Il 5°Clone

[Discussione] Contest Wyrd - Backgrounds vincitori

Partecipa ai nostri concorsi e vinci i premi messi in palio dalle più autorevoli società del settore!

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

[Discussione] Contest Wyrd - Backgrounds vincitori

Messaggioda Vess » mar giu 06, 2006 9:23 pm

Posto qui perché mi sembra il posto più appropriato.
Allora, questa è la mia Porzia:


Porzia è una giovane e bellissima donna di origine nobiliare, altezzosa e severa con i servitori come suo padre e al contempo cortese e affabile con i propri pari. Suo padre, il conte Luthor di Mordagan la diede in sposa al barone Victor Serfanil quando lei aveva appena 13 anni. Colpita dalla ricchezza e dal fascino del barone Porzia si innamorò subito del marito, il quale sembrava ricambiare il sentimento.
All’età di 15 anni il barone le donò una magione situata in campagna fornita di una ricca biblioteca. Porzia era sempre stata un’amante dei libri e fin da piccola era attratta dalle arti magiche, così si immerse nello studio dei pesanti libri, passando anche intere settimane chiusa nella magione in compagnia di un piccolo gruppo di studiosi come lei. Ben presto apprese l’atre degli incantesimi arcani, concentrando le proprie energie sul mistero della vita e della morte.
Una sera, quando ormai aveva 19 anni, tornata a palazzo dal marito senza preavviso, lo scoprì a tradirla. Inizialmente finse di perdonarlo accollandosi la colpa di essere stata troppo distante, ma una volta tornata alla villa in campagna cominciò a meditare la vendetta più appropriata. Fece forgiare uno spillone per i capelli in puro oro con incastonato un grosso rubino. Intanto adibì alcune sale della villa a laboratorio; quando fu in possesso del fermaglio lo incantò per poi tornare dal marito. Quella notte lo uccise nel loro letto, lo stesso letto in cui era stata tradita. Lo spillone aveva risucchiato l’anima di Victor lasciando il corpo inerte. Nessuno sospettò che fosse stata lei ad uccidere il barone, la cui morte rimase un mistero.
Passarono gli anni e Porzia si rifugiò nella sua magione, abbandonando quasi del tutto la mondana vita di corte, circondandosi di maghi e necromanti e cercando di perfezionare le proprie arti. In quel periodo di studio intenso riuscì ad aumentare il proprio potere ma questo la rese ancora più arrogante, tanto che i suoi ospiti la abbandonarono.
L’isolamento che seguì la fece diventare folle; la solitudine la terrorizzava e cercò disperatamente conforto in uno degli stallieri, Gerome, che ricambiò le sue attenzioni con un’appassionata relazione amorosa. Una notte però Porzia si sentì sopraffatta e temette di essere tradita e di restare sola nuovamente. Decise così di tenere sempre con sé Gerome.
Tornò al laboratorio e dopo settimane di studio trasferì l’anima del marito in una grossa perla, rendendo lo spillone capace sia di risucchiare che di trasferire le anime. Così si impossessò anche di Gerome e da quel momento fece la stessa cosa anche con i gli amanti che seguirono. Fece ritorno a palazzo e liberò la magione dai servitori. Lì diede vita ai corpi inanimati dei suoi amanti e dei viandanti giunti alla magione a cui aveva preso l’anima. Nella sala adiacente alla biblioteca era esposta la sua preziosa collezione di perle, ognuna delle quali racchiudeva un’anima persa, il cui corpo attendeva gli ordini di Porzia nella magione, in cui lei risiedeva durante l’autunno e la primavera.


Voglio tanti commenti (evitate i commentini sul nome stile "Harmony" dello stalliere.... -___* non so come mi sia venuto fuori...), mi raccomando!!!

Ma soprattutto voglio leggere anche gli altri BG vincitori!!!
Viva là e po' bon
Avatar utente
Vess
Chi non muore si rivede
Chi non muore si rivede
 
Messaggi: 4456
Iscritto il: gio feb 26, 2004 8:00 am
Località: Trieste

Messaggioda LoZompatore » mer giu 07, 2006 10:56 am

Ma tu pensa... uno si distrae un attimo e subito gli passano il background del necromante. Cose da pazzi. 8O

Faccio i mei complimenti a Vess (a cui stringo doverosamente e calorosamente la mano) per il suo bel background, e naturalmente faccio le mie congratulazioni a Aydo e a Kalvalastir (forte la lady dai capelli di seta!). A questo punto aspetto con ansia di leggere il background ideato da Aydo...

Eccovi il mio background (nel senso che l'ho scritto io, non che è il mio background personale...):

Lhivian e' un leggendario negromante, appartenente ad una razza ormai scomparsa da molto tempo dalla faccia del mondo. Il suo aspetto e' quello di un grande bipede umanoide, imponente e dal corpo di pietra. Non e' possibile distinguere se sia maschio o femmina: il suo corpo appare coperto da una leggera pelliccia, ma i dettagli si perdono nella conformazione della strana roccia di cui appare formato il suo organismo.
In vita Lhivian fu lo stregone più potente della sua razza, e visse molto più a lungo di quanto fosse normalmente concesso ai membri del suo popolo. Desideroso di portare a termine i suoi numerosi progetti senza soffrire l'assillo della morte, Lhivian lanciò su se stesso incantesimi sempre più potenti, nel tentativo di vincolare la propria anima al suo stesso corpo, nonostante questa fosse sempre più desiderosa di abbandonare la carne mortale. Dopo lunghi anni di lotta, alla fine la morte sembrò avere il sopravvento, e i suoi ultimi discepoli seppellirono il loro maestro nel tradizionale cimitero delle paludi, destinato ai membri di alto rango della loro razza.
Ma la forza degli incantesimi di Lhivian trascendeva veramente la morte. Essi erano legati alla terra e alla materia, e traevano da questi elementi la loro forza. La palude ebbe l'effetto involontario di impedire il decadimento del corpo di Lhivian e, mentre gli eoni trascorrevano, le silenziose forze della natura lentamente trasformarono in pietra la carne e le ossa dello stregone.
Quando il corpo fu interamente trasformato in una roccia, gli incantesimi di Lhivian ebbero finalmente qualcosa di molto più forte della carne a cui aggrapparsi, e richiamarono indietro l'anima dello stregone, imprigionandola in eterno nel suo corpo incorruttibile. Quando Lhivian riacquistò di nuovo coscienza, fece appello ai ricordi per animare il suo stesso corpo e uscire dal letto di pietra in cui si era trasformata l'antica palude.
Una volta tornato nel mondo, Lhivian si accorse che molto era cambiato, e che nuove razze e nuovi popoli abitavano la terra, molti dei quali erano aggressivi e timorosi della sua forma strana e mostruosa. Stordito dai cambiamenti e preoccupato per il futuro, Lhivian si ritirò in un luogo deserto a meditare. Il ricordo della sua passata esperienza lo spinse a sviluppare un incantesimo simile a quello che lo teneva in vita: un incantesimo in grado di riportare l’anima in tutti gli altri corpi che giacevano ancora nella roccia tramutati in fossili di pietra.
Da allora Lhivian si circondò di fossili animati al suo servizio, alcune dei quali appartenenti persino alla sua stessa specie, ed iniziò a vagare alla continua ricerca di nuovi corpi di pietra.
Attualmente il suo oscuro intento e' quello di rianimare quanti più fossili possibile, e con essi porre fine al dominio delle creature di carne, così da costruire un regno eterno e sicuro per sé e per i suoi seguaci. Lhivian disdegna i comuni esseri non morti fatti di carne e ossa non pietrificate, anche se riconosce l’utilità degli spiriti incorporei, e ogni tanto tende a servirsene per compiti particolari.


Spero che vi piaccia, anch'io attendo commenti...
Avatar utente
LoZompatore
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 60
Iscritto il: lun ott 03, 2005 7:00 am

Messaggioda Kalvalastir » mer giu 07, 2006 11:17 am

Fossili animati... geniale! Davvero complimenti, in un colpo solo hai inventato un bel PNG, e un nuovo originale archetipo non-morto!!

(che a questo punto aspettiamo di vedere pubblicato su Necromanzia ;) )

Ecco qui il mio BG... (spostato dall'altro topic) Aydo, manca solo il tuo!

CHARTESIA, LA LADY DAI CAPELLI DI SETA

Paziente tessitrice di morte…


Chartesia è un’Aranea che abita nella foresta di Darkhove, nei pressi del villaggio di Littleton. Si dice sia un’anziana maga dell’Accademia di Ath-Miral che si è ritirata dopo anni di insegnamento. Nessuno nel villaggio sa della sua doppia natura: viene chiamata la Lady dai Capelli di Seta perché la sua forma umanoide è quella di una anziana signora dai lunghi capelli bianchi, lisci e molto sottili. Sovente dà ospitalità ai viaggiatori sulla strada per la capitale e la sua fama come ospite è conosciuta dagli abitanti di Littleton che indirizzano (in perfetta buona fede) i viandanti verso la casa di Chartesia. La foresta di Darkhove è un luogo pericoloso e gli abitanti di Littleton lo sanno benissimo. Molti di coloro che la attraversano smarriscono la strada, o finiscono preda di mostri terribili; per questo la casa di Chartesia è considerata un luogo sicuro: chi meglio di una maga di Ath-Miral può difendere dai pericoli della foresta?

Ma Chartesia è un’ospite tutt’altro che benevola… come tutti i ragni si nutre di carne e quella umanoide è senza dubbio la più ricercata. Ogni tanto quindi capita che gli ospiti non escano da casa sua, ma finiscano conservati nei sotterranei, per essere mangiati con calma. Chartesia sceglie con cura le sue vittime: ospita tutti coloro che chiedono riparo, ma cattura solo i viandanti solitari o le piccole compagnie. Evita accuratamente i nobili e le persone importanti: per questo prima di passare all’azione si intrattiene in edificanti chiacchierate con i suoi ospiti, cercando di capire chi sono e che quali affari hanno nella capitale, per assicurarsi che nessuno di influente possa essere interessato a venirli a cercare.

Scegliere con tale cura le proprie vittime, ha però un risvolto negativo: può capitare che per lunghi periodi non si presentino alla sua porta dei pasti appetibili e sicuri. Nel passare degli anni si è trovata quindi di fronte al problema di come conservare le prede il più a lungo possibile. Chartesia ha quindi perfezionato le arti della magia insite nel sangue della sua razza, studiando a fondo i misteri della vita e della morte, imparando a manipolare l’energia negativa da un lato per migliorare le sue capacità di predatrice risucchiando le forze dei malcapitati prima di imprigionarli nelle sue ragnatele; dall’altro lato, l’energia negativa le permette di rallentare il decadimento dei cadaveri, mantenendoli sempre freschi. Infine, una volta spolpati, gli scheletri delle sue vittime possono essere rianimati come dei perfetti guardiani. Dopo anni di studi e perfezionamenti, Chartesia è divenuta un’incantatrice temibile, in grado di manipolare le energie fondamentali della vita e della morte, una maestra nell’arte della Necromanzia.

BIBLIOGRAFIA:
- Manuale dei Mostri v.3.5
- Manuale del Giocatore v.3.5
- Corpus Arcanae Doctrinae: Necromanzia
Admin del 5°Clone
--------------------------------
Il mio sito personale: Consulente Web Marketing
Avatar utente
Kalvalastir
Admin
Admin
 
Messaggi: 9557
Iscritto il: gio nov 25, 2004 8:00 am
Località: Trento

Messaggioda Aydo » mer giu 07, 2006 11:54 am

Avete ragione...
ma a Serania piace farsi aspettare... ^^

comunque complimenti per i Background sono molto fantasiosi :D io mi sono limitato ad un'umana, non avevo pensato di fare creature mostruose e simila...

hmm...
Il BG scritto da Kalvastir mi sembra molto stile horror - Lovercraftiano (devo aver letto un suo racconto simile sotto certi punti di vista) e a me HPL piace un sacco!! ^_^

Quello dei fossili é geniale per l'innovazione (non c'avrei mai pensato... forse perché sono troppo """scientifico""" e considero i fossili delle pietre! :P) ma l'idea m'é piaciuta un sacco!

Il primo é molto simile (per certi versi) a quello che ho scritto io... anche Serania é nobile ed ha vissuto isolata... é bella la cattiveria insita nel personaggio e l'inquietante conclusione (m'immagino la scena di questa stanza piena di anime)




Di Serania ho il file sul pc di casa, e ora sto in uni per cui dovrò aspettare di tornare a Bergamo per recuperarlo... poi lo aggiungerò non temete! :P
Quando ero piccolo, m'innamoravo di tutto
correvo dietro ai cani...
e quando avevo 200 lune e forse qualcuna è di troppo,
rubai il primo cavallo e mi fecero gnomo
Cambiai il mio nome, in Coda Di Lupo!
Avatar utente
Aydo
Avventuriero Competente
Avventuriero Competente
 
Messaggi: 237
Iscritto il: sab lug 24, 2004 7:00 am
Località: Bergamo

Messaggioda Kalvalastir » mer giu 07, 2006 12:13 pm

Aydo ha scritto:Il primo é molto simile (per certi versi) a quello che ho scritto io... anche Serania é nobile ed ha vissuto isolata... é bella la cattiveria insita nel personaggio e l'inquietante conclusione (m'immagino la scena di questa stanza piena di anime)


Sì, un pò come la favola di Barbablù, solo in versione femminile "sciupamaschi"...

Bello il anche il concept dello spillone-risucchia-anime, oggetto magico nuovo e originale.

Aydo ha scritto:Il BG scritto da Kalvastir mi sembra molto stile horror - Lovercraftiano (devo aver letto un suo racconto simile sotto certi punti di vista) e a me HPL piace un sacco!! ^_^


Sì, ora che mi ci fai pensare ha un che di Lovercraft... forse per questa atmosfera di "tranquilla casa nella foresta con i corpi in cantina" alcuni vivi, alcuni morti, altri scheletri: un pò come la casa dei cervelli in barattolo... anche se sinceramente non mi ci ero ispirato direttamente.

Per il mio BG ho cercato di sviluppare un Negromante alternativo, basato sull'idea "Negromante è chi Negromanzia fa", che non fosse quindi un Mago Specialista e la scelta è caduta sull'Aranea, per le sue capacità di Mutaforma e per le abilità innate di Stregone, che sommate a qualche livello da Stregone facevano proprio al caso mio... (tra l'altro l'Aranea è un mostro largamente sottovalutato, che ho pensato di valorizzare un pochino rendendolo astuto, intelligente e calcolatore)
Ultima modifica di Kalvalastir il mer giu 07, 2006 12:28 pm, modificato 1 volta in totale.
Admin del 5°Clone
--------------------------------
Il mio sito personale: Consulente Web Marketing
Avatar utente
Kalvalastir
Admin
Admin
 
Messaggi: 9557
Iscritto il: gio nov 25, 2004 8:00 am
Località: Trento

Messaggioda LoZompatore » mer giu 07, 2006 12:24 pm

Il background di Porzia è veramente inquietante. Mi piace soprattutto la tragicità della sua storia, di nobildonna prigioniera delle sue stesse passioni. Di certo il mio PG passerà assai lontano dal suo castello...

Quanto alla donna ragno (l'altra) di Kalvalastir, mi piace soprattutto il metodo "razionale" che ha escogitato per avere "provviste" anche in tempi di magra. Del viandante solitario, dice il proverbio, non si butta via niente...

l'altro l'Aranea è un mostro largamente sottovalutato, che ho pensato di valorizzare un pochino rendendolo astuto, intelligente e calcolatore


Hai assolutamente ragione. Anche secondo me l'aranea è un mostro dalle grandissime potenzialità inespresse.

Ancora complimenti a tutti!
Avatar utente
LoZompatore
Avventuriero
Avventuriero
 
Messaggi: 60
Iscritto il: lun ott 03, 2005 7:00 am

Messaggioda Vess » mer giu 07, 2006 12:55 pm

Belli davvero i vostri BG..la cosa che più mi incuriosisce è che 3 dei 4 vincitori hanno fatto il BG di donne, come se le arti della necromanzia fossero più una prerogativa femminile...

Comunque non è che avessi pensato a Barbablù...lui uccide le mogli per pinizione, mentre Porzia colleziona gli amanti per timore di restare sola. La sua è una follia che proviene un po' dai suoi sogni da bambina, quando sperava di trovare il "principe azzurro" e vivere per sempre felice e contenta col suo bellissimo ed innamoratissimo sposo. Quando ha visto che il sogno non era attuabile è impazzita. Ma lei non è insitamente malvagia...o almeno...non lo era... :twisted:

Mi è piaciuto tantissimo il BG del signore dei fossili, principalmente per l'idea della natura che "nutre" gli incantesimi, pietrificando il corpo. Lo trovo il perfetto connubio tra realtà (la fossilizzazione, i processi naturali e l'evoluzione del mondo) e magia..e per me D&D dovrebbe prendere in considerazione entrambi gli aspetti. Mi ricorda molto la mia ambiantazione... :wink:

Per quanto riguarda Chartesia è interessante...fa veramente NM: la maga potentissima che però pensa solo ai propri interessi, che non si fa scrupoli e calcola le mosse nei minimi dettagli. Un vero ragno.

Come ad Aydo nemmeno a me era venuta l'idea di umanoidi mostruosi.
Complimenti!
Ora aspettiamo il BG di Aydo!!!!
Viva là e po' bon
Avatar utente
Vess
Chi non muore si rivede
Chi non muore si rivede
 
Messaggi: 4456
Iscritto il: gio feb 26, 2004 8:00 am
Località: Trieste

Messaggioda Kalvalastir » mer giu 07, 2006 1:01 pm

Vess ha scritto:Belli davvero i vostri BG..la cosa che più mi incuriosisce è che 3 dei 4 vincitori hanno fatto il BG di donne, come se le arti della necromanzia fossero più una prerogativa femminile...


Già, hai ragione... secondo me la cosa è dovuta al fatto che si è cercato di creare un PNG intrigante, con dei lati ambigui o nascosti, facile da introdurre in avventure di intrigo.

E cosa c'è di meglio delle donne per questo? :P

Anche se, a dirla tutta, non saprei se definire "donna" un Aranea...

Vess ha scritto:Per quanto riguarda Chartesia è interessante...fa veramente NM: la maga potentissima


Stregona di 5° livello :P quindi non esattamente potentissima (magari questi giorni vi posto anche le statistiche).
Admin del 5°Clone
--------------------------------
Il mio sito personale: Consulente Web Marketing
Avatar utente
Kalvalastir
Admin
Admin
 
Messaggi: 9557
Iscritto il: gio nov 25, 2004 8:00 am
Località: Trento

Messaggioda Vess » mer giu 07, 2006 1:16 pm

kalvalastir ha scritto:Già, hai ragione... secondo me la cosa è dovuta al fatto che si è cercato di creare un PNG intrigante, con dei lati ambigui o nascosti, facile da introdurre in avventure di intrigo.

E cosa c'è di meglio delle donne per questo?


Non so se prenderlo come un complimento (voi donne misteriose e affascinati) o come un insulto (voi donne subdole ingannatrici e ambigue)... :wink:


kalvalastir ha scritto:Dopo anni di studi e perfezionamenti, Chartesia è divenuta un’incantatrice temibile, in grado di manipolare le energie fondamentali della vita e della morte, una maestra nell’arte della Necromanzia.


Beh, ammetti che qui sembrava potentissima... :twisted:

ma voi avete davero già le statistiche pronte???? 8O
Viva là e po' bon
Avatar utente
Vess
Chi non muore si rivede
Chi non muore si rivede
 
Messaggi: 4456
Iscritto il: gio feb 26, 2004 8:00 am
Località: Trieste

Messaggioda Ramandil » mer giu 07, 2006 1:52 pm

Molto belli i background...ma non ho capito bene di cosa tratta questo topic :oops: Di che vincitori parlate? Concorsi? La cosa sembra interessarmi ma mi spiegate come funziona il tutto?
Avatar utente
Ramandil
Avventuriero Competente
Avventuriero Competente
 
Messaggi: 221
Iscritto il: ven apr 07, 2006 7:00 am

Prossimo

Torna a CloneContest

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria