Il 5°Clone

[GdR] Allineamento ed azioni malvagie

Tutto ciò che riguarda il mondo dell'interpretazione, domande, idee, opinioni...

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

[GdR] Allineamento ed azioni malvagie

Messaggioda Aires » dom mar 26, 2017 2:29 pm

Ciao
sono un DM e vorrei il vostro aiuto per valutare una situazione.
Stiamo giocando Pathfinder l'Alba dei Re (Kingmaker) e limitero' lo spoiler al meno possibile.
Comunque i giocatori hanno deciso di comune accordo di rapire una Baronessa per avere un'arma control il marito, l'hanno chiusa in un buco portatile e l'hanno portata via non sapendo del limite di aria di 10 minuti e lei e' morta (questo loro non lo sanno ancora).

Ora nel gruppo c'e' un Tuergo mistico chierico del 3 Legage Neutrale e un Paladino Legale Buono, secondo voi l'atto del rapimento e l'omicidio (preterintenzionale) sono azioni malvagie e che quindi darebbero adito a ripercussioni delle rispettive divinita?
io stavo pensando di si, voi che fareste?

grazie mille
Aires
Aires
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun nov 19, 2012 5:14 pm

Re: [GdR] Allineamento ed azioni malvagie

Messaggioda Luskark » lun mar 27, 2017 8:13 am

Non paiono azioni né legali né buone.

Andando in forme di diritto più antiche l'Eutifrone di Platone inizia con un uomo che si prepara a trascinare suo padre in tribunale. Un bracciante ha ucciso qualcuno (da ubriaco) e il padre di Eutifrone, in attesa di un magistrato che lo giudicasse, l'ha fatto gettare incatenato in un pozzo e se l'è più o meno dimenticato lì. Quando le autorità son giunte il bracciante era già morto di fame e di freddo. Il fatto che Eutifrone stia trascinando il suo stesso padre in tribunale per la morte di un bracciante omicida fa capire quanto la cosa potesse esser oggetto di un dibattito giuridico non da poco.
La discussione che ne segue riguarda per l'appunto cosa sia caro agli dei e cosa non lo sia...

Riguardo al non sapere i teologi e giuristi medievali si interrogherebbero sulla negligenza. Se infatti avevano modo di informarsi sono colpevoli come se l'avessero saputo. E anche senza potersi informare tramite prove di abilità (sempre che ci abbian provato) non hanno fatto nessun tentativo con persone viventi (loro stessi) per capir cosa potesse accadere. Hanno gettato una persona viva in un oggetto magico senza conoscerne gli effetti, mi sembra cosa a dir poco negativa.

Indi penso che sia la divinità LN del teurgo sia le entità del bene che forniscono i poteri al paladino dovrebbero essere assai contrariate. L'unica cosa che attenderei sarebbe vedere le loro reazioni e i loro comportamenti post-scoperta.
Se spendessero i soldi necessari per una resurrezione vi potrebbero essere delle attenuanti. Se non potessero accedere ad una resurrezione anche rianimare morti potrebbe essere d'aiuto, ma anche qui dipenderà dalle loro disponibilità e dalle loro azioni. Se fossero infatti in possesso di un tot di MO per resuscitare e si accontentassero di rianimare morti con dolore per risparmiare potrebbe essere azione non completamente ben vista. Se invece non avessero le MO per resuscitare e dovessero accontentarsi di rianimare morti perché non vi sono altre possibilità (anche la mancanza di un chierico di alto livello è un'attenuante) la situazione sarebbe diversa. Se ci fosse in città un chierico capace di farlo ma preferissero non farlo per non esser scoperti nel loro crimine la cosa non giocherebbe a loro favore.

Chiederei solo dei chiarimenti riguardo alla baronessa. Ha fatto mai qualcosa di malvagio di cui loro siano a conoscenza? È mai stata crudele con loro? O l'hanno rapita veramente solo in quanto ""moglie del barone"" senza quasi neanche saper chi fosse? Hanno eseguito ricerche sulla stessa sentendo voci e pettegolezzi prima di effettuare il rapimento? A cosa hanno portato?
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

In parallelo è partita la nuova lista "Personaggi celebri dalla mitologia al fantasy" ove trovare spunti per i vostri PG e PNG.

Responsabile dei PbF
Il Reclutamento è aperto!
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 18146
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [GdR] Allineamento ed azioni malvagie

Messaggioda Aires » lun mar 27, 2017 9:46 am

Ciao Luskark,
grazie della risposta molto chiara, l'idea di aspettare e' vedere che cosa faranno e' ottima, faro' cosi, anche perche giochiamo stasera ;-).

In realta' l'hanno rapita solo in quanto moglie del barone, come merce di scambio, lei e' malvagia di allineamento ma io l'ho vista come aristocratica snob piu che come cattiva, comunque non si sono neanche informati se lo fosse o meno, per questo io l'ho vista come azione non da legale e tantomeno da paladino.

vi faccio sapere come evolve la serata
ciao e buona giornata
aires
Aires
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun nov 19, 2012 5:14 pm

Re: [GdR] Allineamento ed azioni malvagie

Messaggioda Luskark » lun mar 27, 2017 1:05 pm

Poi vedi se arrivano consigli differenti, ma il mio parere è questo (modificai leggermente il messaggio precedente, aggiungendo una parte riguardante la resurrezione). :)

Vedi così se peggioran la situazione o se l'errore è l'occasione di redenzione.
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

In parallelo è partita la nuova lista "Personaggi celebri dalla mitologia al fantasy" ove trovare spunti per i vostri PG e PNG.

Responsabile dei PbF
Il Reclutamento è aperto!
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 18146
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [GdR] Allineamento ed azioni malvagie

Messaggioda Red_Dragon » mer mar 29, 2017 12:47 am

Concordo su tutto quanto detto da Luskark. Ho storto il naso quando ho saputo che l'hanno rapita solo perché moglie del barone (a proposito: ma cosa sanno del barone?), ma prima di decidere aspetterei la reazione.
Bisognerebbe anche sapere che cosa interebbero loro per buono e legale perché io non vedo né l'uno né l'altra (anche se il Legale è più giustificabile).
Io farei anche un'apparizione del dio in sonno ;)

Ciao :)
---
Io sono colui che ha visto l'alba dei tempi
Io sono il fuoco primordiale
La mia pelle è più dura del ferro
I miei muscoli molle di acciaio
La mia intelligenza è senza limiti
Io sono quello che voi umani chiamate...
DRAGO!
Avatar utente
Red_Dragon
Leggenda Nascente
Leggenda Nascente
 
Messaggi: 4911
Iscritto il: mer set 19, 2007 7:00 am
Località: Roma

Re: [GdR] Allineamento ed azioni malvagie

Messaggioda Aires » mar apr 04, 2017 2:11 pm

Ciao Ragazzi,
mi sono ricordato che non vi ho mai aggiornato su com'e' andata a finire.
Per prima cosa grazie dei suggerimenti.

ho fatto come mi avete consigliato, gli ho lasciato spazio per cercare di capire cosa avrebbero fatto una volta scoperto la morte della baronessa.

devo dire che sia paladino che Tuergo a parte un po di dispiacere, troppo poco secondo i miei gusti ;-), non hanno fatto molto, pero' volevano seppellirla con tutti gli onori ahahhahha.

a quel punto sono apparsi i rispettivi Dei che li hanno privati dei loro poteri clericali finche non avessero posto rimedio al loro errore (devo ammettere che mi aspettavo piu discussioni ma hanno accettato abbastanza bene la punizone) e che per i successivi errori non sarebbero stati cosi clementi.

Siccome alla fine sono dell'idea che ci si debba divertire per prima cosa, gli ho lasciato la possibilita' di trovare un chierico che facesse loro una resurrezione, pagata a caro prezzo in MO.

grazie ancora e ciao
Aires
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lun nov 19, 2012 5:14 pm


Torna a Interpretazione del GdR

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria