Il 5°Clone

[PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

In questa area si gioca il PBF.

Moderatori: Master Play by Forum, Webmaster, Moderatori, Mod in prova, Master PlaybyChat

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Nyxator » mar ott 20, 2015 4:34 pm

Spoiler:
Arglist ha scritto:(Ho capito bene, giusto?)

Yes

L'ombrosa stanza adiacente è dichiaratamente adibita al relax; la finestra qui è meno ampia, e ha un'imposta chiusa e una accostata.

Ondir nota subito la spaziosa vasca da bagno* in zinco collegata a un ingegnoso sistema di tubature -par un misto tra un'invenzione degli gnomi e un opera d'arte-, vicino a essa si trova una piccola panca in legno con sopra una pila di asciugamani e dei pezzi di sapone.
A completare il quadretto ci sono una manciata di pianticelle decorative, dei ceri spenti, un cestello e un paravento di legno nell'angolo in fondo.

Camera, piantina estesa (è al primo piano) corretta
Spoiler:
minimap non in scala.
@@@@@@@@Po@@@
,@@@@@--------------@
@----##@--------------@
@Vv-----@Le-----------@
@v------@------------A@
@--------p--------------@
@@=@@@@@==@@@@@@ :arrow:
.;.;;.;La Strada

@ pareti
Po Porta (è chiusa)
Le Letto
A L'armadio parecchio grande.
p porticina.
== Finestra.
= Finestra leggermente più piccola (1imposta accostata, 1 chiusa)
Vv
V
vasca
## paravento.
:arrow: da quelle parti c'è la finestra aperta di una camera ignota.

*in off: non è paragonabile a una vasca con rubinetti, autonomia calda/fredda e tutto, ma è senz'altro più sofisticata di una vasca di legno medioevale.
L'acqua (quando si fa richiesta per avere un bagno caldo o meno) sgorga fuori dal muso di un ocelot scolpito.

Segnalibro @Icyheart @Shalidar: dal mio post nella pag precedente. :)
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3517
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Icyheart » mar ott 20, 2015 8:04 pm

Iñigo Montoya

«Mastro Ombra, presto, prova ad aprire la porta. Sembrerebbe che nel corridoio non ci sia nessuno.»
Dissi rimanendo comunque con le orecchie dritte.
Una lama nell'ombra è sempre più efficace di un esercito ben armato.
Quando la diplomazia fallisce meglio una silenziosa lama che una rumorosa guerra.
La mia esistenza è il motivo per cui così tante razze sviluppano la paura del buio.
Tremate cultori del male perchè IO non sono il vostro incubo peggiore, sono tutti i vostri incubi!
Avatar utente
Icyheart
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 642
Iscritto il: gio set 29, 2011 1:27 pm

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Arglist » gio ott 22, 2015 9:50 pm

Ondir

Osservo la stanza per poi infilarmici senza fare troppo rumore, accostandomi alla vasca da bagno che attira fin da subito le mie attenzioni. Mi appoggio al bordo della vasca a braccia conserte e, allungando un braccio, tocco la testa di Ocelot scolpita.

La tentazione di far scorrere l'acqua è alta, ma per ora mi soffermo a far scorrere il dito lungo la testa del predatore fortunatamente scolpito.
Avatar utente
Arglist
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1392
Iscritto il: gio ago 20, 2009 7:00 am
Località: Modena

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Shalidar » lun ott 26, 2015 8:05 am

bene.... Datemi qualche secondo dice ombra tirando fuori i suoi grimaldelli e mettendosi ad aprire la porta
Il falso è suscettibile d'una infinità di combinazioni, ma la verità ha solo un modo d'essere
Avatar utente
Shalidar
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 2815
Iscritto il: mer apr 30, 2008 7:00 am
Località: Arezzo

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Nyxator » mar ott 27, 2015 1:02 am

- Corridoio e Scale della Locanda, mattino -

Ombra sbriga il lavoretto senza troppi sforzi e fa scattare la più che discreta serratura che impediva l'accesso al corridoio.
La porta ha i cardini oliati a puntino e si apre senza il minimo cigolio, si sente appena un trascurabile tintinnio prodotto dalla catenella della piccola targa di bronzo appesa alla maniglia esterna.

targhetta

Non disturbare, grazie.

Nel corridoio non si vede anima viva.

Meryl rimette a posto il vaso, adocchia nuovamente il biglietto piegato e se ne esce dalla camera senza neppure accertarsi della situazione all'esterno.
Uffff, finalmente un pò d'aria.
...
Mi ritiro nelle mie stanze; ci sono un bagno rilassante, uno specchio e una tisana che mi attendono..
Se siete in cerca di un alloggio decoroso chiedete a quell'ochina di Annabelle* ,o a "Pà" Edritt, quando ritorna dal santuario...l'ultima volta che l'ho visto, lui e Syalo stavano contrattando il prezzo di una camera al secondo piano.
Insomma, fate un pò come vi pare, affari vostri..
Ci vediamo più tardi, con permesso.

La maga fa per allontanarsi, ma poi si volta verso Iñigo, accenna un mezzo sorriso e con aria svogliata aggiunge:
Oh, quasi dimenticavo...
Se non hai nulla in contrario quel brocchiere danneggiato lo prendo in consegna io.
Sarà pronto per mezzogiorno in punto.

(con o senza scudo lei se ne va sù nella sua camera e chi s'è visto s'è visto)

Quando i nostri raggiungono il pianerottolo e le scale notano i tizi uditi poco fa da Iñigo; sono ancora fermi a parlottare qualche gradino più sotto.
Si tratta di un ometto magro con gli occhialini con montatura di corno e i capelli radi brizzolati...e una coppia formata da un robusto individuo dall'aria bonaria agghindato con un vistoso gilet, anelli e collana di avorio&perline che se ne sta a braccetto di una elegante morettina con la treccia, in abito chiaro e leggermente scollato.
L'argomento del momento sembra essere una tetra e inopportuna donzella (l'ometto la definisce così) che si è seduta a fare colazione nella sala al pianterreno.
C'è da dire che i due paiono non veder l'ora di chiudere la conversazione e salutare...

Tutti
Spoiler:
@Shalidar: col tiro di scassinare uscì un 20+gradi e bonus vari.

Via libera fino al pianerottolo del primo piano. Ditemi voi se volete scendere, salire o che altro.

*boh, png mai vista.
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3517
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Icyheart » mar ott 27, 2015 3:13 pm

Iñigo Montoya

«Grazie Meryl. - Dissi togliendomi il brocchiere e porgendoglielo. - E buon relax.»
Detto questo, feci un leggero inchino con la testa e mi diressi verso la sala al pianterreno.
"Sono quasi certo che la "tetra fanciulla" sia Syalo."
Una lama nell'ombra è sempre più efficace di un esercito ben armato.
Quando la diplomazia fallisce meglio una silenziosa lama che una rumorosa guerra.
La mia esistenza è il motivo per cui così tante razze sviluppano la paura del buio.
Tremate cultori del male perchè IO non sono il vostro incubo peggiore, sono tutti i vostri incubi!
Avatar utente
Icyheart
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 642
Iscritto il: gio set 29, 2011 1:27 pm

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Shalidar » mar ott 27, 2015 6:41 pm

Ci vediamo piu tardi.... dice seguendo Iñigo che si fa? Andiamo a fare un giro in cittá? O prendiamo una camera e ci riposiamo anche noi?
Il falso è suscettibile d'una infinità di combinazioni, ma la verità ha solo un modo d'essere
Avatar utente
Shalidar
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 2815
Iscritto il: mer apr 30, 2008 7:00 am
Località: Arezzo

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Icyheart » mar ott 27, 2015 10:20 pm

Iñigo Montoya
Shalidar ha scritto:Ci vediamo piu tardi.... dice seguendo Iñigo che si fa? Andiamo a fare un giro in cittá? O prendiamo una camera e ci riposiamo anche noi?


«Riposare... Francamente non è che abbia fatto chissà cosa dopo il teletrasporto. Per il momento ho intenzione di vedere cosa abbiano trovato Syalo e Ed. E dopo... un giro in città si può anche fare. Anzi, magari vedo se qualcuno dei miei ricet... mercanti di fiducia è disposto a fare un'offerta decente per la nostra roba.»
Una lama nell'ombra è sempre più efficace di un esercito ben armato.
Quando la diplomazia fallisce meglio una silenziosa lama che una rumorosa guerra.
La mia esistenza è il motivo per cui così tante razze sviluppano la paura del buio.
Tremate cultori del male perchè IO non sono il vostro incubo peggiore, sono tutti i vostri incubi!
Avatar utente
Icyheart
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 642
Iscritto il: gio set 29, 2011 1:27 pm

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Nyxator » mar ott 27, 2015 10:52 pm

La gente sulle scale si dilegua poco dopo il passaggio degli avventurieri.
La coppia fa un cenno di saluto e ritorna alla propia alcova.
L'ometto, palesemente scandalizzato, squadra le armi del gruppo e si allontana mormorando qualcosa sulla reputazione della locanda, i suoi bagagli e le regole del civil vivere.

- Locanda, Piano terra -
Spoiler:
la sala somiglia all'incirca a Questa

La sala è semideserta, ma nonostante ciò Syalo "La Tetra" si è presa un tavolo in disparte e all'ombra; la sua colazione è a base di tè con latte, fogliolina di menta piperita e pan dolce* tagliato a fette.
La maga in nero si sente subito in dovere di giustificarsi non appena qualcuno dei nostri le si avvicina.
Ehm...niente domande forestieri.
Sappiate che era mia ferma intenzione uscire a fare quattro passi e tra una cosa e l'altra cercare anche uno speziale e un ciabattino...però, non appena ho messo il naso là fuori, si saranno fermati a guardarmi almeno in dieci..
Un moccioso si è persino avvicinato per chiedermi se fossi..
si indica la pelle fin troppo candida del viso ..una vampira. :roll:
E così eccomi qua, comodamente seduta a gustare la colazione e a farmi spennare qualche moneta... conclude sconsolata.

L'oste, un tizio piacente con capelli neri corti, pizzo e un tatuaggio sullo zigomo, è impegnato a compilare una lista di ordinazioni assieme al fattorino nanico più lindo, impomatato e ben vestito che si sia mai visto.
A parte loro ci sono una cameriera, un inserviente che ramazza per terra e due signorotti che giocano a scacchi e discutono di affari. (lino, seta e cotone per lo più)

*nell'impasto ci sono frutta e uva sultanina
link sistemato
:arrow: @Arglist: Ombra ha aperto, vedi dal mio post precedente
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3517
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIa parte)

Messaggioda Arglist » mar ott 27, 2015 11:52 pm

Ondir

Quando sento la porta aprirsi me ne accorgo, ma rimango alcuni istanti a fissare la testa di Ocelote.Solo una volta che sono passati trenta secondi esco dalla stanza, richiudendola dietro di me, e osservando il corridoio.

Seguo il gruppo fino all'atrio e, ascoltando le parole del signore, cerco di nascondere come meglio posso i tridenti, in bella vista sulla schiena.Forse dovrei lasciarli in camera

La roba che sta mangiando Syalo sembra davvero molto buona - penso con l'acquolina in bocca - quasi quasi...

E, tentato e sul punto di cedere, attendo che il gruppo scelga cosa fare, sperando che decidano di visitare il porto.
Avatar utente
Arglist
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1392
Iscritto il: gio ago 20, 2009 7:00 am
Località: Modena

PrecedenteProssimo

Torna a Area di Gioco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria