Il 5°Clone

[PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

In questa area si gioca il PBF.

Moderatori: Master Play by Forum, Webmaster, Moderatori, Mod in prova, Master PlaybyChat

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Shalidar » mer ago 10, 2016 4:21 pm

si l'ho notato... E non mi piace.... dice cercando di capire il messaggio che sta inviando non preoccuparti Inigo... Scoperto qualcosa di utile?
___________
Non ricordo che abilitá serva per i messaggi o cose simile... :lol:
Il falso è suscettibile d'una infinità di combinazioni, ma la verità ha solo un modo d'essere
Avatar utente
Shalidar
Eroe Esperto
Eroe Esperto
 
Messaggi: 2772
Iscritto il: mer apr 30, 2008 7:00 am
Località: Arezzo

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Icyheart » mer ago 10, 2016 7:28 pm

Iñigo Montoya
Shalidar ha scritto:«si l'ho notato... E non mi piace.... dice cercando di capire il messaggio che sta inviando non preoccuparti Inigo... Scoperto qualcosa di utile?»


«Sì, due cose: la prima è che ancora non riesci a pronunciare bene il mio nome - Scherzai - La seconda è che il nostro amico Urien è il mandante dell'ordine di catturare queste creature.»
Una lama nell'ombra è sempre più efficace di un esercito ben armato.
Quando la diplomazia fallisce meglio una silenziosa lama che una rumorosa guerra.
La mia esistenza è il motivo per cui così tante razze sviluppano la paura del buio.
Tremate cultori del male perchè IO non sono il vostro incubo peggiore, sono tutti i vostri incubi!
Avatar utente
Icyheart
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 642
Iscritto il: gio set 29, 2011 1:27 pm

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Arglist » gio ago 11, 2016 12:19 pm

Ondir

Non mi sembra strano che una guardia si trovi dietro ad un sistema di allevamento e imprigionamento della fauna locale. Evito che il Deja-vu mi renda ostile e acido, e proseguo per la mia strada, seguendo Iñigo.

_____________________________________________________

@Nyxa: Posta :3
Avatar utente
Arglist
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: gio ago 20, 2009 7:00 am
Località: Modena

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Nyxator » gio ago 11, 2016 1:45 pm

- Quartiere portuale, mattino -

Il gruppo si rimette in cammino.
Syalo sorride con fare dolente e posa una mano sulla spalla di Iñigo, affiancandolo con aria all'apparenza scanzonata, poi serra di poco una presa già lieve e delicata di per sé.
Riguardo all'attesa e al resto..
Figurati, signor vato,* ti capisco...

sdrammatizza
Anzi, la prossima volta che vuoi passare inosservato non farti scrupoli ad avvertirci...così la tua amica Blancanieves** ti evoca un bel cacodaemon e intona una ballata piratesca, in lingua abissale, sai..per distrarre i più facinorosi...

Ombra non è riuscito a cogliere il significato di quei segnali luminosi.
In compenso si è accorto che quell'arciere (o cacciatore?) sul tetto stava anche comunicando di nascosto, con sporadici gesti.
Spoiler:
Shalidar Intuizione, ma di fondo c'avresti da conoscere quel codice con i segnali luminosi, al pari di un linguaggio. Così com'è puoi solo intuire qualcosa da qualche piccolo segno dell'arciere (tende l'indice della mano con cui regge l'arco-e ha il braccio abbassato, quindi punta il tetto- e dopo fa un cenno del capo, camuffandolo con una scrollata di capelli)
3+15-2= 16 e 15+15-2=28
par stia indicando alle guardie il tetto dov'è appostato, e poi le aree interne di Tortuga.
~~~~~~~~~~~~~~
Quanto al locale La Viverna riporto la fine di questo dialogo col sergente
Urien fa un passo per allontanarsi.
Ma..
Si rivolta
..se una di queste sere vi andasse di bere qualcosa e parlare di affari, fate un salto giù alla Viverna.

Arglist: con la calma, passò 1giorno e 1/2 scarso, c'ho due scene, Syalo pensosa, la Meryl nella temibile modalità dopo-shopping( :rotfl: ), i disordini a Tortuga, un pò di multitasking, e sto preparando pure l'apertura di parteVII :D
Tutti: dunque? Tornate alla Rosa?

*yes, lì Syalo dice signor tipo, riusando il gergo del marinaio di poco fa...il che vuol dir che è pure un filino imbronciata. Non ci fosse lo spallaccio dell'armatura, al 50% le verrebbe la tentazione di rifilargli una punzecchiata con gli artigli, a titolo di protesta. :mrgreen:
**Iñigo chiamò Syalo con quel vezzeggiativo scherzoso poco prima del summon cacodaemon.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


- La Rosa del Deserto (locanda lussuosa) esterno e piano terra, mattino -

La donnola al secondo piano si sporge un pò meglio e scruta Demian con i suoi vispi occhietti neri; si capisce al volo di avere a che fare col famiglio di un'incantatrice.
La bestiola saluta il rientrante bardo con un verso buffo e leggermente squillante, e si ritrae di scatto.
Un secondo dopo si ode la voce di Meryl che la rimprovera e poi congeda i portaborse.
Lavié, smettila di dargli confidenza e allontanati dal balcone, sù.
...
Sì, il bonsai posatelo...hmm, vediamovediamo...Là.
Alt, no, aspetta...forse sta meglio lì, dà quel tocco di classe in più.
Sul comò in palissandro, esatto...
? Ma nemmeno per sogno, non diciam eresie. Ci penserò io a sistemare gli altri bagagli in camera*..e ora aria, via, sciò sciò...


Slam!


La donzella bionda serra gli infissi della porta finestra che dà sul balcone; senza far troppo caso a Demian.
ahh, che strazio...
(e aggiunge un'esternazione un pò snob-scocciata)
~~~~~

Quando il bardo rientra in sala nota l'immediato fuggi fuggi della locandiera, di tre cameriere, un inserviente e un aiuto cuoco, tutti incuriositi e discretamente intimoriti dalla baruffa avvenuta in strada.
Annabelle brandiva anche una scopa di saggina, alla stregua di un martello da guerra.
...
Eh sì, ecco qua il classico capannello di spioni che dissimula dopo essere stato beccato in flagrante a origliare.
~~~~~

L'oste -un individuo brillante, con corti capelli neri, pettinati all'indietro, pizzetto e tatuaggio sullo zigomo- guarda il personale della Rosa tornare con imbarazzo alle propie mansioni, e se la ride sotto i baffi.
Lui se ne è rimasto seduto, accanto al bancone; al momento sta disponendo delle carte per giocarsi un solitario.
Spoiler:
nota: partendo dal presupposto che tra l'evento, le chiacchere, l'arrivo della guardia a cavallo ecc...i facchini hanno avuto tempo di portar su i bagagli.
Il volume corretto di quel dialogo della bionda sarebbe circa questo. Ma l'ho scritto com'è, un pò per comodità e un pò per poter inserire l'ultima battuta in piccolissimo, come se la voce fosse ovattata dai vetri.

*in camera: nel senso che alloggia in una suite con ingresso, stanza da letto, salottino, bagno ecc.
Bagagli: ceeerto, ci credono tutti che lo farà senza usar la magia. :lol: Hint castereccio per chi conosce meglio la png: S.i, come minimo.
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3097
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Gwaihir » gio ago 11, 2016 4:52 pm

Un cenno di saluto col capo e un sorriso rivolto al famiglio, poi fa il suo ingresso in locanda con espressione divertita e infine punta verso il bancone dove si trova l'oste.
Spero che lo spettacolo improvvisato sia stato gradito in sala.. si rivolge a bassa voce all'oste indicando col capo in direzione del personale appena tornato alle sue mansioni.
Poi torna ad un tono colloquiale Miss Annabelle mi ha informato che custodite voi il compenso per lo spettacolo di ieri... se non vi è di disturbo, vorrei che continuaste a farlo, ovviamente detraendo le spese per il periodo che sarò vostro ospite... spero di guadagnare abbastanza con le mie esibizioni in modo da tenere il conto in attivo alla fine della mia permanenza a Tortuga. ridacchia sul finale e attende la risposta dell'oste ben curato.
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Shalidar » gio ago 11, 2016 7:30 pm

qualcosa bolle in pentola.. Questo è certo... Magari facciamo una visita al nostro capitano... dice per poi ridere alle parole di Syalo...potremmo ingaggiare un gruppo di musici a fargli da spalla.... Comunque se quei guardoni dovessero darti fastidio, fammelo sapere ... Che magari gli faccio una visitina per fargli capire che non si guarda con insistenza le persone dice sorridendo.
Il falso è suscettibile d'una infinità di combinazioni, ma la verità ha solo un modo d'essere
Avatar utente
Shalidar
Eroe Esperto
Eroe Esperto
 
Messaggi: 2772
Iscritto il: mer apr 30, 2008 7:00 am
Località: Arezzo

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Icyheart » gio ago 11, 2016 9:00 pm

Iñigo Montoya
Nyxator ha scritto:Riguardo all'attesa e al resto..
Figurati, signor vato,* ti capisco...

Anzi, la prossima volta che vuoi passare inosservato non farti scrupoli ad avvertirci...così la tua amica Blancanieves** ti evoca un bel cacodaemon e intona una ballata piratesca, in lingua abissale, sai..per distrarre i più facinorosi...


Un risi un po' imbarazzato sentendo la leggera ostilità in Syalo.
«Syalo cara, non capisco il perchè di tanta ostilità. - Dissi prendendole delicatamente la mano dalla mia spalla - L'attenzione era tutta su di me e non c'è stato bisogno neanche che ti scoprissi usando i tuoi poteri. E poi, con il mio genere di lavoro, un po' di buona reputazione è necessaria; Tortuga non è propriamente il luogo che frequento molto spesso ed ero per lo più uno sconosciuto fino a qualche giorno fa. In più alcuni dei marinai avevano riconosciuto me e Ombra dallo scontro con i minotauri e il dialogo con Urien. »
Una lama nell'ombra è sempre più efficace di un esercito ben armato.
Quando la diplomazia fallisce meglio una silenziosa lama che una rumorosa guerra.
La mia esistenza è il motivo per cui così tante razze sviluppano la paura del buio.
Tremate cultori del male perchè IO non sono il vostro incubo peggiore, sono tutti i vostri incubi!
Avatar utente
Icyheart
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 642
Iscritto il: gio set 29, 2011 1:27 pm

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Nyxator » sab ago 13, 2016 1:48 am

- Quartiere Interno, mattino -
Shalidar ha scritto:Comunque se quei guardoni dovessero darti fastidio, fammelo sapere ... Che magari gli faccio una visitina per fargli capire che non si guarda con insistenza le persone dice sorridendo.

Syalo si soffia via il ricciolino ribelle dalla fronte
D'accordo Ernest,* lo terrò presente, grazie per l'interessamento.
Icyheart ha scritto:«..l'attenzione era tutta su di me e non c'è stato bisogno neanche che ti scoprissi usando i tuoi poteri.»

Un'imprudenza l'ho già commessa ieri, Blaky* caro.
Un bis di magia arcana ai moli era fuori questione...troppo rischioso, anche con addosso le vesti vivaci. Comunque una o due botte di remo in testa ti avrebbero giovato; almeno a mio parere...

fa un sorriso fermo e cordiale, poi con molta accortezza e discrezione si sottrae alla stretta delicata di Iñigo.
Icyheart ha scritto:.«E poi, con il mio genere di lavoro, un po' di buona reputazione è necessaria; Tortuga non è propriamente il luogo che frequento molto spesso ed ero per lo più uno sconosciuto fino a qualche giorno fa. »

Fa come ti pare Iñigo, continua a farti un nome, se devi.
Chissà, forse un giorno la tua reputazione potrebbe tornare comoda per placare una masnada di superstiziosi che agitano forche, torcie e capestri....

La maga sorride con gentilezza, si volta verso lo spadaccino e si indica le iridi di diverso colore (blu e verde) altro tratto distintivo delle changeling. Aggiunge a supporto cinque millimetri buoni di artiglio di indice, ed è un gesto consapevole.
(in strada ci sono meno persone del normale, e paiono tutti andare di fretta)
Edritt ammicca a Ombra e Ondir con un'espressione tra l'intimorito, il sornione e il comprensivo(ora lo graffia), poi si porta le mani dietro la testa e si mette a fischiettare; orecchie tese e sguardo perso tra le nuvole.

Non accade nulla: Syalo si quieta, lascia perdere e cambia argomento, amici come prima.
A proposito, che mestiere fai qui a Tortuga? Per davvero, intendo...
Sei un mercante? Un barcaiolo? Un nobile? Un buttafuori? Un pugile dilettante, o... :ops:

(è a un niente dal dire pure un contrabbandiere? Un corsaro?)

A salvare -per così dire- Iñigo dall'imbarazzo, ci pensano dei rumori provenienti da una delle strade principali di Tortuga, più avanti sulla destra, appena oltre l'angolo.
(Più o meno a un centinaio di metri dalla Rosa del Deserto)

In alto:
Sbatter di enormi ali di pipistrello.
I sibili dei quadrelli di balestra e passi di gente che corre lesta sui tetti.
Tegole che piovon giù e si frantumano; altri sibili di quadrello, sporadici.
Un verso stridulo e prolungato, vagamente simile a quello di un grosso rapace.
A terra:
Subito dopo si ode un pesante tonfo, accompagnato dal suono secco di una pila di cassette di legno che si spezzano. Rumor di bottiglie che rotolano.
Versi acuti, di spavento, dolore e furia.
Il suono di una Cosa ruvida che strascica sull'acciottolato, poi di ali che si spiegano e riprendono a sbattere, altri versi.

Urla e vociar di ignoti, sui tetti a destra.
Sei un idiota! Ti avevo detto di attendere il segnale!
No, sì è già ripreso. Fuoco, dannazione! Tirate le reti! Presto! Prendetelo!

Altre grida, più lontane; gente affacciata alle finestre probabilmente:
SÌ SÌ! LO HANNO COLPITO! È CADUTO A DUE VIE DA QUI!
Spoiler:
*Blake il massacratore e Ernest lamasilente erano i soprannomi che Ombra inventò sul momento per provar a impressionare i due minotauri della gilda.
Syalo rimase alla larga dalla rissa, ma castò comunque un Raggio di Indebolimento in pubblico. (anche perchè là non sapeva ancora di alcuni oggetti curativi dei pg, e Ed non era presente)

(scena in dettaglio)
:arrow: P.s: Arglist mi disse in mp che è in ferie col postaggio ridotto o assente...voi intanto comunque postate, domani vi dico meglio in discussioni come mi regolo con andazzo e scene ;) (là già lessi)

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


- La Rosa del Deserto (locanda lussuosa) piano terra, mattino -
Gwaihir ha scritto:Spero che lo spettacolo improvvisato sia stato gradito in sala.. si rivolge a bassa voce all'oste indicando col capo in direzione del personale appena tornato alle sue mansioni.

L'oste volta una carta con cipiglio da divertito cospiratore e guarda in direzione di Annabelle.
Per me lo è stato, senza dubbio.
È da un pezzo che non vedevo la dama della Rosa brandire la scacciatutto.

Gwaihir ha scritto:Poi torna ad un tono colloquiale Miss Annabelle mi ha informato che custodite voi il compenso per lo spettacolo di ieri... se non vi è di disturbo, vorrei che continuaste a farlo, ovviamente detraendo le spese per il periodo che sarò vostro ospite... spero di guadagnare abbastanza con le mie esibizioni in modo da tenere il conto in attivo alla fine della mia permanenza a Tortuga. ridacchia sul finale e attende la risposta dell'oste ben curato.

L'uomo prende un registro rilegato in pelle.
Nessun problema, siamo qui apposta signore.
A vostro credito ci sono trentasette monete d'oro e una bottiglia di sidro elfico.
Il primo boccale di birra scura lo offro io, prima o dopo cena.
L'evento di ieri sera è stato alquanto proficuo, non c'è che dire. Alcuni dei presenti hanno particolarmente gradito anche quella breve e audace satira...
riprende a leggere con aria professionale..è un pò stupito:
Le ultime disposizioni prevedono inoltre: camera a metà prezzo. Vitto, bagno, servizio di lavanderia e lavori di piccola sartoria gratuiti per la prima settimana.

Pochi minuti più tardi

Demian sente le grida trepidanti della gente di Tortuga, non troppo lontano sta succedendo qualcos'altro.
Sì Sì! Lo hanno colpito! È caduto a due vie da qui!

edit: spese di Demian
Spoiler:
Stanza 1/2 = 1mo/day

Per una settimana.
pasti 5 ma/day = 0ma/day
bagno da caldo a freddo = 0 mr
lavanderia 1ma = 0 ma
cucito 1mr-1ma = 0
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3097
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Gwaihir » sab ago 13, 2016 12:12 pm

Dopo sorrisi complici sull'esibizione della dama della Rosa, Demian ascolta i dettagli sugli introiti della serata e sulle inaspettate agevolazioni relative al soggiorno. La sua espressione passa dal felicemente soddisfatto al piacevolmente sorpreso con tanto di sopracciglia che si sollevano.
Sono felice di saperlo e mi impegnerò a non deludere le aspettative del pubblico, inoltre vi ringrazio per il trattamento speciale.. ne sono lusingato si volge per cercare con lo sguardo Annabelle e attende di essere visto per porgere un ampio inchino a mò di ringraziamento alla bella locandiera, quindi torna a rivolgersi all'oste Ottimo, ora che abbiamo definito il tutto, andrò a farmi una passeggiata... A più tardi allora Un cenno col capo all'oste e quindi Demian ritorna all'esterno e comincia a camminare senza una meta precisa, rimuginando su come raccogliere informazioni su ciò che l'ha portato a Tortuga.

Nyxator ha scritto:Demian sente le grida trepidanti della gente di Tortuga, non troppo lontano sta succedendo qualcos'altro.
Sì Sì! Lo hanno colpito! È caduto a due vie da qui!


A quanto pare, Tortuga sembra una cittadina vivace! esclama divertito. Cerca di capire la direzione da cui arrivano le grida e quindi si avvia rapidamente per andare a curiosare.
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Icyheart » sab ago 13, 2016 4:09 pm

Iñigo Montoya
Nyxator ha scritto:A proposito, che mestiere fai qui a Tortuga? Per davvero, intendo...
Sei un mercante? Un barcaiolo? Un nobile? Un buttafuori? Un pugile dilettante, o... :ops:


Sorrisi sornione.
«Quello che faccio un po' ovunque: sono un nobile mercante, tutto il resto è un passatempo. E comunque hai dimenticato donnaiolo e filantropo.»
Scoppiai a ridere.
«Alla fine abbiamo deciso di tornare alla locanda o vogliamo vedere come se la cavano le guardie con i lucertoloni volanti?»
Una lama nell'ombra è sempre più efficace di un esercito ben armato.
Quando la diplomazia fallisce meglio una silenziosa lama che una rumorosa guerra.
La mia esistenza è il motivo per cui così tante razze sviluppano la paura del buio.
Tremate cultori del male perchè IO non sono il vostro incubo peggiore, sono tutti i vostri incubi!
Avatar utente
Icyheart
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 642
Iscritto il: gio set 29, 2011 1:27 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Area di Gioco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente



Chi c'è online

Tiradadi

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria