Il 5°Clone

Pagina 2 di 2

Re: [Varie] Famosi per ambientazione

MessaggioInviato: gio gen 07, 2021 8:22 pm
da Luskark
Nyxator ha scritto:
Luskark ha scritto:• padri (1900-1950): da Oz a Narnia, passando per hobbit e Conan, si stabiliscono i canoni del genere
• un'epoca di elaborazione (1950-1977), in cui la letteratura la fa da padrona, e si sviluppano fumettisticamente ambientazioni quali Marvel e DC

(1950) Dying Earth (origini della magia vanciana) :)

Dovrò aggiungerlo!

l'influsso del cinema e dei GdR (1977-1990) [...] l'influsso di D&D è visibile in Final Fantasy e Lodoss

Vero in parte: Il multiclassaggio "a Incastro" e le CdP alla 3x erano già prerogativa del job system di alcuni vecchi FF e del primo FF tactics (vedasi la sbatta di livellaggi per farsi un Calculator efficiente).
https://finalfantasy.fandom.com/wiki/Arithmetician

Lodoss è molto più alla D&D (nada aeronavi, mecha ecc) ma par pigli anche da Questo. e Runequest.

Diciamo che soprattutto nel primissimo Final Fantasy i boss sono, non a caso, Lich, Marilith, Kraken e Tiamat, con aggiunta di elfo oscuro boss, e alcuni mostri sono il beholder, il mind flayer e la bulette. Poi man mano si è reso sempre più indipendente. Altri figli di D&D sono Bastard e Dragon Quest.
Lodoss dovrebbe essere la messa in forma di libro di sessioni di GdR.

Io ho l'impressione che in Giappone D&D abbia attecchito più dell'opera di Tolkien, di cui non vidi cotanti emuli, e di cui ho l'impressione neanche i film di Jackson abbiano avuto così tanto effetto.
Così come non vidi grandi effetti di Harry Potter sull'immediato (è apparso solo ora un Mashle parodistico su Weekly Shonen Jump, ma sembra semplicemente un One-Punch Man applicato a Hogwarts).
Ma a questo proposito volevo aprire da tempo una discussione, indi lancio il topic senza attendere.

Re: [Varie] Famosi per ambientazione

MessaggioInviato: ven gen 08, 2021 12:21 am
da Nyxator
Luskark ha scritto:Diciamo che soprattutto nel primissimo Final Fantasy i boss sono, non a caso, Lich, Marilith, Kraken e Tiamat, con aggiunta di elfo oscuro boss, e alcuni mostri sono il beholder, il mind flayer e la bulette. Poi man mano si è reso sempre più indipendente.

Lo so che ti riferisci all'impostazione da fantasy classico all'occidentale, classi, equip, parco mostri e ad alcuni casi al limite del plagio vero e propio
Tiamat e kraken di ff comunque di scopiazzato hanno giusto i nomi. Di per sé son nomi/mostri del folklore e c'entrano poco nada con le controparti dndiane.

Poi vabbé, che Bastard è una sagra della citazione e pesca da D&D e in Dragon Quest ci stan le melme poco ci piove. :)
Lodoss dovrebbe essere la messa in forma di libro di sessioni di GdR.

Così dice la leggenda metropolitana fin da quando arrivò qui da noi in vhs nel '96 o giù di lì. Ma da quel che ho capito il gdr era D&D/spaziamo altri regolamenti/creiamone anche uno ad hoc.

Re: [Varie] Famosi per ambientazione

MessaggioInviato: ven gen 08, 2021 11:08 am
da Luskark
Nyxator ha scritto:
Luskark ha scritto:Diciamo che soprattutto nel primissimo Final Fantasy i boss sono, non a caso, Lich, Marilith, Kraken e Tiamat, con aggiunta di elfo oscuro boss, e alcuni mostri sono il beholder, il mind flayer e la bulette. Poi man mano si è reso sempre più indipendente.

Lo so che ti riferisci all'impostazione da fantasy classico all'occidentale, classi, equip, parco mostri e ad alcuni casi al limite del plagio vero e propio
Tiamat e kraken di ff comunque di scopiazzato hanno giusto i nomi. Di per sé son nomi/mostri del folklore e c'entrano poco nada con le controparti dndiane.

Sul Kraken concordo, ma Tiamat è un drago a molte teste proprio come in D&D.

Spoiler:
Immagine


Poi vabbé, che Bastard è una sagra della citazione e pesca da D&D e in Dragon Quest ci stan le melme poco ci piove. :)

Assolutamente. :)

Lodoss dovrebbe essere la messa in forma di libro di sessioni di GdR.

Così dice la leggenda metropolitana fin da quando arrivò qui da noi in vhs nel '96 o giù di lì. Ma da quel che ho capito il gdr era D&D/spaziamo altri regolamenti/creiamone anche uno ad hoc.

Diedi ascolto alla leggenda allora. Comunque una base d&desca (pur se rielaborata) rimane evidente. Basti vedere Pirotess.

Re: [Varie] Famosi per ambientazione

MessaggioInviato: ven gen 08, 2021 1:42 pm
da Nyxator
Luskark ha scritto:sul Kraken concordo, ma Tiamat è un drago a molte teste proprio come in D&D.

Spoiler:
Immagine

C'ho presente che nel 1° è quello simil idra draghesca (quella jpg lì è quella del rifacimento coi filtri, l'originale aveva 6 teste nell'artwork e 4 sul Nes) ¹
Ma è comunque monoelemento a livello di lore (vento, poi vabbè casta assortito), non ha la testa primaria di Tiamat del cartoon anni 80 ² in cooperazione con Toei ed è privo di ali. (quelle le ha nel IX, ma le teste scendono a tre)

¹
Immagine
Ff1 (1987)

²
Immagine
Tiamat (cartoon 1983-85)

Immagine
questa è la prima apparizione (con nome) di Tiamat D&D, ma parliamo di un manuale mostri del 77 ed è sempre in salsa drago cromatico fritto misto. La versione zero è la dragon queen su un supplemento di Greyhawk.

Poi di fondo la dea Tiamat nella mitologia mesopotamica c'è anche in versione draghesca, alata o serpentosa.
https://www.britannica.com/topic/Tiamat


Comunque una base d&desca (pur se rielaborata) rimane evidente. Basti vedere Pirotess.

Yep. Ci stanno pure i draghi cromatici e quello d'oro. :)

Di recente hanno fatto un videogame in salsa metroidvania su Deedlit (Deedlit in Wonder Labyrinth)

https://youtu.be/TuuBoLncoQ0

https://youtu.be/FdmKbXx6gtU

Pannello Utente



Chi c'è online

Tiradadi

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria