[PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

In questa area si gioca il PBF.

Moderatori: Master Play by Forum, Webmaster, Moderatori, Mod in prova, Master PlaybyChat

Regole del forum Ricordiamo di leggere il Regolamento Generale del 5°Clone e di rispettare il corretto utilizzo dei TAG del Forum.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Luskark » lun feb 28, 2022 10:02 am

Bartolomé Guartem/Beskuen il Pirata

Stava riflettendo sulla possibilità di appoggiare il baule sul carro, visto che forse il conducente non si è ancora accorto di averlo smarrito. Ma qualcuno potrebbe star sbirciando dalla finestra (attratto dalle urla) ed equivocare.
Così risponde a Syalo: Ben volentieri.
E la segue nel trasportare Kreidd ove lei ritenga opportuno.
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

In parallelo è partita la nuova lista "Personaggi celebri dalla mitologia al fantasy" ove trovare spunti per i vostri PG e PNG.

Responsabile dei PbF
Il Reclutamento è aperto!
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 18713
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Gwaihir » mar mar 01, 2022 1:15 am

Demian Holimion/Disfaciel il Ciarliero Fuggiasco

Il bardo sorride al locandiere e afferra il foglietto.
Lieto che gli affari vi vadano bene e grato di questa missiva che immagino provenga dalla nostra meravigliosa compagna di viaggio.
A quel punto apre il foglietto per leggere il contenuto del messaggio.
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 832
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Zellos » mar mar 01, 2022 9:36 pm

Cogitus “Cogi” Malatesta e Lucrezia Maraviglia

Appena entrato, lascio la porta aperta per fare entrare Lucrezia e lo gnomo, prima di accompagnarla delicatamente. Mi stiracchio un poco per schioccarmi la schiena con forza.<<Abbiamo bisogno della torta più buona che questa bella locanda abbia. Non vorrei metter fretta, ma neppure mi spiacerebbe farlo, visto l’ora e la stanchezza.>> dico con una leggera risatina in fondo.
Zellos
Avventuriero Competente
Avventuriero Competente
 
Messaggi: 175
Iscritto il: mer dic 11, 2019 2:19 pm

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Nyxator » dom mar 06, 2022 12:34 pm

~ Locanda Raggio D'Inverno, notte fonda ~

(torta, gnomi e omoni da resuscitare)
L'oste sorride nervosamente e annuisce al Malatesta. Sarà che con la coda dell'occhio ha notato che Bartolomé, Syalo e Methos ¹ gli stavano portando un fagotto piuttosto sospetto (e defunto) su in una camera libera.
Siamo già al corrente. Il tempo di servire un brodo di pollo a quel signore insonne laggiù ² e ve la porto in un baleno.

E infatti, nel giro di cinque minuti eccolo di ritorno con un dolce alle mele fresco di giornata.
Ecco qui.
Se posso permettermi. Mia sorella vi prega di far più attenzione ai debiti contratti con fate e folletti. Oggi ve la siete cavata con una delle famose torte di mia zia, ma un domani altri folletti potrebbero chiedervi in cambio l'oca del borgomastro, o uno dei bovini dello jarl.
Oppure il vostro primogenito.
Immagine

~~~


Cloe si siede dove capita e si addormenta con la testa sul tavolo.
ZzZz...sì...nonna...adesso mi alzo e vado a letto. Faccio solo un riposino.... :sleep:

~~~


(La lettera di Meryl)
Mi sono presa la libertà di svolgere qualche piccola indagine durante la vostra - mi auspico breve - escursione nei territori ove il tempo scorre erratico.

Ebbene, vi confermo che lo Scéaltadorfay (il lago qui vicino) è il punto di incontro di due ley lines primordiali di formidabile intensità, e che l'autorità locale è composta da due perfetti imbecilli.

Post scriptum.
Non lo so e non lo voglio sapere dove l'avete conosciuto, né quale legge delle fate avete ignorato, ma di grazia, qualcuno ordini quella stramaledetta torta allo gnomo accampatosi qui fuori. È da una settimana che mi tampina con le sue serenate!

M.


¹ e eventualmente lì da una mano anche Methos, che se chiedo in mp e nessuno risponde, vò di autopilot finché il giocatore non torna.
² il cocchiere.
Avatar utente
Nyxator
Eroe Invincibile
Eroe Invincibile
 
Messaggi: 4292
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Luskark » dom mar 06, 2022 1:13 pm

Bartolomé Guartem/Beskuen il Pirata

Dopo aver depositato il buon Kreidd al sicuro, si dirige anch'egli all'appetitosa torta e alla lettura della lettera.
Rivolgendosi al locandiere e ringraziandolo, aggiunge: Per strada abbiamo trovato un forziere. Possibile che c'entri qualcosa col rumoroso avventore qui presente, comunque se qualcuno mai dovesse reclamarlo lo affido a lei per tutta sicurezza.
E, se lo accetta, gli consegna il piccolo forziere.

Si unisce poi agli altri per leggere la lettera.

Spoiler:
Non c'è menzogna in quanto dico quindi non dovrebbe esser necessaria alcuna prova di Raggirare. Ciò detto, il cuore piratesco del Bartolo un po' piange nel consegnare un bottino ritrovato...
Lista di "Mostri celebri dalla mitologia al fantasy"
Partecipate alla sua stesura!

In parallelo è partita la nuova lista "Personaggi celebri dalla mitologia al fantasy" ove trovare spunti per i vostri PG e PNG.

Responsabile dei PbF
Il Reclutamento è aperto!
Avatar utente
Luskark
Moderatore (Gold)
Moderatore (Gold)
 
Messaggi: 18713
Iscritto il: ven ott 05, 2007 7:00 am
Località: Padova

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Gwaihir » dom mar 06, 2022 2:51 pm

Demian/Disfaciel il Ciarliero Fuggiasco

Demian comincia a leggere la lettera con un tono di voce basso, possibilmente lontano dal cocchiere, per condividere le informazioni con i presenti. Poi la consegna a quei compagni che probabilmente erano lontani al momento della lettura.
Ci dispiace per l’inconveniente, ma abbiamo avuto difficoltà con la regola che ci vieta di ringraziare. Faremo maggiore attenzione in futuro.
Si giustifica col locandiere mostrando un’espressione sinceramente dispiaciuta.
Guarda con la coda dell’occhio eventuali reazioni del cocchiere alla consegna del forziere, ma infine si rivolge ai propri compagni dopo un piccolo sbadiglio.
Grazie alla nostra amica, abbiamo la conferma che la nostra prossima tappa sarà il lago. Vorrei parlare con voi e fare il punto sulla situazione, ma è evidente che siamo troppo stanchi indico la povera Cloe dunque riposiamo e rimandiamo a domattina.
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 832
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Landar80 » lun mar 07, 2022 1:15 pm

Methos

Manda un saluto al cocchiere, le sue storie sembrano davvero divertenti e si fa una risata.

Poi l'invito di Syalo è in qualche modo allettante visto che anche il guerriero sembra volersi togliersi di dosso il fastidioso tizio.

Riuniti ancora una volta Demian come al solito inizia a progettare i prossimi passi. Dura pochissimo, nella stessa frase propone di andare a riposare. "Molto meglio forse... così saremo riposati e potremo parlarne quando metteremo un piede davanti all'altro per raggiungere il lago."
Avatar utente
Landar80
Avventuriero Competente
Avventuriero Competente
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mar nov 19, 2019 10:46 am

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Zellos » gio mar 10, 2022 10:41 pm

Cogitus “Cogi” Malatesta e Lucrezia Maraviglia

<<Oh beh, fate conto quindi che vi abbia detto ciò che non possiamo liberamente dire, per così dire.>> rispondo con un sorriso, prendendo delicatamente la torta e dandola allo gnomo ( ritenendo io di dovergliela dare, a questo punto: dopotutto sono stato uno degli sciocchi, alla fin fine).
Zellos
Avventuriero Competente
Avventuriero Competente
 
Messaggi: 175
Iscritto il: mer dic 11, 2019 2:19 pm

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Nyxator » sab mar 12, 2022 3:08 am

~ Locanda Raggio D'Inverno, notte ~

L'oste accetta di prendere in consegna il forziere solo a patto che qualcuno metta la cosa per iscritto scagionandolo da eventuali responsabilità. E se proprio non si voglion fare nomi si accontenta di una X.

Quanto al cocchiere beh, non prende nemmeno in considerazione l'ipotesi che quel bagaglio possa essere cascato dal suo carro. Vino speziato, stanchezza e poca luce in sala posson far miracoli...
Uhuh, non vorrei essere nei panni del poveraccio che l'ha dimenticato in giro.

Di ben altro umore lo gnomo là fuori, che accoglie Cogitus - ma soprattutto la torta - con una salva di applausi e risate; almeno finché il miliziano nei paraggi non lo invita a far silenzio con un ssst e un'imprecazione quasi altrettanto rumorosi.
Infine ce l'avevano davvero. Ben fatto, mio fido apprendista! Questa sì che è una torta degna di uno jarl! Ma cosa dico, di un re!
Vado subito a consegnarla al non-volpe!
ciò detto, avvolge la torta in un panno, controlla la direzione del vento col dito e scompare in modo poco ortodosso.*
Vel, farvel da. ¹

*
Spoiler:
Immagine


E dopo quest'ultima stramberia, la ciurma può infine godersi il meritato riposo. Speriamo che la notte porti consiglio.

~~~~~


~ Locanda Raggio D'Inverno, mattina ~

Giù in sala c'è un po' di trambusto. L'effettivo destinatario e proprietario del baule sta parlando con Friva.
(di Meryl per ora nessuna traccia)
Non immaginate che sollievo, Friva. ²
Non esagero quando dico che queste forniture fanno la differenza tra la vita e la morte.


- Err, ben gentile, ma a dir la verità io non ho fatto nulla. So a malapena come ha fatto a finire qua sotto al bancone. :oops: ribatte la ragazza cercando con lo sguardo qualcuno della ciurma.

Cionondimeno vorrei sdebitarmi con chi l'ha ritrovato. dice in tutta franchezza l'uomo mettendo mano alla scarsella.

- Io, invece, non disdegnerei un bel paio di calci in culo al perdigiorno che faceva baccano stanotte... brontola un altro avventore sollevando un attimo la testa dalla sua scodella di havregrøt. (farinata d'avena)
.

Il proprietario del forziere.
Spoiler:
Immagine


¹ traduz in off: Be', arrivederci, allora.
² ricordo a tutti che qui in locanda molti png locali si sentono sicuri a far nomi perché sulla porta d'ingresso c'è un ferro di cavallo anti-folletti meglio noto come ferro di Heinkell.
Avatar utente
Nyxator
Eroe Invincibile
Eroe Invincibile
 
Messaggi: 4292
Iscritto il: mar lug 24, 2012 10:38 pm
Località: Sigil. città delle porte.

Re: [PbF] La Rotta Perduta (XIª parte)

Messaggioda Gwaihir » sab mar 12, 2022 12:43 pm

Demian Holimion/Disfaciel il Ciarliero Fuggiasco

Alla richiesta dell’oste, Demian si fa dare carta e penna e mette giù un paio di righe.

Spoiler:
Il sottoscritto e i miei compagni, tornando da un viaggio nel cuor della notte, ci siamo imbattuti in questo forziere abbandonato per strada. Confidando nell’onestà dei proprietari della Locanda Raggio d’Inverno e avendo notato un carro nelle vicinanze, abbiamo lasciato il bagaglio in consegna nella speranza che il legittimo proprietario possa reclamarlo.
Il cantastorie Demian, detto Ciarliero Fuggiasco


Un po’ di pubblicità non guasta tra noi non-fatati!

~~~~~


Riposato e sorridente, Demian fa il suo ingresso in sala comune augurando ai presenti un buon inizio di giornata e, notando Friva con il suo interlocutore, si avvicina loro poggiando i gomiti al bancone e sfoggiando uno dei suoi migliori sorrisi.
Buongiorno mia cara! Noto con gioia che infine abbiate trovato il legittimo proprietario del forziere!
Rivolge un accenno di inchino col capo al proprietario.
Sono contento per voi, buon uomo.
Avatar utente
Gwaihir
Avventuriero Esemplare
Avventuriero Esemplare
 
Messaggi: 832
Iscritto il: mer lug 23, 2014 11:23 am
Località: Margherita di Savoia (BT)

PrecedenteProssimo

Torna a Area di Gioco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti