Il 5°Clone

[Domanda] Forma selvatica e penalità/bonus

Sezione dedicata a semplici domande sulle regole che possono essere risolte con semplici risposte.

Moderatore: Mod in prova

Regole del forum Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

[Domanda] Forma selvatica e penalità/bonus

Messaggioda madmax » ven set 10, 2010 11:14 am

Ciao, ho una domanda rapida: se un druido ha un effetto di bonus o penalità ad una caratteristica fisica, ad esempio dovuto a forza straordinaria o debilitazione, e si trasforma in qualcosa, il bonus/penalità lo segue? Io direi di no, dato che si trasforma in una creatura di forza X, ma ho dei dubbi ....


altra cosa: se il druido è ferito, poniamo a 30 PF su 60, ed è incidentalmente anche un trasformista, e diventa un Troll con rigenerazione, la rigenerazione ha effetto sui PF fino a 30 (quelli che aveva quando è diventato Troll, simile all'anello di rigenerazione), o fino a 30 + quelli che guarisce immediatamente per la trasformazione, oppure ancora fino a 60, cioè il suo totale? E soprattutto, da che fonte traete la vostra risposta?


grazie a tutti
Avatar utente
madmax
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: ven giu 18, 2004 7:00 am
Località: non sa/non ricorda

Re: [Domanda] Forma selvatica e penalità/bonus

Messaggioda Kalvalastir » ven set 10, 2010 11:47 am

madmax ha scritto:Ciao, ho una domanda rapida: se un druido ha un effetto di bonus o penalità ad una caratteristica fisica, ad esempio dovuto a forza straordinaria o debilitazione, e si trasforma in qualcosa, il bonus/penalità lo segue? Io direi di no, dato che si trasforma in una creatura di forza X, ma ho dei dubbi ....


Se è sotto l'effetto di un incantesimo, l'incantesimo non smette di funzionare dopo la trasformazione (a meno che non sia specificato diversamente o non vi siano più le condizioni, come nel caso in cui fosse sotto l'effetto di Ingrandire Persone)

madmax ha scritto:altra cosa: se il druido è ferito, poniamo a 30 PF su 60, ed è incidentalmente anche un trasformista, e diventa un Troll con rigenerazione, la rigenerazione ha effetto sui PF fino a 30 (quelli che aveva quando è diventato Troll, simile all'anello di rigenerazione), o fino a 30 + quelli che guarisce immediatamente per la trasformazione, oppure ancora fino a 60, cioè il suo totale? E soprattutto, da che fonte traete la vostra risposta?


La Rigenerazione dovrebbe guarire fino al massimo dei PF disponibili. Essendo 3.0 però non posso confermare (manuali a casa).
Admin del 5°Clone
--------------------------------
Il mio sito personale: Consulente Web Marketing
Avatar utente
Kalvalastir
Admin
Admin
 
Messaggi: 9604
Iscritto il: gio nov 25, 2004 8:00 am
Località: Trento

Re: [Domanda] Forma selvatica e penalità/bonus

Messaggioda madmax » ven set 10, 2010 12:11 pm

grazie Kal per la risposta

quindi gli effetti di incantesimi si continuano ad applicare ancora a meno che non incompatibile l'oggetto dell'incantesimo? per la 3.0 questo vuol dire sempre, perchè il tipo del druido non cambia con la forma selvatica (Signori delle Terre Selvagge, pag 11).

per la rigenerazione ovviamente nei manuali non credo ci sia specificato nulla da nessuna parte, bisognerebbe cercare nelle faq 3.0, chissà se se ne parla.
L'anello di rigenerazione e l'incantesimo omonimo (Signori delle Terre Selvagge) dicono chiaramente che i danni rigenerati sono solo quelli subiti con l'effetto magico attivo, se mi metto l'anello ma sono già ferito non cura i danni pregressi. Non so se il discorso si applica pari pari a una trasformazione.
Avatar utente
madmax
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: ven giu 18, 2004 7:00 am
Località: non sa/non ricorda

Re: [Domanda] Forma selvatica e penalità/bonus

Messaggioda madmax » mar set 28, 2010 10:23 am

aggiungo altri quesiti: dato che il tipo del Druido non cambia, e permane Umanoide, anche se il trasformista diventa una Melma o un Vegetale è sempre soggetto a colpi critici, ai veleni e ad effetti di influenza mentale? Ha organi vitali riconoscibili da un ladro per eventuali attacchi furtivi? E come la mettiamo con un effetto tipo Vorpal, visto che non ha una testa?
Quando diventa un Nonmorto o un Costrutto non ha punteggio di costituzione, o tiene la sua originale? Ed è comunque soggetto ad effetti di morte, e se sì che bonus di costituzione usa per i TST ?


grazie
Avatar utente
madmax
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: ven giu 18, 2004 7:00 am
Località: non sa/non ricorda

Re: [Domanda] Forma selvatica e penalità/bonus

Messaggioda thondar » mer set 29, 2010 2:36 pm

Questo incantesimo ha subito infinite modifiche e potrei essermene perse le mezze, specie visto che parli della 3.0 comunque
dato che il tipo del Druido non cambia, e permane Umanoide, anche se il trasformista diventa una Melma o un Vegetale è sempre soggetto a colpi critici, ai veleni e ad effetti di influenza mentale?

Si perchè non guadagna abilità della nuova forma, se non quelle naturali. La resistenza ai veleni potresti considerarla tale se non indicato diversamente (ma probabilmente è ex)
Ha organi vitali riconoscibili da un ladro per eventuali attacchi furtivi?

se la forma che assume non ha organi riconascibili allora no
E come la mettiamo con un effetto tipo Vorpal, visto che non ha una testa?

se non ha testa non può perderla
Quando diventa un Nonmorto o un Costrutto non ha punteggio di costituzione, o tiene la sua originale?

perde la cost ma non modifica i PF
Ed è comunque soggetto ad effetti di morte, e se sì che bonus di costituzione usa per i TST ?

ne è soggetto ed usa il +0
If a construct has to make a Concentration check, what ability modifier do I apply on the check? Is it –5, just as if the score were 0?

Having no ability score (that is, an entry of “—”) is different from having a score of 0. If a creature has no ability
score (such as a construct, which has no Constitution score), the ability modifier for that score is +0. (See page 7 in the MM.) Thus, a construct has a +0 modifier from its Constitution on Fortitude saves, Concentration checks, and any other Conbased roll.
The same rule applies to undead (which have no Constitution score), vermin (which have no Intelligence score),
or any other creature that lacks an ability score. Remember that undead are specially noted on page 317 of the MM as using their Charisma modifier for Concentration checks (but not on any other Con-based rolls).
Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15899
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am

Re: [Domanda] Forma selvatica e penalità/bonus

Messaggioda madmax » mer set 29, 2010 4:47 pm

grazie Thondy, un bacione a te!! ;)

dunque, cerchiamo di fare un po' di chiarezza assieme ma effettivamente questa è una delle cose peggio spiegate del D&D :(

La capacità a cui mi riferisco è naturalmente "forma selvatica superiore" (FSS) della CdP Trasformista (TRA) (manuale: signori delle Terre Selvagge pag 80).

Questa capacità è descritta tramite una catena di rimandi (è simile a Forma Selvatica, che è simile ad Autometamorfosi, che è simile a Metamorfosi .... ) fra un manuale e l'altro.
Cerco di sintetizzare:
Il TRA può assumere le caratteristiche fisiche (Taglia, FOR, DES, COS, Armat. Naturale, Sensi; Armi naturali e Movimento di una serie di creature, di vari tipi che aumentano col progredire dei livelli nella CdP, e limitati dalla taglia e dai DV della creatura in cui ci si vuole trasformare. I DV della creatura non possono essere più dei livelli del PG, e la taglia deve essere Media o Piccola al 1° LVL; Grande o Minuscola al 3° LVL; Minuta al 5°; Enorme al 7°; Piccolissima al 9°; Mastodontica al 10°.
La Forma Selvatica ti dà i talenti della nuova forma e le capacità Straordinarie, ma non quelle Soprannaturali (ma c'è il talento apposito in Specie Selvagge per questo) .
Ultima chicca: se assumi una forma in grado di usarlo, l'equipaggiamento si trasforma per adattarsi alla nuova taglia.
Ora, veniamo al problema: il tipo del PG non cambia con la FSS, quindi rimane poniamo Umanoide. Un umanoide è (temporaneamente) vivo, ma se si trasforma in Costrutto o Non Morto (lo può fare all'8° LVL) la COS della nuova forma vale 0; il manuale dei Mostri (pag 11) dice che ha COS 0 chi non ha un metabolismo o non ha un corpo solido. Se è diventato uno spettro ci sta, ma se è diventato uno Zombie? Se non ha metabolismo come un non morto allora non respira, non è avvelenabile, non subisce colpi critici (e vorpal, e furtivi ...) non subisce penalità, o danni o risucchi di caratteristiche e non subisce effetti di morte per danno massiccio (sempre pag 11 del MdM). O no?
Questa cosa nei manuali non è affrontata, sai mica se sono uscite Faq o errata? la 3.5 come si regola?

Io la risolverei "a naso" dicendo che ha il corpo di uno Zombie (o di un Golem), ma non è uno Zombie (o un Golem), quindi si tiene la sua COS e subisce effetti critici e veleni.
Oppure fra le caratteristiche Fisiche ci sta anche il non avere organi interni e metabolismo, e allora è immune a tutto ... fra l'altro senza le debolezze dei non morti (non si può scacciare un Umanoide)
Le Resistenze (ad es l'immunità ai Veleni) sono catalogate (quando lo sono) fra le capacità Straordinarie, quindi il TRA le dovrebbe ereditare.... mah.
E' un bel casino ..... :mmm2:

Comincio a capire chi mi diceva che il TRA è la CdP più sbroccata della 3ed di D&D ......


la cosa più facile sarebbe modificare la FSS dicendo: "NON prende le cap. Str della nuova forma " come è da Manuale del Giocatore ,e non come è stato modificato in SdTS ....
Avatar utente
madmax
Eroe Incauto
Eroe Incauto
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: ven giu 18, 2004 7:00 am
Località: non sa/non ricorda

Re: [Domanda] Forma selvatica e penalità/bonus

Messaggioda thondar » gio set 30, 2010 12:48 am

il manuale dei Mostri (pag 11) dice che ha COS 0 chi non ha un metabolismo o non ha un corpo solido. Se è diventato uno spettro ci sta, ma se è diventato uno Zombie? Se non ha metabolismo come un non morto allora non respira, non è avvelenabile, non subisce colpi critici (e vorpal, e furtivi ...) non subisce penalità, o danni o risucchi di caratteristiche e non subisce effetti di morte per danno massiccio (sempre pag 11 del MdM). O no?

semplicemente ha cost - e ha le conseguenze di tale valore, cioè quelle citate da te. Quindi si
Se mi dite dove trovo la roba di cui parlate è più facile che risponda!

Sistema Investigativo, Avventure Esplorative e Sfide di abilità
Avatar utente
thondar
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 15899
Iscritto il: sab apr 29, 2006 7:00 am


Torna a Domande Veloci (D&D 3.0)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
cron

Pannello Utente



Chi c'è online

    Tiradadi

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria