). 
E' stupido morire con un'arma nel fodero.

Asghaut Sigurdson(PbF - Le Strade della Follia)

Adranos(PbF - I Quattro Elementi)
Avatar utente
khaleb
Leggenda del 5°Clone
Leggenda del 5°Clone
 
Messaggi: 9925
Iscritto il: gio ott 11, 2007 7:00 am
Località: Gilead del tempo che fu

Re: [GDR] La regola aurea del Master

Messaggioda Luskark » dom ago 03, 2014 7:11 pm

Premettendo che non conosco Vampiri concordo con Khaleb nel dire che la regola è più articolata.
Il Master deve fare in modo che tutti si divertano e quindi non dovrebbe mettere (nel mondo reale e nel senso peggiore possibile del termine) i giocatori l'uno contro l'altro. I PG possono anche interagir in modo forte ma deve essere gestito in modo tale che i giocatori non finiscano per litigare davvero tra loro. Un tale litigio ovviamente può dipendere anche dal fatto che i PG vengano messi uno contro l'altro: se un giocatore si trova col suo PG che è zimbello degli altri ovviamente si diverte molto meno. Ma in questo deve star l'abilità del Master (unita alla maturità e all'abilità dei giocatori) nel comprendere come tali situazioni debbano esser gestite ;)
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

In parallelo è partita la nuova lista "Personaggi celebri dalla mitologia al fantasy" ove trovare spunti per i vostri PG e PNG.

Responsabile dei PbF
Il Reclutamento è aperto!
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 18151
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [GDR] La regola aurea del Master

Messaggioda mhithran » mar ago 05, 2014 8:53 am

Grazie mille per le risposte. Posso condividere la competizione, ma fornire sistematicamente sottotrame che costringono (perchè io, avendo legame di sangue 3 mi sento costretto a obbedire agli ordini del mio sire) a giocare contro il gruppo...MHA!!! Sarà il fatto che è la mia prima campagna a vampiri e il gioco è fuori dai miaei canoni, ma mi sento molto in difficoltà.
Comunque il succo, secondo voi dovrei fare lo "stronzo" e cercare in tutti i modi (nell'ombra) di rovinare i piani del gruppo?
mhithran
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 51
Iscritto il: mar mag 08, 2012 11:19 am

Re: [GDR] La regola aurea del Master

Messaggioda khaleb » mar ago 05, 2014 10:07 am

That's the Masquerade. 

In poche parole: sì. Ma stai attento a cercare sempre di barcamenarti tra il rovinare il loro piani, e non nuocere direttamente ai loro pg (a meno che non ti sia impossibile). Insomma, conta di dover fare necessariamente gruppo con dei forti rivali: devi fargli le scarpe e tenerteli amici insieme.
E' stupido morire con un'arma nel fodero.

Asghaut Sigurdson(PbF - Le Strade della Follia)

Adranos(PbF - I Quattro Elementi)
Avatar utente
khaleb
Leggenda del 5°Clone
Leggenda del 5°Clone
 
Messaggi: 9925
Iscritto il: gio ott 11, 2007 7:00 am
Località: Gilead del tempo che fu

Re: [GDR] La regola aurea del Master

Messaggioda CROATAN » lun ago 11, 2014 1:38 pm

un' altra cosa da considerare sia te che i tuoi compagni è la vostra umanità che dovete conoscere a memoria anche perchè indica fino a dove vi potete spingere e in caso contrario il master dovrebbe farvela perdere con i famosi tiri di umanità/willpower.
Avatar utente
CROATAN
Eroe
Eroe
 
Messaggi: 1845
Iscritto il: mer giu 16, 2004 7:00 am
Località: Savona

Re: [GDR] La regola aurea del Master

Messaggioda Beauchamp92 » mar mar 01, 2016 2:39 pm

Premettendo che ho giocato poco a Vampiri...estrapolando la situazione...
Si... ampiamente... cerca di fregare gli altri...il gdr, in senso assoluto, basa sulle aspettative e le istanze del personaggio, non sulla coesione tra i players
Ovviamente è solo il mio parere ma ti dico... ho masterato un po' di tempo una mini campagna in cui, sostanzialmente, nel finale i bg dei vari pg (sembra un gioco di parole) finivano per dividerli in due gruppi l'uno contro l'altro l'altro...li è stato molto molto molto divertente vedere come basandosi sulle conoscenze dei pg e sui rapporti creati tra loro la "battaglia" sia stata portata avanti
Avatar utente
Beauchamp92
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mar mar 01, 2016 1:31 pm
Località: Modena


Torna a Interpretazione del GdR

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria