Il 5°Clone

[Consiglio] build Chierico liv5

Tutto quello che riguarda l'edizione 3.5 di Dungeons & Dragons.

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

[Consiglio] build Chierico liv5

Messaggioda xabaras88pe » sab giu 09, 2018 7:01 pm

Ciao a tutti,
vorrei chiedervi dei consigli sulla creazione di un chierico. Ma ho bisogno di farvi le premesse su ambientazione\party per farvi capire la situazione:
siamo 8, umano guerriero, umano stregone, elfo ranger, elfo mago, mezzelfo mago, umano monaco, mezzelfo druido e gnomo bardo.
Giochiamo a d&d 3.5 a Faerun, metà gruppo ha avuto buone caratteristiche, l’altra metà molto brutte, quindi metà va liscia o quasi, l’altra metà è sempre a 0 PF.
La mia soluzione (guerriero) è stata di pensare di prendere quando possibile, il talento autorità per chiamare un gregario, nel caso specifico un chierico. Sia perché è un PG che manca, sia perché può aiutare la metà del gruppo in difficoltà, sia perché c’è un solo tank che quindi necessiterà di cure frequenti anche lui.
Premettendo che tutti gli incantesimi di guarigione, il chierico li fa a prescindere dal dominio guarigione a quanto vedo, sarei propenso a fare un chierico che possa dare una mano in combattimento (sì, serve… il guerriero ha forza +2, il monaco e il ranger hanno forza negativa, costituzione bassa, e destrezza bassa, una strage…).
Pensavo quindi ad un modello di chierico non legato a una sola divinità ma a una specie di principio (mi pare si possa fare da manuale per scegliere 2 domini non collegati alla stessa divinità) sebbene sarebbe stato più facile legarlo a 2 divinità ma mi sembra non si possa fare.
L’allineamento sarà Caotico Neutrale per vari motivi, ossia che nel party nessuno è buono né malvagio e il guerriero è appunto CN e l’allineamento col talento autorità non può scostare più di un passo mi sembra.
Quindi, ho guardato a delle divinità che non si discostino più di un passo dal CN del Chierico e che mi diano i domini che ho ritenuto interessanti: Morte e Guerra.
Non avendo mai giocato chierici o altri incantatori, vorrei chiedervi se vista la situazione, questo abbinamento possa funzionare oppure no. Magari potrebbe evitare di evocare non-morti per evitare di infastidire il druido. Oppure ci sarebbero abbinamenti migliori? (giusto per curiosità, le divinità che ho visto erano Corellon Larethian (CB) e Wee Jas (LN).
Come razza sarei indeciso tra il mezz’elfo e l’umano che dà il talento bonus.
Essendo un PG da creare da me col talento autorità, il chierico partirebbe dal livello 5. Perciò, leggo sul manuale, che dovrebbe avere un equipaggiamento per un totale di 3300 MO. Ho visto qualche cosetta ma comunque avanza tantissimo denaro, avanzano circa 3000. Ci sarebbero oggetti magici, o per fare magie, o comunque utili a un chierico, da inserire nell’equipaggiamento? Il calcolo l’ho fatto inserendo solo acciarino, zaino, armi, armatura, cavallo, veste da chierico, giaciglio, sacco, razione, tenda…
Inoltre a questo punto (liv 5) dovrei dargli 1 o 2 talenti, quali si sposerebbero bene con il tipo di PG in questione?
Riguardo le caratteristiche, assegnerò il punteggio più altro alla Saggezza mi pare di capire, subito dopo in che ordine mi converrebbe dare i punteggi?
Un’ultimissima cosa, quei numeri da 1 a 9 affianco agli incantesimi di dominio sul manuale, significa che se sono al liv 1, posso scegliere solo il primo, al liv 2 il primo e il secondo e così via fino al nono?
Grazie
xabaras88pe
Avventuriero Inesperto
Avventuriero Inesperto
 
Messaggi: 31
Iscritto il: mar mar 27, 2018 10:14 pm

Re: [Consiglio] build Chierico liv5

Messaggioda thondar » dom giu 10, 2018 4:12 pm

La mia soluzione (guerriero) è stata di pensare di prendere quando possibile, il talento autorità per chiamare un gregario, nel caso specifico un chierico.

ok, ma il fatto che debba essere due livelli indietro lo renderà poco performante come tank mentre invece potrà dire la sua come supporter (buff, anche debuff e utility) e healer
Premettendo che tutti gli incantesimi di guarigione, il chierico li fa a prescindere dal dominio guarigione

guarire in combattimento non è una tattica vincente, per quanto in certi casi necessaria. Ricordati di scegliere di canalizzare energia positiva in modo da poterli convertire
Pensavo quindi ad un modello di chierico non legato a una sola divinità ma a una specie di principio (mi pare si possa fare da manuale per scegliere 2 domini non collegati alla stessa divinità) sebbene sarebbe stato più facile legarlo a 2 divinità ma mi sembra non si possa fare.

esatto
l’allineamento col talento autorità non può scostare più di un passo mi sembra.

circa
The cohort’s alignment may not be opposed to the leader’s alignment on either the law-vs-chaos or good-vs-evil axis, and the leader takes a Leadership penalty if he recruits a cohort of an alignment different from his own.

ho guardato a delle divinità che non si discostino più di un passo dal CN del Chierico e che mi diano i domini che ho ritenuto interessanti: Morte e Guerra.
Non avendo mai giocato chierici o altri incantatori, vorrei chiedervi se vista la situazione, questo abbinamento possa funzionare oppure no. Magari potrebbe evitare di evocare non-morti per evitare di infastidire il druido. Oppure ci sarebbero abbinamenti migliori?

si trovano ottime guide online, per esempio questa.
Quei due domini non sono il massimo, specie death se hai scelto di non animare morti... (il druido può essere contrario come no, dipende da come sceglie di interpretarlo).
Come razza sarei indeciso tra il mezz’elfo e l’umano che dà il talento bonus.

si equivalgono ma io andrei di umano
il chierico partirebbe dal livello 5. Perciò, leggo sul manuale, che dovrebbe avere un equipaggiamento per un totale di 3300 MO.

4300 per il 5° (3300 per il 4°)
Ci sarebbero oggetti magici, o per fare magie, o comunque utili a un chierico, da inserire nell’equipaggiamento?

si, dipende da ciò che alla fine vuoi fargli fare... se lo mandi in corpo a corpo gli servirà una buona protezione
dovrei dargli 1 o 2 talenti, quali si sposerebbero bene con il tipo di PG in questione?

dai un'occhiata alla guida
Riguardo le caratteristiche, assegnerò il punteggio più altro alla Saggezza mi pare di capire, subito dopo in che ordine mi converrebbe dare i punteggi?

costituzione e forza se vuoi mandarlo in melee e carisma se vuoi usare divine metamagic (che è utili a livelli medio alti, se non ci arrivi non preoccupartene)
Un’ultimissima cosa, quei numeri da 1 a 9 affianco agli incantesimi di dominio sul manuale, significa che se sono al liv 1, posso scegliere solo il pr

no. Se guardi la tabella del chierico vedrai che di ogni livello può preparare tot incantesimi più uno di dominio. Quei numeri sono appunto il livello dell'incantesimo (quindi non il livello del chierico) e potranno essere preparati quando il chierico raggiunge un livello tale da poter preparare incantesimi di tale livello. Ovvero per preparare Death Knell (incantesimo del dominio death di 2° livello) il chierico dovrà essere del 3° livello mentre per Animate Dead dovrà essere del 5°
Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15854
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am

Re: [Consiglio] build Chierico liv5

Messaggioda xabaras88pe » dom giu 10, 2018 8:54 pm

grazie thondar, quindi dovrei trovare domini diversi a quanto pare ;) basicamente tutti gli incatesimi li fa comunque prima o poi, generalmente cambia solo che li potrebbe fare 1 o 2 livelli prima. Quelli sugli elementi tanto li ha tutti il druido, quelli di fuoco lo stregone (un amante della palla di fuoco..) le magie varie i vari maghi che pochi non sono... quindi volevo trovare qualcosa per completare il party ma se dici che quei 2 domini male si sposano... proseguo gli studi :)
xabaras88pe
Avventuriero Inesperto
Avventuriero Inesperto
 
Messaggi: 31
Iscritto il: mar mar 27, 2018 10:14 pm

Re: [Consiglio] build Chierico liv5

Messaggioda thondar » dom giu 10, 2018 9:45 pm

basicamente tutti gli incatesimi li fa comunque prima o poi, generalmente cambia solo che li potrebbe fare 1 o 2 livelli prima

i domini dovresti sceglierli non tanto per prendere incantesimi uno o due livelli prima (che comunque potrebbe non essere male) ma per prendere incantesimi non presenti nella lista del chierico e per il potere di dominio. Certo avendo altri 2 maghi (e mezzo) nel gruppo avete già accesso un pò a tutti gli incantesimi ma certi incantesimi a gittata personale può essere utile farli lanciare dal chierico
Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15854
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am


Torna a D&D 3.5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

Pannello Utente



Chi c'è online

Tiradadi

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria