Il 5°Clone

[AD&D] 12 caratteristiche?

Spazio dedicato a tutto quello che riguarda le vecchie edizioni di Dungeons & Dragons.

Moderatori: Webmaster, Moderatori

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Re: [AD&D] 12 caratteristiche?

Messaggioda Ovino » dom apr 17, 2011 7:26 pm

ma non voleva essere un discorso su cio, ma in senso lato sull' "apparence" che trovo, dovunque l'ho vista, sempre calibrata su parametri di bellezza "umani" e quindi non oggettiva.

Allora nemmeno il carisma non è oggettivo per definizione, ed è calibrato su parametri umani. Il carisma è l'attitudine al comando e la figosità ma, attenzione, da razza fantasy a razza fantasy non c'è di mezzo il mare ma l'oceano, un nano carismatico può essere considerato buzzurro dagli elfi e viceversa un elfo carismatico può essere considerato dai nani una checca isterica, per proprietà transitiva però un nano checca potrebbe essere figo tra gli elfi e un elfo buzzuro col chiodo di cuoio nero, due bicipiti pompati e l'hobby del bricolage potrebbe essere l'idolo delle folle naniche, viceversa il nano modaiolo eco chic. Il carisma non è oggettivo, il carisma oggettivo è un'astrazione del gioco.
Sennò dovresti giocare con i valori di carima che cambiano da razza a razza, ci hanno provato in OD&D Mystara (Atlante delle Terre Brulle), funziona, è realistico ma... Sai che bocce star lì a calcolarlo tutte le volte? 8O
Ma poi cavoli l'hai visto Manswer la puntata dove ti spiegavano che un pollo puntava le donne più fighe del bar perché canoni di bellezza (forma fisica, simmetria etc) li individuava anche il pollastro? Poi hai mai visto una puntata di Star Trek? Molto probabilmente qualcuno ci stava provando con un'alieno\a.
Il carisma che funziona uguale per tutti è un po' una sciocchezza ma la si è fatta perché l'alternativa era fissare una scaletta per ogni razza, si poteva fare ma è poco pratico.
In tutti i giochi dove c'è l'apparance vedrai che è universale, perché? Vedi sopra: troppo tempo perso.

Ultimo ma non ultimo se volevo giocare coi parametri oggettivi carisma andrebbe tolto e saggezza andrebbe ripensata, solo che se volevo giocare coi parametri oggettivi mi vendevo un rene e continuavo a giocare coi board game, mica passavo ai GdR. :mrgreen:
Spoiler:
...E invece ho venduto miniature e board game e sono passato ai GdR.
Avatar utente
Ovino
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3166
Iscritto il: dom gen 14, 2007 8:00 am
Località: Tutino.

Re: [AD&D] 12 caratteristiche?

Messaggioda Demorden » lun apr 18, 2011 4:53 pm

Ovino ha scritto:Il carisma che funziona uguale per tutti è un po' una sciocchezza ma la si è fatta perché l'alternativa era fissare una scaletta per ogni razza, si poteva fare ma è poco pratico.
In tutti i giochi dove c'è l'apparance vedrai che è universale, perché? Vedi sopra: troppo tempo perso.


Il resto si sistema con un po' di buon senso e di interpretazione: se un mind flayer con appearence 20 (quello dell'esempio precedente) fa il figo con un'umana (mi sfugge il motivo per cui dovrebbe farlo, ma vabbè...) nulla vieta a questa umana di pensare che questo mind flayer è relativamente bello ("hai dei tentacoli morbidi come seta, che prodotto usi?"), ma decisamente dotato di poco sex-appeal, dal suo punto di vista.
In fondo anche noi riconosciamo un bell'animale quando lo vediamo, ma... ma mica ce lo faremmo! :D

Inoltre i modificatori di caratteristica servono anche a indicare la migliore o peggiore media razziale rispetto a una caratteristica.
Se i nani hanno un -2 in carisma (era così anche nell'AD&D se ben ricordo, comunque ai fini dell'esempio è ininfluente), vuol dire che la nana media ha 8... che non è un granchè, e basta a giustificare l'immagine media che abbiamo di una nana in babydoll.
Una nana con appearence 20 è ipoteticamente una nana atipica, dotata magari di lineamenti più delicati, più curata nell'aspetto... che ne so?!
Chi ha mai visto una nana con una caratteristica simile?! :D

Per il resto, un po' di fantasia non guasta. Ripeto, a me le caratteristiche sdoppiate piacevano; oltretutto non potevi discostarti di più di 2 dal valore della caratteristica base, se ben ricordo, quindi non si vedevano pg con 20 in appearence e 6 in "comando" (la versione italiana dei nomi suddivisi era comando/fascino, sempre andando a memoria eh...). Al massimo vedevi un 20/16, a partire da un 18 (18/18), un 14/10 partendo da un 12... etc...
Ricordate sempre che è un gioco [i][u]di fantasia[/u][/i]:

la domanda non è mai "[i][b]è[/b] possibile[/i]?", ma piuttosto "[i][b]ritengo che[/b] dovrebbe essere possibile[/i]?"
Avatar utente
Demorden
Avventuriero Competente
Avventuriero Competente
 
Messaggi: 224
Iscritto il: sab apr 09, 2011 10:50 am
Località: Modena

Re: [AD&D] 12 caratteristiche?

Messaggioda smemolo » lun apr 18, 2011 5:40 pm

Demorden ha scritto:
Ovino ha scritto:Il carisma che funziona uguale per tutti è un po' una sciocchezza ma la si è fatta perché l'alternativa era fissare una scaletta per ogni razza, si poteva fare ma è poco pratico.
In tutti i giochi dove c'è l'apparance vedrai che è universale, perché? Vedi sopra: troppo tempo perso.


eh io proprio qua vado a puntualizzare... magari non puo valere per ad&d un estremo del genere perche i mostri mancano di caratteristiche, ma si puo fare con meno facilità con le razze giocanti.
semplicemente, in un sistema interraziale andava definita ALMENO una tabella di "affinità razziale" per apparence, o cmq qualcosa di simile. altrimenti se devo usare la fantasia (soggettivo) per interpretare un parametro numerico (oggettivo) qualcosa non sta funzionando
La versione d&desca del me reale sarebbe un "aspirante umano" con 21 livelli di inutilità spammesca
Avatar utente
smemolo
Eroe Invincibile
Eroe Invincibile
 
Messaggi: 3936
Iscritto il: sab apr 18, 2009 7:00 am

Re: [AD&D] 12 caratteristiche?

Messaggioda Demorden » lun apr 18, 2011 6:17 pm

ma il problema sull'apparenza soggettiva piuttosto che oggettiva, a cosa si riferisce esattamente?
che problema c'è se un mind flayer ha 20 in fascino?
le prove di fascino (e andando sempre a memoria, non riesco a ricordarne nessuna) non erano certo quelle per influenzare il prossimo...

inoltre, come mi pare di capire che intendesse anche ovino, non è molto diverso dall'avere un valore di CARISMA (generico) che sia oggettivo.

Io ho un cane, vedo che è un bel cane, perchè riconosco in lui determinate caratteristiche, le stesse che lo rendono appetibile anche per le cagnette. (Il mio cane ha appearence 20 ;) )

Quindi? Quando lo guardo penso che è bello, ma certo non per gli standard umani...
Tu puoi rispondere che per me è bello perchè lo vedo "carino" e perchè tutti i mammiferi condividono delle caratteristiche fisiche che rendono più facile distinguere bello/brutto.
Io potrei ribattere che un mind flayer con fascino 20 non è propriamente bello, ma magari ha un aspetto maestoso.
L'appearence era tutto ciò che comprendeva la figaggine a vedersi, non il sex-appeal in senso stretto.

Certo, magari per creature strane e aliene potrebbe essere sinonimo di bellezza essere brutti, rugosi, melmosi, e pure dotati di una "presenza scenica" patetica, piccola, e insignificante. Ma a) in ad&d i mostri non avevano le stats ben definite, e b) non riesco a farmi venire in mente una razza per cui un aspetto del genere sia un elemento positivo.
Ricordate sempre che è un gioco [i][u]di fantasia[/u][/i]:

la domanda non è mai "[i][b]è[/b] possibile[/i]?", ma piuttosto "[i][b]ritengo che[/b] dovrebbe essere possibile[/i]?"
Avatar utente
Demorden
Avventuriero Competente
Avventuriero Competente
 
Messaggi: 224
Iscritto il: sab apr 09, 2011 10:50 am
Località: Modena

Re: [AD&D] 12 caratteristiche?

Messaggioda Ovino » mar apr 19, 2011 3:56 pm

smemolo ha scritto:
Demorden ha scritto:
Ovino ha scritto:Il carisma che funziona uguale per tutti è un po' una sciocchezza ma la si è fatta perché l'alternativa era fissare una scaletta per ogni razza, si poteva fare ma è poco pratico.
In tutti i giochi dove c'è l'apparance vedrai che è universale, perché? Vedi sopra: troppo tempo perso.


eh io proprio qua vado a puntualizzare... magari non puo valere per ad&d un estremo del genere perche i mostri mancano di caratteristiche,

Yes nell'ad&d i mostri non hanno le caratteristiche di base, ma un master che compila per tutti i mostri tutti 18 i parametri per ogni singolo mostro (l'MDM questo lavoro non lo faceva) non ce lo vedo.

ma si puo fare con meno facilità con le razze giocanti.
semplicemente, in un sistema interraziale andava definita ALMENO una tabella di "affinità razziale" per apparence, o cmq qualcosa di simile.

In OD&D Mystara, c'era, una roba del genere l'ho vista anche in altri giochi (ora come ora non mi vengono in mente) sempre come opzionale, il problema è che non se la filava nessuno. :mrgreen:
...E poi era pesante da applicare, cioé via, un po' di buon senso: la BECMI è bella proprio perché è accurata senza essere dettagliata...


In GURPS race (aliens o fantasy) ci sarebbe l'opzione che i canoni di bellezza sono per razza cioé i bonus dell'aspetto lo applichi solo sulle razze (o addirittura sulle aree culturali con canoni estetici simili) poi c'è l'opzione che tutte le razze sono a trazione integrale, ovvero, tu ti compiri apparence e funziona su tutti... Vuoi fare la Gargoyle figa che somiglia a quella della serie Disney Gargoily? Vuoi che tutte le aliene che si sono prese il vantaggio molto bella abbiano forme degne di una coniglietta di play boy? Con l'opzione a trazione integrale puoi farlo. Ha senso? No però la gente quello vuole. E infatti se fai una riunione per compilare la schedina sui blocchi di regole e vantaggini permessi\ vietati, immancabilmente, tutti votano l'opzione che le razze siano a trazione integrale. :mrgreen:

altrimenti se devo usare la fantasia (soggettivo) per interpretare un parametro numerico (oggettivo) qualcosa non sta funzionando

Ma infatti il carisma non è oggettivo, né nel gioco, né nella realtà.
Le fisiche ancora-ancora sono oggettive, magari la scala di riferibilità è un po' stralunata però ha un senso, volendo stiracchiare il tutto anche la int è una via di mezzo tra l'QI e le capacità linguistiche, volendo per quello che devi farci in AD&D ci stà, ma la Sag è un po' un caratteristica-pattumiera dove ci sono finiti dentro:
buon senso
capacità cognitive
forza di volontà
una sorta di resistenza alla magia

Il carisma invece è una caratteristica puramente soggettiva, tipo l'apparence, tanto poi il carisma per far quello a cui serviva: reclutare i mercenari e tenergli alto il morale, in Italia, a giudicare dai forum lo usavano in quattro gatti, di più, reclutare i mercenari è il modo sbagliato di giocare anche se hai le regole, le tabelle e anche il costo per assoldarli. :mrgreen:
Il carisma poi si alza con l'età, e nel carisma c'è dentro l'apparence, quindi nei mondi diendeschi i vecchi diventano fighi, quando si parla di carisma nulla ha più senso.
L'apparence comune non ha senso? Ma neanche il carisma comune ne ha? Ma nemmeno il carisma di base, ma nemmeno il carisma come veniva usato in AD&D in Italia. :mrgreen:


Poi per il resto sono d'accordo con Demorden.
Avatar utente
Ovino
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3166
Iscritto il: dom gen 14, 2007 8:00 am
Località: Tutino.

Re: [AD&D] 12 caratteristiche?

Messaggioda mirkolino » mer ago 24, 2011 2:16 pm

Io per un pò l'ho usata insieme a tutte le regole opzionali di Skills & Powers e soci. Non mi dispiaceva affatto quella piega di D&D molto gurpsosa e Rolemasterosa! :mrgreen:

Poi è arrivata la 3a e ce ne siamo dimenticati.

Aumentava il dettaglio e la risoluzione permettendo una maggior personalizzazione dei PG ma nulla di sconvolgente.
Avatar utente
mirkolino
Eroe
Eroe
 
Messaggi: 1555
Iscritto il: ven gen 12, 2007 8:00 am

Precedente

Torna a OD&D e AD&D

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria