Il 5°Clone

[5°Collione] Petizione per l'abolizione del Comune

La demenza nel gioco di ruolo!

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Volete voi abolire il Comune?

Sì, e lo sostituiremo con il Raro, parlato solo dai PG e dai PNG che incroceranno!
0
Nessun voto
Sì, e lo sostituiremo con il Privato, così ciascuno parlerà come gli pare!
0
Nessun voto
Sì, e lo sostituiremo con 2 punti abilità per ogni dialetto per ciascun villaggio da 25 abitanti!
0
Nessun voto
Sì, e lo sostituiremo con il Gidierrese, fondato sui termini tecnici dei manuali di gioco!
0
Nessun voto
Sì, perché un Comune deve avere un Sindaco e visto che il Comune non lo ha è irrealistico!
0
Nessun voto
Sì, aboliamo il Comune e anche i sindaci che passano il loro tempo a sindacare su tutto!
0
Nessun voto
Sì, perché da Comune a Sindaci a Sindacati se i PG si coalizzano io DM sono fritto!
0
Nessun voto
Sì, perché la lingua corrente in D&D dev'essere il Draconico affiancato dal Dungeonico!
0
Nessun voto
No, perché "mal comune mezzo gaudio" e quindi anche se il Comune è un male gaudisco a metà!
0
Nessun voto
No, perché se è comune è anche mio e quindi guai a chi me lo tocca!
0
Nessun voto
Scheda bianca (volevo votare Sì ma sono un gigante e non riesco a entrar nel seggio)
0
Nessun voto
Scheda nulla (viva l'Elfico fuori dall'apposito spazio ove metter la crocetta)
0
Nessun voto
 
Voti totali : 0

[5°Collione] Petizione per l'abolizione del Comune

Messaggioda Luskark » ven set 28, 2018 9:43 am

Gentilli Cloni,
lancio un referendum che nel titolo è petizione ma solo perché fa quasi rima con "Comune".
"Comune". Il termine che nelle lingue GdRistiche indica la lingua comune che tutti gli umani parlano.
Non solo! Tutti gli umani parlano solo quella e gli altri popoli sono costretti a conoscerla per poter girare.
Oppure! Tutti i popoli la parlano ma gli umani sono i soli a non voler conservare la propria!
Dunque! Possibile che in un mondo fantasy ove le corde vocali, i sibili e gli schiocchi dovrebbero complicar non poco la vita di ciascheduno finiam per trovarci in un contesto in cui tutti riescono ad avere una lingua comune e universale?
Si dirà: questi mondi fantasy sono sì pacifici, interconnessi e generosi che sarebbe impossibile non aver sviluppato un idioma comune. E invece no. Passano il tempo a farsi la guerra dalla mattina alla sera, e non hanno neanche la scusa del rischio di un'incomprensione dei trattati! Vivono in villaggi sperduti, montagne solitarie, città isolate e parlano tutti la stessa lingua...
Perché?
Aboliamo il Comune, perché praticità non vuol dire positività!

Oppure votate no per ragioni altrettanto valide completamente insostenibili!
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

In parallelo è partita la nuova lista "Personaggi celebri dalla mitologia al fantasy" ove trovare spunti per i vostri PG e PNG.

Responsabile dei PbF
Elenco PBF attivi
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 17875
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Torna a Il 5°Collione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria