Il 5°Clone

[PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

In questa area si gioca il PBF.

Moderatori: Master Play by Forum, Webmaster, Moderatori, Mod in prova, Master PlaybyChat

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Nyxator » sab feb 09, 2019 1:02 pm

- Sul Galeone -

Gwaihir ha scritto:Sono già in debito con te dal momento in cui mi hai liberato e mi hai dato la possibilità di raccogliere le storie sul pirata Javier attraverso persone che l'hanno conosciuto personalmente.

Aspetta di poter raccogliere la prossima testimonianza, giovane Demian, anzi, guarda di nuovo nel Vincolo dei Sette Mari...
Sussurra con fare sibillino Allistra, assumendo il suo consueto aspetto.

Di ritorno sottocoperta, gli avventurieri s'imbattono nel signor Belarth. Il bizzarro figuro è curvo su una scacchiera e scarsamente recettivo ai saluti, impegnato com'è a rivedere passo per passo le mosse che lo hanno portato a subire quel che in gergo vien denominato il matto del barbiere.
Spoiler:
Immagine


Iñigo par svanito nel nulla, con grande disappunto di Kreidd che solo pochi giorni prima gli aveva raccomandato di rimanere a bordo per assicurarsi che la nave non salpasse alla chetichella. Ad ogni modo, nella sala comune troviamo una lettera di Meryl che fa luce sull'argomento e un colombigramma per Ondir.

~ LETTERA ~
(scritta in un momento imprecisato tra la fine dell'embargo su teletrasporti e evocazioni e il rientro del gruppo)
Spoiler:
Nella missiva, Meryl riferisce di aver fatto una piccola "irruzione" a bordo della Lucky Revenant (da lei colloquialmente chiamata "la tinozza della fantasmagorica pel di carota") per dare un'occhiata in giro, prelevare Iñigo e riportarlo a Tortuga come avevano già concordato tra loro via specchio.
Già che c'era s'è presa la libertà («...e se a qualcuno non sta bene, vada a quel paese! » precisa) di ritirare e consegnare la corrispondenza urgente (ebbene sì, ha sbirciato il biglietto!) per "il somaro che sussurrava agli ippogrifi ", ovvero Ondir.
Sul finale Meryl si riserva di farsi viva (a voce, tramite specchio) nei prossimi giorni, ammesso e non concesso che non abbia nient'altro di meglio da fare...

Ah! Non tutti i mali vengono per nuocere. Commenta Kreidd. Se non altro ci siamo risparmiati le paturnie di quella femmina indisponente e possiamo goderci il viaggio via mare.

..... :roll:
Syalo sospira e si ritira seduta stante nella sua cabina.

~~~~~


DIARIO DI BORDO.

~ Giorno I ~
Spoiler:
Allistra usa le sue arti magiche per guarire chi presenta ancora i sintomi della febbre lurida e rimuovere ogni effetto debilitante residuo.

Dopo cena.
Syalo identifica le proprietà magiche della reliquia del centauro.
Quando il dente di alligatore verrà lanciato a terra -o ancor meglio, seppellito- darà origine a un valoroso guerriero scheletrico. Insomma, un evoca mostri, ma più longevo.
~~~~~~~~~~~~~
In termini di gioco funge come questo:
AoN ha scritto:Spartoi Seeds

Aura strong conjuration; CL varies

Description
Spartoi seeds appear as teeth stained by ash. The teeth themselves typically take the form of tiny dragon teeth, though some appear to come from a serpent, wolf, or human. When a tooth is cast upon the earth as a standard action, a spartolos under the user's command erupts on the following round. The spartolos lasts for 1 hour or until destroyed. A spartolos’s equipment vanishes if its owner is destroyed or after an hour.


~ Giorno II ~
(Comunicazione via specchio di Meryl)
Spoiler:
Iñigo ha assoldato un pugno di marinai di buona volontà e ultimato le prime operazioni di carico della Djana Eärwen (per chi non lo sapesse è il brigantino recentemente acquistato dal gruppo)
All'ultimo momento par si sia fatto avanti anche una sorta di mago spadaccino elfico. ¹ Iñigo l'ha preso a bordo seduta stante, dato che il tizio è stato indirizzato lì dal nano Thorvik Saltbeard. ²

¹ detto off, è il new pg di cui parlottavamo già in discussioni PbF2
² Il propietario dell'omonimo Emporio Galleggiante, nonché unico contatto noto di Allistra a Tortuga.


~ Giorno III ~
(Comunicazione via specchio di Meryl)
Spoiler:
La Djana Eärwen è salpata alla volta di Galena, una piccola isola a meno di 15 miglia al largo di Tortuga. Storicamente sotto la giurisdizione dei clan nanici - tra cui i Saltbeard - , pressoché letale per le spie e i sabotatori, e poco salutare per i simpatizzanti della Gilda, l'isola Galena è nota per la sua miniera d'argento, le birre scure al miele e il rapporto qualità/prezzo delle merci rivendute sottobanco.

Iñigo attenderà il gruppo laggiù.


~ Le tre risposte di Allistra ~
(solo Demian)
Spoiler:
1ª Risposta.

Haglor il Nephilim* giunse da lontano. Reclamò il suo diritto sulle rocce del sigillo in virtù di quel sangue immortale che scorreva nelle sue stesse vene e della singola goccia scarlatta che versò nella fontana della torre. Finalmente libero dal giogo degli Antichi, dai suoi pari e dalla minaccia dei mondi esterni, poté insediarsi nella sua nuova dimora e divenire l'ultimo signore del ferro, il Forgiatore.
Immagine
Il Drago giurò di custodire ciò che non doveva esser ritrovato e promise al Nephilim di fare tutto quanto fosse in suo potere per mantener viva la più grande illusione di quest'isola.
...
Se sai cos'è un nephilim, avrai già intuito a quale illusione sto alludendo...


2ª Risposta.

I Figli della Decadenza sono stati creati dalla stupidità e dall'arroganza dell'Uomo chiamato Igento...nessuno di essi possiede i requisiti per reclamare il diritto sulle rocce (megaliti) e interferire con la magia dei Portali degli Echi. ¹
Il nascondiglio "di Lisbeth" altro non è che un Portale degli Echi.
Allistra scoprì che -almeno fino ad oggi- col tempo quella porta era divenuta instabile e consentiva una limitata interazione con l'isola.
(gli abitanti che riuscivano a veder la porta aperta potevano attraversarla liberamente, ma rischiavano di restar imprigionati all'interno del nascondiglio o di finire chissàdove. Gli oggetti invece transitavano liberamente in ambo le direzioni -vedasi la bottiglietta di assenzio rinvenuta vicino all'albero- Chiaramente, al tempo, nessuno poteva sfruttare il nascondiglio per raggiungere l'isola)

Allistra si limita a confermare le supposizioni di Demian sul "Cavallo di Troia", aggiungendo con un pizzico di divertimento che:
...negli angoli più reconditi della mente di un pirata e in un anello "per il veleno" ² vi è molto più spazio di quanto un drago che ha vissuto recluso per secoli in una torre possa immaginar. Un Mondo di spazio...

3ª Risposta.

Allistra si rifiuta di approfondire l'argomento Antichi, nel bene o nel male.
Si narra che persino i bardi più curiosi godano del dono del libero arbitrio e sappiano giudicar le cose. Non posso prenderti per mano ogni volta...

A quanto sembra non chiede nulla in cambio di queste informazioni.
Di' al signor Kreidd che l'anima te la ruberò con calma alla prossima occasione... dice mentre si allontana.


* a scanso di equivoci con un noto hack&slash: i nephilim di cui si parla sono quelli di Path.
¹ aka Corridoi degli Antichi.
² quel tipo di anello ha uno scompartimento segreto per i liquidi.

Results Diplomazia
17+19= +36
16+19= +35
13+19= +32

~ Giorno IV, sera. ~
(Incontro con i rinforzi)
Spoiler:
La Lucky Revenant fa scalo al porto di Galena, rimarrà ormeggiata lì fino al V° giorno.
Chi desidera sgranchirsi le gambe è libero di sbarcare e dirigersi alla taverna, o dare un'occhiata in giro...*

Immagine

* in caso ditemi cosa cercate, ma ricordate che verso sera le botteghe iniziano a chiudere.


Se volete aggiungere qualcosa qui, avete un post a testa, dopodiché ci trasferiamo in PbF parte IX. :)
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Gwaihir » sab feb 09, 2019 5:29 pm

Demian

Lo faccio subito!
Senza indugio, il bardo utilizza il Vincolo dei Sette Mari per guardarci dentro come suggerito da Allistra.

°°°


Durante il viaggio ascolta con molta attenzione i racconti della rossa e prende appunti per evitare di dimenticare gli aspetti salienti della vicenda.

°°°


Giunti al porto di Galena, Demian entusiasta decide di fare un giro in città puntando subito alla taverna.
Amici miei! Ho bisogno di toccare terra, raccogliere storie interessanti sul posto e magari allietare qualcuno con la mia arte. Chi vuole farmi compagnia, è il benvenuto!
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 447
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Nyxator » ven feb 15, 2019 1:34 pm

- (Flashback di Demian) Uno sguardo nel Vincolo dei Sette Mari -

(Da qualche parte, due miglia e mezzo a nord ovest dello Sperone del Diavolo)
Spoiler:
Dopo la transizione visiva, Demian vede un paio di grandi ali ¹ di metallo brunito (?!?) dispiegarsi di fronte "a sé" ² e coglie un interessante scorcio dell'ambiente circostante.
Immagine
Purtroppo l'arciere si rende presto conto dell'intrusione e si porta bruscamente una mano al volto per troncare il contatto col Vincolo.
Tuttavia, prima che questo accada, ci viene rivelato un nuovo ed inaspettato particolare: quella mano dalle dita affusolate e quel braccio snello ed atletico (da amazzone?) non sono altro che un unico pezzo di legno di quercia bianca intagliato a regola d'arte e abbellito da un bracciale di ossidiana.
Per dirla alla Kreidd: « potesse andarmi di traverso una pinta d'olio di balena se non è opera di un sortilegio! Questa cosa è una fottutissima scultura vivente! »

L'impressione è che col rinnovato Vincolo si riesca a vedere ciò che realmente si cela oltre l'aspetto idealizzato ³ in carne e ossa ³ che l'arciere di sale ha di sé.

Allistra (se interpellata) non fa che annuire al bardo e confermare questa ipotesi, ma a beneficio di tutti rimanda ulteriori chiarimenti ad isola Galena.

¹ Par che l'arciere possegga delle ali con piume di metallo. Sono mobili quanto quelle di un'aquila gigante o qualsivoglia essere alato. Brunitura nero lucido.
² Solita visuale in soggettiva. Da quanto si capisce ci si era chiuso a riccio.
³ Con la lente non riparata di pagina2 invece lo vedevi per ciò che vede/crede o ritiene di essere (vedi quote e result check sotto). Probabilmente gli spallacci veri sono in ossidiana o metallo brunito.
pagina2 ha scritto:[...]In questo frangente Demian riesce a "intravedere con la coda dell'occhio" un paio di coprispalle leggeri, in oro, e parte di una lunga chioma color cenere.


pagina2 ha scritto:[...]si riesce a scorgere anche il braccio snello e atletico dell'essere e entrambe le sue polsiere d'oro; ha una pelle liscia e chiara, con una lieve sfumatura bronzo metallo.

---------------------
Conoscenze Arcane 14+13 = +27, parrebbe un effetto ad hoc sulla falsariga di questo incantesimo:
Archives of Nethys ha scritto:Semblance of Flesh

Source Pathfinder #86: Lords of Rust pg. 75
School illusion (glamer); Level arcanist 2, cleric 2, oracle 2, sorcerer 2, warpriest 2, wizard 2 (Brigh)
Casting
Casting Time 1 standard action
Components V, S
Effect
Range touch
Target construct touched
Duration 10 minute/level (D)
Description
You make the target construct appear to be a living creature of flesh and bone, regardless of its actual materials. You can make it seem 1 foot shorter or taller, and appear thin, fat, or anywhere in between. Its bodily configuration does not change; for example, a centaur-like construct looks like a centaur rather than a human. The extent of the apparent change (such as flesh color, hair color, apparent age, and so on) is up to you.

The spell does not provide the abilities or mannerisms of the chosen form, nor does it alter the perceived tactile or audible properties of the construct. If you use this spell to create a disguise, the construct gains a +10 bonus on the Disguise check. A creature that interacts with the glamer receives a Will save to recognize it as an illusion.
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Luskark » lun feb 18, 2019 10:46 am

Bartolomé

Durante il viaggio di ritorno occupa le sue giornate in attività che hanno a che fare col buon funzionamento della nave e della ciurma. Si attende un eventuale contatto con Allistra per risolvere questioni lasciate in sospeso, ma non lo cerca attivamente.

Giunti al porto di Galena, Bartolomé accetta ben volentieri l'invito di Demian: Questo porto val la pena di esser visitato. Potrò passare a prender anche qualche munizione e non vedo una buona bettola da troppo tempo. Inoltre un contatto con la civiltà ci permetterà di capir cosa accadde fuor da giungle e acque salate.

Spoiler:
So qualcosa di questo porto? Per prova di conoscenza o per viaggi pregressi?
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

In parallelo è partita la nuova lista "Personaggi celebri dalla mitologia al fantasy" ove trovare spunti per i vostri PG e PNG.

Responsabile dei PbF
Il Reclutamento è aperto!
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 17960
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [PbF] La Rotta Perduta (VIIIa parte)

Messaggioda Nyxator » sab feb 23, 2019 7:09 pm

- (Flashback di Alazar) Sui tetti del quartiere antico di Tortuga, notte -

Breve antefatto in off
Spoiler:
Hai trovato posto in una locanda nei pressi del quartiere antico, sei in camera, è quasi mezzanotte.
Stai (o meglio, stavi) per metterti a riposare, quando odi bussare alla porta.
Poco più di un toc toc leggero. In corridoio non c'è nessuno.
Il tempo di chiudere la porta (o di sdraiarti e/o girarti dall'altra parte nel caso ignori bellamente il rumore) e ti accorgi della presenza di questa tizia coi cornini seduta sulla sedia all'angolo più buio della tua stanza.
Immagine
(l'immagine te l'avevo già mandata, ma in caso la trovi qui)
Lei ti squadra in silenzio, accenna un sorriso enigmatico in risposta alle tue eventuali proteste, mescola il suo mazzo di tarocchi, ti osserva un'altra volta e pesca una carta.
(per ora la guarda soltanto lei)
Dopodiché ti invita a raggiungerla sui tetti di Tortuga e scompare in una vampata di fuoco.
(ha calcolato l'area in modo da non farti danni, ma con buone probabilità ti sei ritrovato a dover spegnere un piccolo principio d'incendio)

L'impressione generale è che la tizia sia al corrente della ricerca del tuo personaggio e voglia metterlo alla prova.

Immagine
Quali che fossero i motivi che avevano inizialmente spinto Alazar ad abbandonare una camera tutto sommato confortevole e a lanciarsi in quel rocambolesco conciliabolo sui tetti, un'inesplicabile consapevolezza andava ora lentamente delineandosi nella sua mente:
Quella rossa dall'aria serafica non era un'indovina qualsiasi, la sua presenza iniziava ad incutergli un pò di soggezione...


La donna -dice di chiamarsi Allistra- gli mostra la carta.
È il settimo degli Arcani Maggiori.

(Il Carro VII)

Spoiler:
Immagine

Dimmi, nobile Viaggiatore a caccia di mostri...
Ad Ays Lenora ti hanno anche insegnato a strappare il Carro dalle mani di quest'altro ¹ mostro ¹ e a volgere il Fato a tuo favore?

Spoiler:
Tra te e lei ci sono circa 4,5metri di distanza.

Conoscenze Piani 16+12 =+28
Al contempo qualcosa di più e qualcosa di meno che comuni mortali, i tiefling sono la discendenza di umani e immondi con sangue e tratti ultraterreni che ne rivelano le origini, i tiefling vengono spesso respinti e disprezzati a causa di paure ancestrali. La maggior parte dei tiefling non ha mai conosciuto il proprio progenitore immondo, dal momento che l'accoppiamento che ha prodotto la loro maledizione è avvenuto generazioni addietro.

Scurovisione: I tiefling vedono al buio fino a 18 metri.
Resistenze Immonde: I tiefling hanno Resistenza 5 ad elettricità, freddo e fuoco.

¹ lì allude con un pizzico di ironia al suo retaggio, al fatto che in molti considerano i tiefling dei veri e propri mostri e al fatto che Alazar è alla ricerca di un mostro.
(no, non gliel'hai rivelato tu. Sembra lo sappia già)

____________________________________________________________________________

Francesco1988 ha scritto:L'elfo scrutta attentamente la figura della sconosciuta restando immobile.

"Non so come tu possa esser a conoscenza di certi argomenti, ma so per certo che io son quì per ottenere delle..."

non termina la frase che scatta rapidissimo in avanti sguainando la sua sciabola (az. veloce spendo un punto riserva per +9m velocità e +6 vs attacchi di opportunità) giunto dinanzi alla sconosciuta con un piroetta acrobatica tenta di disorientarla portandosi alle sue spalle (Tal Acrobazia astuta) per poi tentare di afferrare la carta

"...risposte"

____________________________________________________________________________

- (Flashback di Alazar) Sui tetti del quartiere antico di Tortuga, notte -

Francesco1988 ha scritto:[...] ...risposte.


Poni un quesito, allora...
Ribatte all'unisono la rossa, inclinando impercettibilmente il capo sul fianco da cui giunge l'attacco e smaterializzandosi nel preciso istante in cui Alazar sfiora la carta.

Un fruscio proveniente dal tetto scalcinato sul lato opposto della strada (a occhio saranno 5 metri o poco più) attira l'attenzione del magus.
Allistra è riapparsa laggiù. Si trova in piedi sul bordo e sta di nuovo mostrandogli la carta, rigirandola tra indice e medio.
Sul suo viso sembra aleggiare un misto di approvazione e divertimento.
Spoiler:
Acrobazia 2+23 = +25

Manovra per Disarmare (dato che stai cercando di afferrare la carta con la mano libera imho sarebbe più pertinente Steal, ma stando a Guida del Giocatore con gli oggetti in mano si usa Disarm. In ogni caso il talento Arma Accurata si applica tranquillamente anche a questo genere di manovre sia che usi la mano o la scimitarra)
txc 17+13(bmc=bab+Des)+2(cognitivo)= +32, in pratica avevi quasi afferrato la carta, ma la buona riuscita della manovra è stata neutralizzata da una sorta di counter magico o soprannaturale. (non è la sparizione con fiammata dell'altra volta)

Movimento e manovre per ora non innescano attacchi di opportunità.

Round 2 è di nuovo turno tuo.

• Iniziativa: Allistra +?, Alazar +17
____________________________________________________________________________

Francesco1988 ha scritto:Sorride nell'udire le parole della tiefling giungere poco distante da lui su un'altro tetto

"davvero ammirevole. Hai poca stima di te stessa se osi definirti mostro. Ma pur ampliando la mia concezione di mostro tu non rientri in tal categoria quindi..."

Alazar scompare improvvisamente per riapparire alle spalle della tiefling sussurrandole all'orecchio destro con voce sensuale (Potere danza incantata di livello 9 con azione veloce)

"a cosa devo la tua visita? centra forse con il significato che ha questa carta? credo di meritare delle spiegazioni..."

Questa volta non prova a prendere la carta; resta in silenzio ma attento a difendersi da un eventuale attacco (difesa totale)

____________________________________________________________________________

- (Flashback di Alazar) Sui tetti del quartiere antico di Tortuga, notte -

Francesco1988 ha scritto:[...] credo di meritare delle spiegazioni..

Può darsi, nobile Viaggiatore. Ciò non toglie che questi sian due quesiti.
Fa attenzione, inciampare sui tetti di Tortuga è questione di un attimo, specialmente di notte...

risponde con disinvoltura la rossa, indicando le tegole fatiscenti sotto i suoi piedi e allontanandosi di pochi passi ¹ dall'elfo.

Il Carro raffigura un viaggio...
Il viaggio di un principe guerriero che anela l'equilibrio tra l'ombra di mille incertezze e la fredda determinazione che lo spinge a oltrepassare i limiti delle proprie possibilità senza mai voltarsi a rimirare la zavorra di cui s'è disfato strada facendo...

spiega porgendo la carta ad Alazar.
Tutto ciò che posso dirti è che stai andando incontro alla sfida più tremenda che tu abbia mai affrontato e che questo Carro potrebbe fare la differenza tra il proseguo del viaggio e la morte...
a queste parole l'immagine del principe guerriero che sferza i suoi cavalli al galoppo sembra quasi prender vita per una frazione di secondo.
Tuttavia, sono tenuta a esortarti a riflettere su chi sei e ciò che vuoi divenire: il mondo mi ha insegnato che la linea di demarcazione tra i saggi regnanti e i fratricidi tende spesso a sbiadirsi e confondersi...
Spoiler:
non c'è trucco e non c'è inganno: la tiefling porge la carta del Carro VII per almeno due round, in attesa della decisione di Alazar.

¹ fa tre-quattro passi avanti in tutta calma, poi si gira verso Alazar.

• Iniziativa: Allistra +?, Alazar +17
____________________________________________________________________________

Francesco1988 ha scritto:Ascolta con attenzione le parole della tiefling osservando attentamente i suoi movimenti.

"Certamente non sei giunta da me per caso e devo ammettere che conosci molte cose di quest'elfo e forse qualche altra cosa in più

Resta in silenzio per qualche istante osservando la raffigurazione prender vita, ma successivamente sorride e sospira

Le sfide non mi hanno mai preoccupato e il tuo suggerimento non fa altro che accrescere la mia curiosità. So di per certo chi sono, ma quello che diventerò credo che lo deciderà questo mio viaggio e se dovrò utilizzare un "carro" per intraprenderlo vorrà dire che son disposto ad accettarne le conseguenze

Detto questo tenta di afferrare la carta che gli vien posta. (mantengo la difesa totale)

____________________________________________________________________________

- (Flashback di Alazar) Sui tetti del quartiere antico di Tortuga, notte -

Francesco1988 ha scritto:Le sfide non mi hanno mai preoccupato e il tuo suggerimento non fa altro che accrescere la mia curiosità.

La rossa ammicca leggermente e consegna la carta.
Come si suol dir, la curiosità uccise l'elfo, ma la soddisfazione di scoprir una cosa nuova lo riportò subito in vita...

Il potere del CarroVII si riversa immediatamente in Alazar, inebriandolo con la spaventosa consapevolezza di poter -entro certi limiti, ma realizzerà il fatto soltanto in un secondo momento- influenzare il futuro a suo piacimento.

E con questo abbiamo concluso, nobile Viaggiatore...
sussurra Allistra, confondendosi tra le ombre della notte in un sol schiocco ¹ di dita.

O forse no...

Chi può dirlo? ²


Spoiler:
l'effetto della magia dura ? giorni (tempo in game) o finché il mostro dei mari non verrà sconfitto.

I seguenti bonus di Fortuna sono monouso. Puoi spenderli quando c'è da tirare il dado o darmi istruzioni più dettagliate (chessò..cose tipo "se faccio almeno un 8 col Ts Temp uso anche il bonus sperando che basti")

+1 su un qualsiasi tiro di d20
+1 su un qualsiasi tiro di d20
+1 su un txc
+1 su una prova di abilità
+1 su una prova di abilità
+1 su una prova di abilità
+2 su un Ts Rifl
+1su un Ts Rifl
+1 su un Ts Temp.

¹ quello parrebbe un incantesimo.
² sembra l'eco di chi parla mentre si sta allontanando.

• Iniziativa: Allistra +? (con occultamento totale), Alazar +17.
____________________________________________________________________________

Francesco1988 ha scritto:Alazar rimane immobile mentre la magia della carta lo pervade. Se la carta è rimasta ancora tra le sue mani la osserva rigirandola fra le dita e ascoltando le parole della tiefling. Quando solleva lo sguardo la tiefling sembra scomparsa e ne rimane solo un eco delle sue parole. Resta in silenzio penserioso. Tenta di percepire se la sconosciuta sia ancora nei paraggi (sia con i suoi sensi che lanciando un individuazione del magico). Se non percepisce nessuna presenza prende a sedersi sul tetto e a godersi il panorama della città riflettendo su quello che è successo questa notte.

Se dovesse percepirne ancora la presenza resterebbe in difesa totale attendendo la mossa successiva della sconosciuta.

____________________________________________________________________________

- (Flashback) Sui tetti del quartiere antico di Tortuga, notte -

La donna è scomparsa senza lasciar tracce.

~~~~~


- (Flashback di Alazar) Isola Galena -

Il giorno successivo Alazar si imbarca sulla Djana Eärwen di Iñigo Montoya e salpa alla volta di Galena, una piccola isola a meno di 15 miglia al largo di Tortuga.
Storicamente sotto la giurisdizione dei clan nanici - tra cui i Saltbeard - , pressoché letale per le spie e i sabotatori, e poco salutare per i simpatizzanti della Gilda, isola Galena è nota per la sua miniera d'argento, le birre scure al miele e il rapporto qualità/prezzo delle merci rivendute sottobanco.

Iñigo attende il ritorno dei suoi compagni laggiù. Ancora un giorno o due di pazienza...
Immagine

Spoiler:
Individuazione del Magico non rileva nulla, su quel tetto di Tortuga non c'era neppure un residuo di aura. Probabilmente la tizia dispone di contromisure per eludere magie low level come IdM.

:arrow: Tutti. L'avventura prosegue in PbF parte IX
Avatar utente
Nyxator
Eroe Valoroso
Eroe Valoroso
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Precedente

Torna a Area di Gioco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria