Il 5°Clone

[PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

In questa area si gioca il PBF.

Moderatori: Master Play by Forum, Webmaster, Moderatori, Mod in prova, Master PlaybyChat

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Luskark » mar lug 10, 2018 10:49 pm

Bartolomé

Pare proprio che sia a capo di barbari e può darsi che sia un barbaro che vive in un'oscenità di ferro e pietra anche lui. Magari l'ha forgiata. Oserei pensare che le manifatture di Haglor richiedano legna da ardere e che la cosa non faccia piacere a Igento e che questi siano i risultati del suo lavoro...
Io proverei ad attendere per vedere se qualcuno entra o esce. Prima o poi se lì dentro vivono dei barbari, e sottolineo il "vivono", qualcuno dovrà pur uscire per procacciare del cibo.

Cerco al contempo di sbirciare le fuoriuscite del fumo, per capire se vi sia una zona attualmente attiva e se vi siano probabili fucine attualmente spente. Sarebbe anche interessante capire se il terreno sia stato bruciato di recente oppure no, per vedere se escono spesso a procacciar combustibile.

Spoiler:
Opportune prove di abilità :)
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

Recensione del film Oceania

Responsabile dei PbF
Elenco PBF attivi
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 17835
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Nyxator » gio lug 12, 2018 12:37 pm

- All'esterno della Torre, notte -

Gwaihir ha scritto:Come procediamo?

Non guardar me, Ciarliero. ¹
I comizi non sono il mio forte e la chiave del baule del mercano ce l'hai in custodia tu...
ammicca Syalo.
Arglist ha scritto:"penserei che la scelta più interessante sia quella di dividerci, in modo da non dare ad Haglor la reale idea delle nostre forze. Ma si tratta di un opzione rischiosa; venir scoperti potrebbe lasciare una brutta immagine di noi."

Siamo come un faro ² nella notte...
Potrebbero averci già avvistato da lontano.
:unsure: rimugina la maga.

Luskark ha scritto:Io proverei ad attendere per vedere se qualcuno entra o esce. Prima o poi se lì dentro vivono dei barbari, e sottolineo il "vivono", qualcuno dovrà pur uscire per procacciare del cibo.

Già, e nell'attesa perchè non issiamo anche una bandiera di comodo * e ci travestiamo da farsettai?!? :mrgreen:
Sfotte bonariamente Kreidd, ovviamente deciso a entrare subito-adesso.
ANIMO GENTE! esorta tutti Non siamo giunti sin qui per fermarci a pisc@are ³ sul portone. Gridiamo a quei tangheri lassù di aprire!!

Un secondo di pazienza, che diamine... gli risponde Syalo, un pochino piccata per i modi dell'omone.

(check e asterisco. fixed)
Spoiler:
Well, e con questo post sappiamo il parere dei png. Dunque, come si procede? :)

Luskark • Percezione 8+8= +16 , alla finestra/locale là in alto sono in corso delle attività da fabbro.
Dalle pareti della torre spuntano vari camini, ma per quel che vedi/si vede stanotte è in funzione solo quello.

Il taglio degli alberi, incendi&co paiono una routine consolidata nel tempo, ma le caratteristiche di sta desolazione paion andar anche un pò oltre la necessità di costruirsi una carbonaia e cuocere il carbone.

• Sopravvivenza (tracce) 19+6 = +25 nessuna orma recente.
Immagine

~~~~~~~

* (metto direttamente l'info, dato che avete tutti dei gradi in professione marinaio e a livello di CD siamo nell'ambito delle cose ordinarie e del prendo10)
Dicesi bandiera di comodo (o bandiera ombra, o di convenienza) una bandiera usata per nascondere l’effettiva provenienza di un mercantile e del suo propietario, qualora voglia sfuggire a imposte portuali aggiuntive e scocciature burocratiche varie derivate da un'ispezione merci.
(presente la scena con Bard e le botti coi pesci e la differenza di comportamento tra il tipo dell'ispezione merci e Alfrid che controlla la licenza di barcaiolo nel 2° film de lo Hobbit?)

Per eventuali approfondimenti/info linko anche:
https://it.wikipedia.org/wiki/Bandiera_di_comodo

¹ rivolta a Demian
² (chiaramente riferito ai vecchi fari con fuoco o lanterne ad olio) il paragone è perchè nell'ultimo tratto siete in una pianura desolata, di notte, con Luce magica su perla (in modalità torcia, o a pieno raggio) più eventuali altre fonti luminose del party.
³ "fine" metafora di star a rimuginare, pianificare, pensare ecc. C'è poco da far, Kreidd è un grezzo. :lol:
Pf attuali
Ombra: full, Demian: 80, Ondir: full, Bartolomé: 60
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3281
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Luskark » ven lug 13, 2018 1:04 pm

Bartolomé

Si gira verso Kreidd e cancella di colpo l'occhiataccia che sul suo volto stava per manifestarsi. Ricorda di essere l'ultimo arrivato a bordo e quindi per anzianità deve rispettare il burbero compagno, indipendentemente dalla qualità dei vocalizzi che dalla sua bocca provengono.
Il tono della voce ondeggia tra il calmo e l'ironico, il volume non è sussurrato ma sufficiente a non farsi udire dai cespugli vicini o dalla torre stessa.
Suggerirei quanto meno di capire che volto abbiano i suoi abitanti, in modo tale da non esserne troppo sorpresi. Il nostro amico bacchifero1 li definì "barbari" ma non abbiamo idea se ciò fosse riferito solamente alle fiamme che scatenano sulla boscaglia o se parlino solo il linguaggio della clava. Ragion per cui avrei consigliato perlomeno di veder che faccia abbiano. Alla peggio ci si potrebbe dividere in due gruppi, l'uno che osservi e l'altro che si annunci. In ogni caso bussare a così tarda ora potrebbe essere considerato quantomeno sgarbato dai suoi abitanti, che avrebbero anche il diritto di dormire.
E cerca di capire dal fumo e dai residui sul terreno, tramite le sue alchemiche competenze e la sua esperienza in questo campo, se vi sia qualcosa di magico o se sembrino normali fornaci, per quanto ciò potrebbe risultare complesso. Osservando, fiutando e, se utile e non rischioso, assaggiando.

Spoiler:
Altre prove in competenze alchemiche.
Inoltre se si decidesse di entrare sono pronto a richiedere una guarigione per presentarmi senza tagli visibili.

1 si riferisce ad Igento in quanto portatore di bacche
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

Recensione del film Oceania

Responsabile dei PbF
Elenco PBF attivi
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 17835
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Gwaihir » ven lug 13, 2018 7:21 pm

Demian

Ascolta meditabondo i discorsi dei suoi compagni così come i loro i silenzi, infine prende la parola.
Temo anche io che Igento li abbia definiti "barbari" più per il loro rapporto con la natura che per livello di civilizzazione. Inoltre sono concorde che sia inutile adottare manovre evasive se siamo in piena vista.
Dunque si rivolge ai compagni con un mezzo sorriso.
Ecco la mia proposta. Mi recherò dinanzi al portone per richiamare l'attenzione di chi sta lavorando all'interno e iniziare una conversazione. Bartolomè e Syalo potrebbero accompagnarmi in questa missione diplomatica per consigliarmi, anche in virtù delle loro conoscenze, se lo desiderano. Intanto coloro più avvezzi al combattimento potrebbero seguirci ad una certa distanza, possibilmente in silenzio e con armi nel fodero, pronti ad intervenire nel caso in cui gli abitanti della torre dovessero provare ad attaccarci. Che ne dite?

Spoiler:
Nel caso, Demian è pronto a soddisfare la richiesta di cure di Bartolomè e darebbe anche una sistemata e a se stesso prima di avviarsi.
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 390
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Nyxator » dom lug 15, 2018 9:22 pm

- All'esterno della Torre, notte -

A Kreidd l'idea tutto sommato garba.
Dico che conviene se te e il signor Bartolomeo ¹ buttate giù un goccetto e risparmiate un pò di parlantina per espugnare la roccaforte con le buone. dice porgendo la fiaschetta di rum ² a Demian.
Forza, andiamo, prima che mi spuntino delle radici al posto dei piedi.

Nel mentre "l'ambasciatrice di supporto" Syalo addita sé stessa e squadra Demian con aria leggermente scioccata.
I-io?!? Ma se ho appena finito di dire che alle volte... (..la scambiano pure per una vampira) ³
Errr, coff. Va bene, ci sto.
Spoiler:
Luskark torni a full pf. (svista sulle risorse di Bartolomé ci fu?)
• Percezione 6+8= +14
• Artigianato alchimia 4+20 = +24, par che da ste parti si fece anche uso di grandi vasi di terracotta contenenti un miscuglio di pece, salnitro, zolfo, petrolio, nafta e calce viva (aka fuoco greco)
Gwaihir cfl 3, 4, 3, 9. Usate 4 cariche. (31 rimaste)

¹ non parve un errore intenzionale.
² nell'ottica di Kreidd il sorsetto di rum serve a infondere un pò di coraggio (è probabile che questa nuova fiaschetta l'abbia rimediata nella cambusa del galeone di Alli)
³ accadde in scenetta off screen, ma ne fa un accenno in parte VI pag2
Pf attuali
Ombra: full, Demian: 87, Ondir: full, Bartolomé: full


:arrow: Segnalibro
@Shalidar se ci sei/puoi batti un colpo :) vedi da Qua in poi
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3281
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Arglist » lun lug 16, 2018 3:29 pm

Ondir

Osservo con occhio critico la fortezza, se così si può chiamare, e annuisco all'idea dei miei compagni. Quasi immediatamente il mio sguardo corre veloce a cercare un paio di nascondigli utili, zone scoscese che potrebbero dare un eventuale vantaggio e tanto altro.
Avatar utente
Arglist
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1333
Iscritto il: gio ago 20, 2009 7:00 am
Località: Modena

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Gwaihir » mar lug 17, 2018 4:06 pm

Demian

Accetto volentieri, grazie.
Afferra dunque il rum per berne un rapido sorso. Arriccia il naso, un rapido colpo di tosse e quindi passa la fiaschetta a Syalo rivolgendole un sorriso rassicurante. Fornisce le dovute cure ai feriti con la sua bacchetta e poi sospira.
Bene, andiamo a fare la conoscenza del Forgiatore!
S'incammina dunque lentamente, con aria disinvolta mostrando le mani libere, e, una volta giunto a pochi metri dal portone, solleva il capo, per poi esclamare a gran voce.
Buonasera a voi, indaffarati abitanti della Torre! Il mio nome è Demian Holimion, artista girovago, e con i miei compagni chiediamo udienza ad Haglor il Forgiatore! Scusate l'ora tarda, non è nostra intenzione recare disturbo, ma proporre un affare vantaggioso per entrambe le parti!

Spoiler:
Esibizione Bardica, Ispirare Competenze nell'abilità Diplomazia per Demian, Bartolomè e Syalo. Check Diplomazia
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 390
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Luskark » mer lug 18, 2018 8:15 pm

Bartolomé

Rimane piacevolmente sorpreso dal fatto che l'omone abbia accettato di non fare parte del corpo in avanscoperta, vista la fretta pensava l'avrebbe preteso come un bambino che vuole a tutti i costi esser primo in ogni fila, e in un gruppetto diplomatico sarebbe stato d'impiccio a dir poco. Proprio per questo non aveva effettuato la proposta.
Si unisce dunque ben volentieri all'ambasciata in avanscoperta.
Dice a Syalo: Per come ci furon finora descritti costoro non mi stupirei se fosser alti due-tre metri e vestissero di clave e penne. In tal caso eventuali particolarità nell'aspetto di ciascuno di noi sarebbe l'ultima cosa che noterebbero. Ma lo scopriremo solo lì. Se lavoran di notte per accender le fornaci senza calura è ben possibile che sian palliducci pure loro...

Mentre Demian produce la sua orazione si chiede (ma solo col pensiero: Quale affare?
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

Recensione del film Oceania

Responsabile dei PbF
Elenco PBF attivi
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 17835
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Nyxator » sab lug 21, 2018 9:35 pm

:ops1: ...
Syalo annuisce senza troppa convinzione e passa la "letale" ¹ fiaschetta a Bartolomé, o a chiunque sia interessato a scroccare un goccetto di rum, tipo Ombra.

~~~~~


- Portone della Torre, notte -
Gwaihir ha scritto:Buonasera a voi, indaffarati abitanti della Torre! Il mio nome è Demian Holimion, artista girovago, e con i miei compagni chiediamo udienza ad Haglor il Forgiatore! Scusate l'ora tarda, non è nostra intenzione recare disturbo, ma proporre un affare vantaggioso per entrambe le parti!

I rumori provenienti dalla finestra cessano per pochi attimi, ma poi riprendono come se niente fosse.

Le ampie porte della torre si spalancano lentamente e sulla soglia compaiono due umanoidi longilinei e muscolosi alti più di quattro metri. La loro pelle varia dal rosso cupo all'arancione ruggine. Uno ha i capelli corti neri, l'altro invece ce li ha bianchi ² e li porta raccolti a crocchia. Entrambi indossano vesti senza maniche in cuoio rinforzato, bracciali di ferro, lunghi grembiuli in pelle e stivali sporchi di fuliggine, e impugnano dei martelli da battaglia assai rifiniti con la testa in acciaio forgiato a caldo, a guisa di muso di ariete.

I giganti osservano il gruppo con cipiglio freddo e distaccato, mostrando una parvenza di curiosità giusto per la pistola di Bartolomé, dopodiché battibeccano nella loro lingua per un minuto buono, talvolta grattandosi il mento, scuotendo il capo o additando in direzione della foresta a supporto di chissà quale argomentazione. "Mr crocchia" sembra quasi sul punto di chiudere il portone a metà e lavarsene le mani fino a nuovo ordine, sennonché Syalo si arma di coraggio, fa un passetto avanti e alza il dito per richiamare la loro attenzione.

Il mio intuito mi dice che questa cosa finirà malissimo. mormora a denti stretti.

:blah:
- :blah:

- :blah:

Dopo un breve scambio di battute nella lingua dei giganti il gruppo (anche chi è rimasto un pò in disparte) è libero di entrare. Syalo stenta quasi a crederci. ³

(poco dopo, nella Torre)


Questi due ragazzoni parlano soltanto in dialetto stretto. Dicono che non è prudente stare qui fuori la notte. bisbiglia la maga.
Ho provato a esporgli la richiesta di Demian con parole mie ma per poco non mi hanno dato della pazza, visto e considerato che Il Forgiatore non concede un'udienza da almeno cinquecento anni.
In compenso ci stanno portando dal loro capo anziano, speriamo bene...


L'interno (il pianterreno) è incredibilmente ampio, essenziale e a misura di gigante, fatto salvo qualche porta e alcune panche di pietra. Il pavimento è coperto da un sottile strato di cenere.
Al centro di tutto questo grigiore spicca un'area pressoché immacolata, con una fontana * di quarzo o vetro semitrasparente (è in vetro-acciaio, per l'esattezza) che brilla quasi di luce propria, da cui sgorga acqua fresca e cristallina.

Spoiler:
Gwaihir Diplomazia 10+19= +29, ma ci son ottime possibilità che coloro che ti hanno udito non parlino il comune.
Edit: ri-fixed, il +4 per Demian non c'è. :)
prd ha scritto:Inspire Competence (Su): A bard of 3rd level or higher can use his performance to help an ally succeed at a task. That ally must be within 30 feet and be able to hear the bard. The ally gets a +2 competence bonus on skill checks with a particular skill as long as she continues to hear the bard's performance. This bonus increases by +1 for every four levels the bard has attained beyond 3rd (+3 at 7th, +4 at 11th, +5 at 15th, and +6 at 19th). Certain uses of this ability are infeasible, such as Stealth, and may be disallowed at the GM's discretion. A bard can't inspire competence in himself. Inspire competence relies on audible components.

Il lato positivo è che il buff bardico ha trasformato il check diplomatico di Syalo in un successo in corner +13 (+4) = +17

¹ non ci pensa neanche lontanamente a bere del rum, regge a malapena il vino e il più delle volte lo annacqua pure.
² fa parte delle caratteristiche di questi giganti, non ha i capelli bianchi perchè è più vecchio.
³ e come darle torto, visto il suo result nello spoiler. :lol:
* è abbastanza grande, ma è a misura di umano. Visivamente è all'incirca tipo Questa.
Pf attuali
Ombra: full, Demian: 87, Ondir: full, Bartolomé: full

Edit: Isp. Compet ri-fixed, aggiunto jpg fontana.

:arrow: segnalo il new post in discussioni PbF2
(Ombra è temporaneamente in modalità png)
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3281
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Gwaihir » lun lug 23, 2018 6:29 pm

Demian

Sorpreso nel vedere i due giganti e compiaciuto del fatto che Syalo abbia risolto la situazione, Demian entra all'interno della torre con l'espressione tipica dei bambini che entrano in un parco giochi.

Torna con lo sguardo su Syalo che spiega la situazione e annuisce.
Ottimo lavoro Syalo, visto che mi serviva un aiuto?! Di certo non mi aspettavo di trovarmi di fronte dei giganti.. perlomeno non siamo stati attaccati da un'orda di barbari.
Andrebbe a sedersi su una panca a mirare la fontana.
Ebbene, attendiamo il capo anziano e speriamo che sappia parlare il comune almeno lui.
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 390
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

PrecedenteProssimo

Torna a Area di Gioco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria