Il 5°Clone

[Libro] Il Signore degli Anelli - Nuova traduzione

Dove poter parlare di tutto ciò che non è D&D, rimanendo sempre nel tema del fantasy e di tutto ciò che ha a che fare con giochi ed eventi!

Moderatori: Webmaster, Moderatori, Mod in prova

Regole del forum
Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

[Libro] Il Signore degli Anelli - Nuova traduzione

Messaggioda Luskark » mer ott 16, 2019 10:17 am

Uscirà a breve il primo volume della nuova traduzione de "Il Signore degli Anelli", curata da Ottavio Fatica.
Da un lato è stata accolta con interesse la possibilità di vedere una nuova versione del testo, auspicando in una migliorata versione del testo in vista dei nuovi lettori.
Dall'altro siamo tutti affezionati alla versione originale del testo, che ha accompagnato la versione cinematografica e che resta impressa nei cuori di tutti noi. La nuova traduzione Salani non sarà capace di trasformare Silente in Dumbledore, e le polemiche causate dalla nuova versione di Evangelion sono state tali da interrompere il nuovo doppiaggio.

Una prima anteprima è stata fornita attraverso la nuova versione della celebre poesia dell'anello, e le reazioni non si sono fatte attendere. Voi cosa ne pensate?

Immagine
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

In parallelo è partita la nuova lista "Personaggi celebri dalla mitologia al fantasy" ove trovare spunti per i vostri PG e PNG.

Responsabile dei PbF
Il Reclutamento è aperto!
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 18057
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [Libro] Il Signore degli Anelli - Nuova traduzione

Messaggioda Gwaihir » mer ott 16, 2019 2:58 pm

Premesso che non sono un esperto in traduzioni o in materia letteraria, ci sono due punti nella nuova versione che mi lasciano perplesso:

1) "le Ombre si celano" e non più "le Ombre si posano"
2) la rima "vincerli/avvincerli" piuttosto che "domarli/incantenarli"

Il primo punto potrei anche accettarlo nonostante il cambio di significato. Mi porta ad immaginare una terra in cui le Ombre sono costantemente in agguato invece di un luogo dove semplicemente si posano per lasciar intendere che l'Oscurità prevale sulla Luce.

Il secondo non mi piace assolutamente. Un anello che vince (quale competizione?) e avvince/attrae rende poco l'idea di ciò che rappresenta l'Anello perché si limita a dare un'idea di superiorità. Invece un anello che doma e incatena esprime con precisione quanto l'Anello sia potente e temibile.
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Abile
Avventuriero Abile
 
Messaggi: 505
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)


Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria