Il 5°Clone

[consiglio] Nano chierico

Tutto quello che riguarda la 4^edizione di Dungeons & Dragons.

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

[consiglio] Nano chierico

Messaggioda Imrak » mer nov 28, 2012 6:51 pm

Salve a tutti,

sono un nuovo utente del Forum, Imrak.
Ho trovato il vostro forum cercando informazioni su D&D 4 edizione, perchè questo fine settimana incomincerò a giocare con un nuovo Party la mia prima avventura in questo GDR.
Premetto che ho esperienza di giochi di ruolo ma ho sempre giocato ad altre tipologie per cui mi trovo un pò spiazzato nel decidere quale personaggio interpretare. Ho cominciato a spulciare un pò i manuali, scartando le cose che a prima vista non mi interessavano, e alla fine credo di aver trovato qualcosa che fa al caso mio.
Vorrei chiedervi dei consigli per creare un nano chierico.
Ho visto dal manuale del giocatore che il chierico si differenzia in Battle Cleric e Devoted Cleric. Se non ho capito male poi su Divine Power c'è una terza possibilità, ovvero lo Shielding Cleric. Giusto?
Se è così io sarei intenzionato a fare lo Shielding Cleric con paragon path Stone Keeper.
Alla creazione del personaggio, il nostro master ha detto che non faremo tiri di dadi per le stats ma useremo i valori comuni per tutti (ovvero 16 14 13 12 11 10).

Cosa mi potete consigliare? E' una buona scelta? ci sono cambiamenti che potrei fare? Oltre a Moradin ci sono altre divinità che sarebbero compatibili con la mia scelta (per esempio Erathis)?

Grazie in anticipo a chiunque mi risponderà. :)

Saluti!
Imrak
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mar nov 27, 2012 7:13 pm

Re: [consiglio] Nano chierico

Messaggioda Juzer » mer nov 28, 2012 7:35 pm

Imrak ha scritto:Salve a tutti,
sono un nuovo utente del Forum, Imrak.

ciao, e innanzitutto buon divertimento con la tua prima avventura in D&D!

Imrak ha scritto:Vorrei chiedervi dei consigli per creare un nano chierico.
Ho visto dal manuale del giocatore che il chierico si differenzia in Battle Cleric e Devoted Cleric. Se non ho capito male poi su Divine Power c'è una terza possibilità, ovvero lo Shielding Cleric. Se è così io sarei intenzionato a fare lo Shielding Cleric con paragon path Stone Keeper.


fai attenzione: il Battle Cleric tende ad essere un combattente da mischia, che impugna l'arma con maggiore precisione quanto migliore è la Forza, mentre Devoted Cleric e Shielding Cleric tendono ad essere incantatori a distanza, che impugnano simboli sacri con maggiore precisione quanto migliore è la Saggezza

nulla toglie di avere sia attacchi da mischia basati su Forza che attacchi a distanza basate su Saggezza, per quanto sia più facile gestire un chierico specializzato in mischia o specializzato in distanza (talvolta può far comodo confrontarsi con gli altri giocatori, se il party gioverebbe di più di un PG da mischia o a distanza)

in ogni caso hai anche ragione tu, poiché la build Shielding Cleric a livello di meccaniche si riduce nell'avere l'Incanalare Divinità "Healer's Mercy" piuttosto che "Turn Undead", calcolando che penso propendi comunque per chierico da mischia, siccome gli attacchi del paragon path Stone Keeper sono basati su Forza

Imrak ha scritto:Alla creazione del personaggio, il nostro master ha detto che non faremo tiri di dadi per le stats ma useremo i valori comuni per tutti (ovvero 16 14 13 12 11 10).

Riguardo ai punteggi suggerisco di parlare col tuo DM, siccome il modello standard per crearli è quello del point-buy, per cui hai un tot di punti per "comprare" le tue caratteristiche -con caratteristiche più alte che costano di più in proporzione- (ad esempio il point-buy standard permette di avere 18, 14, 11, 10, 10, 8 oppure 16, 16, 12, 12, 10, 8 o ancora 16, 14, 14, 13, 10, 8)
questo è utile sia per avere un po' di diversità tra PGs, sia perché all'atto pratico la serie proposta dal DM è debole per un personaggio di quarta edizione, che ha interesse ad avere 2-3 caratteristiche fondamentali alte (ed avere come top 16 e 14 è mediocre)
secondo punto: dopo la pubblicazione del Manuale del Giocatore 3 nelle errata (che trovi in pdf sul sito della Wizard of the Coast) tutte le razze giocabili hanno una scelta sulle caratteristiche bonus: ad esempio il nano ha automaticamente +2 in costituzione, ma può scegliere come secondo bonus tra +2 in saggezza o +2 in forza (e se sarai chierico da mischia che attacca su Forza, ti fa più comodo questa opzione, per quanto non vorrai neppure avere una saggezza infima)

Imrak ha scritto:Cosa mi potete consigliare? E' una buona scelta? ci sono cambiamenti che potrei fare? Oltre a Moradin ci sono altre divinità che sarebbero compatibili con la mia scelta (per esempio Erathis)?

le divinità dipendono dall'ambientazione in cui giochi, se personalizzata del DM o pubblicata: ad esempio in Forgottten Realms Erathis non esiste
fondamentalmente questa è una tua scelta di caratterizzazione, ma dovresti prima conoscere il pantheon dell'ambientazione in cui giochi per poi scegliere la divinità (ed eventualmente i talenti ad essa collegati)

in ogni caso se vorrai essere un chierico da mischia ti suggerisco di fare attenzione alle tue difese, che sono il punto debole del chierico (che ha molta Volontà e molta Tempra ma è scarso su Riflessi e mediocre di ClasseArmatura)

ti suggerisco di valutare questi talenti:
- competenza in scudi leggeri (MdG1: +1 CA e +1 Riflessi, combattendo preferibilmente con martelli da guerra impugnati ad una mano)
- dwarven weapon training (MdG1)+ hafted defence (MdG1: +1 CA e +1 Riflessi se usi armi in asta, cioè usando alabarde di cui avresti competenza col primo talento)

per equipaggiamento, valuta magari di spendere un ulteriore talento per competenza in armature di scaglie, se questo non ti sottrae troppi talenti a tutte gli altri che potresti volere; poi abbi un simbolo sacro (anche se magari avrai pochi attacchi su Saggezza); infine procurati un paio di giavellotti o di martelli da lancio, che in caso di emergenza sono comunque armi da lancio pensate che attaccheranno sfruttando la tua Forza
Avatar utente
Juzer
Eroe
Eroe
 
Messaggi: 1604
Iscritto il: lun gen 07, 2008 8:00 am

Re: [consiglio] Nano chierico

Messaggioda Imrak » mer nov 28, 2012 8:56 pm

Grazie Juzer.
Quindi ricapitolando.. Devoted Cleric ha bisogno di Saggezza primaria, mentre il Battle Cleric e lo Shielding Cleric con percorso Stone keeper puntano su una Forza primaria e Saggezza Secondaria, giusto?
Per quanto riguarda le armi, pensavo di usare scudo e Warhammer, vista la propensione dei nani all'utilizzo (e poi perchè è pure figo! :mrgreen: ).
Mi consigliavi il Drwarven Weapon training.. cito: "Dwarven Weapon Training [Dwarf]
Prerequisite: Dwarf
Benefit: You gain proficiency and a +2 feat bonus to damage rolls with axes and hammers."
+ Hafted Defence.. non trovo il riferimento alla seconda.. ma non credo mi serva se si parla di armi ad asta, no?
Imrak
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mar nov 27, 2012 7:13 pm

Re: [consiglio] Nano chierico

Messaggioda Juzer » gio nov 29, 2012 1:23 am

Imrak ha scritto:Grazie Juzer.
Quindi ricapitolando.. Devoted Cleric ha bisogno di Saggezza primaria, mentre il Battle Cleric e lo Shielding Cleric con percorso Stone keeper puntano su una Forza primaria e Saggezza Secondaria, giusto?


le classi hanno varie build, ognuna delle quali con un certo stile di gioco e certe meccaniche specifiche
nel caso del chierico, le meccaniche sono molto libere (guarda rispetto ai poteri ai attacco a incontro del warlock: ognuno pè associato, e quindi più potente, se usato da un warlock di quel patto specifico) per cui bada poco a quelle 3 diverse build ma punta fondamentalmente a questa scelta:
- chierico da mischia -> vuoi combattere con armi in prima linea e hai Forza come caratteristica primaria
- chierico da distanza -> vuoi combattere con incantesimi divini a distanza e hai Saggezza come caratteristica primaria

non è facile, secondo me, riuscire ad essere bilanciato sia distanza che mischia, proprio perché avresti 2 diverse caratteristiche per gli attacchi, ma ti conviene deciderne una principale
poi la scelta tra Healer's Mercy e Turn Undead diventa secondaria

Imrak ha scritto:Per quanto riguarda le armi, pensavo di usare scudo e Warhammer, vista la propensione dei nani all'utilizzo (e poi perchè è pure figo! :mrgreen: ).
Mi consigliavi il Drwarven Weapon training.. cito: "Dwarven Weapon Training [Dwarf]
Prerequisite: Dwarf
Benefit: You gain proficiency and a +2 feat bonus to damage rolls with axes and hammers."
+ Hafted Defence.. non trovo il riferimento alla seconda.. ma non credo mi serva se si parla di armi ad asta, no?


Dwarven Weapon Training da +2 a tutti i martelli e asce (le armi che quasi sicuramente userai) e competenza in tutte quelle armi (che significa anche competenza in martelli ed asce migliori)

le difese del chierico sono mediocri: una soluzione è il talento competenza in scudi leggeri (se hai talenti in avanzo, anche competenza in scudi pesanti può far comodo)

il trick, che costa 2 talenti, con dwarven weapon training e hafted defence (che trovi sul manuale del giocatore 3, quello con le classi psioniche) è ottenere competenza in tutte le asce e martelli, dunque anche nelle alabarde, che essendo arma in asta giovano del +1 CA e +1 Riflessi del talento
in pratica qui fuziona meglio che hai degli alleati robusti da mischia, così che con l'alabarda con portata puoi attaccare in mischia pur stando alle loro spalle -e quindi rischiare di meno date le difese non eccezionali-

può non essere ottimale, ma come caratteristiche io partirei (usando il sistema point-buy che ti dicevo e che è lo standard dell'edizione) con:
16+2 = 18 forza (da alzare ogni volta che puoi aumentare caratteristiche, in quando utili a attacchi e danni in mischia e con armi da lancio pesante)
14 carisma (da cercare di alzare ogni volta che puoi)
14 saggezza (sufficiente per un chierico da mischia)
12 intelligenza (per un briciolo di riflessi e abilità su intelligenza)
11+2 = 13 costituzione (sufficiente)
8 destrezza (capita dover sacrificare qualcosa, in questo caso il tiro con fionde/balestre e l'iniziativa)
Avatar utente
Juzer
Eroe
Eroe
 
Messaggi: 1604
Iscritto il: lun gen 07, 2008 8:00 am

Re: [consiglio] Nano chierico

Messaggioda Imrak » gio nov 29, 2012 1:38 am

tutto chiarissimo, grazie! :)
se avess altri dubbi dopo la creazione del personaggio, posso continuare a scrivere su questo post?
Imrak
Popolano
Popolano
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mar nov 27, 2012 7:13 pm

Re: [consiglio] Nano chierico

Messaggioda thondar » ven nov 30, 2012 1:38 pm

Imrak ha scritto:se avess altri dubbi dopo la creazione del personaggio, posso continuare a scrivere su questo post?

solo per quanto riguarda la build del nano in questione (tipo come procedere quando guadagni livelli). Altrimenti apri nuovi topic, che sono anche più leggibili
Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15846
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am


Torna a D&D 4E

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria